MotoGP Austin: Gara agrodolce per il team Cecchinello, Crutchlow chiude 7°, Miller 14°

Il britannico rallentato da un incidente al via. Primi punti iridati per l'australiano

MotoGP Austin: Gara agrodolce per il team Cecchinello, Crutchlow chiude 7°, Miller 14°MotoGP Austin: Gara agrodolce per il team Cecchinello, Crutchlow chiude 7°, Miller 14°

Gran premio agrodolce in casa Cecchinello, dove Cal Crutchlow chiude con un 7° posto, mentre il suo compagno di squadra Jack Miller si piazza 14° con la sua Honda Open. Il britannico, protagonista in tutti i turni di prove, in gara è stato rallentato nel primo gir dall’incidente tra Redding ed Espargarò, perdendo così il contatto con Lorenzo e Iannone, piloti che secondo Crutchlow avevano un passo alla sua portata. Soddisfazione invece per Miller, qui al Cota sono arrivati i primi due punti in MotoGP per il giovanissimo rookie

“Sono davvero dispiaciuto del risultato – ha affermato Cal Crutchlow – perchè avevamo un ottimo passo ma in gara purtroppo abbiamo avuto diversi problemi. Poi nell’incidente del primo giro ho perso circa 5 secondi ed è stato difficile recuperare. Ora comunque pensiamo al prossimo gp di Argentina, una pista dove non ho mai corso, non vedo l’ora di tornare di nuovo in pista”

“Sono contento della mia gara – ha invece dichiarato Jack Miller – ho imparato tantissimo lottando con Hayden e gli altri ragazzi del mio gruppetto. Devo migliorare nella gestione delle gomme, non devo essere troppo aggressivo all’inizio soprattutto con l’anteriore. Comunque sono contento di aver finito la gara e preso anche dei punti. Ora però il prossimo step è entrare nella top10″

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati