Superbike: Chaz Davies segna il miglior tempo nelle prime libere

L'Aruba.it Racing Ducati domina la prima sessione di prove ad Aragon, con Xavier Fores in seconda posizione davanti ad Alex Lowes.

Superbike: Chaz Davies segna il miglior tempo nelle prime libereSuperbike: Chaz Davies segna il miglior tempo nelle prime libere

La prima sessione di prove libere al Motorland di Aragon si conclude sotto il segno della Ducati, con Chaz Davies che fa segnare il miglior crono davanti proprio al compagno di team Xavier Fores, staccato di tre decimi e mezzo, e ad Alex Lowes con la sua Suzuki che monta per la prima volta in stagione l’elettronica Magneti Marelli.

I due piloti hanno dominato la sessione, avvicendandosi tra di loro al vertice, con il solo Tom Sykes a contendere il primato: l’inglese della Kawasaki si è dovuto “accontentare” del quarto tempo, sopravanzato anche da Lowes, proprio nei minuti finali.
Un Sykes che comunque è parso più in forma rispetto alle uscite in Australia e Thailandia, anche se l’iridato soffre molto i circuiti a lui non congeniali, e ad Aragon è ormai di “casa”.
Dietro di lui troviamo il compagno di team Jonathan Rea, un ottimo Nico Terol evidentemente esaltato dal pubblico di casa, e il duo Pata Honda composto da Sylvain Guintoli e Michael van der Mark.
In ritardo questa volte le due RSV4, con Jordi Torres nono e Leon Haslam decimo: vedremo se riusciranno a fare meglio nella seconda sessione, in programma alle 15:00.

Oltre a Xavier Fores, che sostituisce l’infortunato Davide Giugliano, oggi è stato il giorno del ritorno di Ayrton Badovini nel Campionato Mondiale ENI FIM Superbike, in sella alla BMW del team Motorrad: per lui un inzio sfortunato con una caduta, fortunatamente senza conseguenze, così come per Niccolò Canepa.
Difficoltà di natura tecnica per Leon Camier, con la squadra alle prese con i problemi di adattamento al nuovo sistema elettronico, così come per David Salom rimasto ai box sempre per problemi di natura elettronica.

Di seguito i tempi fatti registrare dopo la prima sessione di libere:

1. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 52.009s
2. Xavi Fores ESP Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 52.365s
3. Alex Lowes GBR Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 52.638s
4. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R1m 52.768s
5. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 52.792s
6. Nico Terol ESP Althea Ducati 1199R 1m 52.940s
7. Sylvain Guintoli FRA PATA Honda CBR1000RR 1m 53.015s
8. Michael van der Mark NED PATA Honda CBR1000RR 1m 53.322s
9. Jordi Torres ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 53.866s
10. Leon Haslam GBR Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 53.900s
11. Matteo Baiocco ITA Althea Ducati 1199R1m 54.141s
12. Leandro Mercado ARG Barni Ducati 1199R 1m 54.757s
13. Santiago Barragan ESP Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 55.136s
14. Niccolo Canepa ITA Team Hero EBR 1190RX 1m 55.496s
15. Randy de Puniet FRA Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 55.560s
16. Christophe Ponsson LUX Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 55.628s
17. Roman Ramos ESP GO Eleven Kawasaki ZX-10R1m 55.656s
18. Leon Camier GBR MV Agusta F4 RR 1m 55.992
19. Ayrton Badovini ITA BMW Italia S1000RR 1m 56.717s
20. Imre Toth HUN Team Toth BMW S1000RR1m 57.807s
21. Javier Alviz ESP Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 58.348s
22. Larry Pegram USA Team Hero EBR 1190RX 1m 59.107s
25. Gabor Rizmayer HUN Team Toth BMW S1000RR 1m 59.435s
26. David Salom ESP Pedercini Kawasaki ZX-10R Did not set time

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati