MotoGP Austin, Prove Libere 2: Marquez in vetta, Iannone 3°, Dovizioso 5° e Rossi 6°

Il campione in carica della Honda ha preceduto Crutchlow e Iannone, turno da dimenticare per Jorge Lorenzo

MotoGP Austin, Prove Libere 2: Marquez in vetta, Iannone 3°, Dovizioso 5° e Rossi 6°MotoGP Austin, Prove Libere 2: Marquez in vetta, Iannone 3°, Dovizioso 5° e Rossi 6°

MotoGP Austin 2015 – La seconda sessione di prove libere del Gran Premio delle Americhe, che si sta disputando sul circuito di Austin ha visto Marc Marquez chiudere in vetta. Il campione in carica della Honda, vincitore delle prime due edizioni di questo Gran Premio, ha fermato il cronometro sul tempo di 2:04.835.

Lo spagnolo ha avuto la meglio sul compagno di marca Cal Crutchlow, staccato di 0.327s. Recupera rispetto alle Free Practice 1 il nostro Andrea Iannone, che ha portato la nuova Ducati GP15 in terza posizione a 0.355s dalla vetta.

Il pilota di Vasto ha preceduto la Suzuki dello spagnolo Aleix Espargarò e il team-mate Andrea Dovizioso, il più veloce della prima sessione di prove libere. Il “Dovi” ha preceduto Valentino Rossi, in sella alla Yamaha.

Il nove volte campione del mondo, che accusa un gap dalla vetta di 0.856s, ha preceduto il compagno di marca Pol Espargarò e un ottimo Stefan Bradl, in sella alla Yamaha Open del Forward Racing. La Top Ten è chiusa dalla Ducati del colombiano Yonny Hernandez e dalla Yamaha del Team Tech 3 di Bradley Smith.

Sessione da dimenticare per il quattro volte campione del mondo Jorge Lorenzo. Il maiorchino non è andato oltre l’undicesimo tempo e se domani, come sembra, il meteo sarà negativo, sarebbe costretto a disputare le Q1 per accedere alle Q2. Lorenzo è seguito dalla Honda Factory del britannico Scott Redding e dal ternano del Team Pramac Danilo Petrucci, velocissimo sul bagnato.

Il rookie della Suzuki Maverick Vinales ha ottenuto il quindicesimo tempo, subito davanti alla Honda del giapponese Hiroshi Aoyama, che qui sostituisce Dani Pedrosa, operato all’avambraccio destro dopo il Gran Premio del Qatar e che potrebbe tornare in pista a Jerez, in occasione del primo GP europeo della stagione.

L’Aprilia ha piazzato in diciassettesima posizione lo spagnolo Alvaro Bautista, mentre il ravennate Marco Melandri è ventiquattresimo, davanti al sammarinese Alex de Angelis, in sella alla ART dello Iodaracing.

MotoGp Prove Libere 2 Termas de Rio Hondo - GP Argentina - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Termas de Rio Hondo - GP Argentina - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati