MotoGP Test Qatar: Marc Marquez parla delle performance della Ducati GP15

Il due volte iridato della Top Class ha parlato della Ducati GP15

MotoGP Test Qatar: Marc Marquez parla delle performance della Ducati GP15MotoGP Test Qatar: Marc Marquez parla delle performance della Ducati GP15

Test Qatar MotoGP – Le prime due giornate di test della MotoGP in Qatar hanno visto una Ducati in grande spolvero. Se nella prima giornata ad ottenere il miglior tempo era stato Andrea Iannone, nella seconda è stato il suo team-mate Andrea Dovizioso a girare sotto al record della pista. La nuova Desmosedici GP15 sembra una lontana parente delle “vecchia” GP14 e qualcuno si inizia ad interrogare se sia giusto o no far mantenere alla casa di Borgo Panigale i vantaggi delle Open (gomma morbida, più litri a disposizione e la possibilità di sviluppare la moto durante la stagione), regolamento che viene sfruttato anche da Suzuki ed Aprilia.

Questi vantaggi andranno persi in caso di vittorie o podi ottenuti sull’asciutto. In caso di un successo la capacità del serbatoio passerà da 24 a 22 litri, mentre per “perdere” la gomma morbida servono tre vittorie. Dopo che Valentino Rossi aveva voluto dire la sua su questi vantaggi (clicca qui per leggere il Rossi pensiero sulla Ducati) ascoltiamo ora le parole del campione in carica Marc Marquez che ha anche parlato dell’utilizzo della gomma morbida nei primi due giorni di test per i riders Ducati, che però hanno negato fermamente il suo utilizzo.

“Secondo me non l’hanno usata per non spaventarci! se lo facessero, i loro tempi scenderebbero di 1 secondo netto! I miei rivali sono le Yamaha di Rossi e Lorenzo e il mio team-mate Dani (Pedrosa) – ha detto Marquez al sito ufficiale della MotoGP –  In questo momento le Ducati sono davanti, ma devono convivere con l’ “handicap” di perdere alcuni importanti vantaggi se otterranno dei buoni risultati.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati