Superbike: Haslam è il più veloce nel terzo turno di libere

A Phillip Island le Aprilia del Team Red Devils volano davanti a Alex Lowes e Jonathan Rea.

Superbike: Haslam è il più veloce nel terzo turno di libereSuperbike: Haslam è il più veloce nel terzo turno di libere

A Phillip Island è già tempo dei primi verdetti, con il termine della terza sessione di libere valevoli per l’ingresso alla Superpole del pomeriggio (le cinque del mattino ora italiana) e se l’anno scorso la RSV4 Aprilia è stata la moto da battere, la sensazione è che anche quest’anno potrebbe essere tra le protagoniste.

Con temperature non eccessive, le due RSV4 RF dell’Aprilia Racing Team – Red Devils infatti sono andate molto forte: Leon Haslam conquista il miglior tempo fermando il crono sul 1’30.791, tallonato da vicino dal compagno di squadra Jordi Torres, competitivo sin da subito in quello che è il suo primo round WorldSBK della carriera.

Dietro i due piloti del team di Noale, gli unici a girare sotto al muro del minuto e trentuno secondi, troviamo Alex Lowes, terzo a precedere Jonathan Rea e Nico Terol, quarto ed ancora una volta il più veloce dei piloti Ducati davanti al compagno di marca Chaz Davies.

Settimo posto per Tom Sykes che con David Salom e la coppia Pata Honda Sylvain Guintoli e Michael van der Mark, completa la top 10 dei piloti qualificati direttamente al secondo turno della Tissot-Superpole.

Tre australiani proveranno a farsi strada affrontando il primo turno di Superpole: la wildcard Jed Metcher (Race Center – Demolition Plus Kawasaki), l’attesissimo Troy Bayliss e Matthew Walters (Team Pedercini Kawasaki).

Il tre volte campione del mondo è apparso molto più a suo agio in sella alla Panigale R del team ufficiale Ducati, migliorando di quasi un secondo il miglior riferimento di ieri e continuando a cercare un buon set-up in vista delle gare di domani.

Di seguito la classifica dei tempi:

1. Leon Haslam GBR Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 30.791s
2. Jordi Torres ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 30.836s
3. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 31.074s
4. Nico Terol ESP Althea Ducati 1199R 1m 31.263s
5. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 31.327s
6. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 31.409s
7. David Salom ESP Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 31.488s
8. Alex Lowes GBR Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 31.530s
9. Sylvain Guintoli FRA PATA Honda CBR1000RR 1m 31.546s
10. Michael van der Mark NED PATA Honda CBR1000RR 1m 31.595s
11. Randy de Puniet FRA Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 32.011s
12. Matteo Baiocco ITA Althea Ducati 1199R 1m 32.156s
13. Tati Mercado ARG Barni Ducati 1199R 1m 32.219s
14. Leon Camier GBR MV Agusta F4 RR 1m 32.401s
15. Jed Metcher AUS Race Center Kawasaki ZX-10R 1m 32.420s
16. Troy Bayliss AUS Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 32.529s
17. Niccolo Canepa ITA Team Hero EBR 1190RX 1m 32.548s
18. Sylvain Barrier FRA BMW Italia S1000RR 1m 32.555s

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati