Superbike: Lowes si conferma il più veloce alla fine delle due sessioni di libere

Il pilota Crescent Suzuki si conferma il più veloce nel primo turno, mentre nel secondo al comando troviamo un sorprendente Jordi Torres. Terzo Tom Sykes. Attardate le due Pata Honda. Entusiasmo per il ritorno in pista di Troy Bayliss.

Superbike: Lowes si conferma il più veloce alla fine delle due sessioni di libereSuperbike: Lowes si conferma il più veloce alla fine delle due sessioni di libere

Accolte da un inaspettato cielo grigio, che è andato migliorando nel corso della giornata, a Phillip Island questa mattina si sono svolte le prime due sessioni di prove libere della stagione 2015 World Superbike dopo aver fatto segnare il miglior crono nella due giorni di test ufficiali, Alex Lowes si è confermato nuovamente al comando nella prima sessione con un tempo di 1’30.855, unico pilota a scendere sotto al muro del minuto e trentuno secondi.

Al secondo posto si è classificato il rookie Jordi Torres che ha preceduto Tom Sykes, il compagno di squadra Leon Haslam ed il secondo pilota KRT Jonathan Rea, che è rimasto a lungo ai box ma non ha comunque impiegato molto tempo a trovare il ritmo, chiudendo davanti a Nico Terol, Chaz Davies, David Salom e Randy de Puniet, ancora limitato dall’infortunio all’osso sacro rimediato nei test.

Come dai pronostici dopo i test, in posizione più attardata troviamo i due piloti Pata Honda: con Michael van der Mark dodicesimo a precedere il Campione del Mondo in carica Sylvain Guintoli.
Poco il tempo in pista per Troy Bayliss, diciottesimo, autore di appena due giri veloci.

Problemi tecnici invece per Niccolò Canepa, il quale non è riuscito a far segnare alcun tempo valido.

Nella seconda sessione i tempi sul giro non migliorano e nessuno dei piloti in pista è stato in grado di ripetere il tempo di Alex Lowes della mattinata: miglior crono per Jordi Torres, 1’31.242, davanti al compagno di team Leon Haslam e a Tom Sykes.
Quarto Michael Van der Mark, a quattro decimi e mezzo, a precedere Alex Lowes, Jonathan Rea, Chaz Davies e Sylvain Guintoli, a oltre un secondo dal primo.
Completano la top ten Randy de Puniet e David Salom. Diciassettesimo Troy Bayliss.

I piloti scenderanno in pista domani (stanotte ora italiana) per la terza e ultima sessione di prove libere, valide per l’accesso alla Superpole di sabato.

Di seguito la combinata dei tempi delle sue sessioni:

1 22 A. LOWES VOLTCOM Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1’30.855
2 81 J. TORRES Aprilia Racing Team – Red Devils Aprilia RSV4 RF 1’31.214 1’31.242
3 66 T. SYKES Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’31.403
4 91 L. HASLAM Aprilia Racing Team – Red Devils Aprilia RSV4 RF 1’31.520
5 65 J. REA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’31.541
6 18 N. TEROL Althea Racing Ducati Panigale R 1’31.614
7 60 M.VD MARK PATA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’32.400
8 7 C. DAVIES Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1’31.748
9 44 D. SALOM Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1’31.855
10 14 R. DE PUNIET VOLTCOM Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1’31.881
11 2 L. CAMIER MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’32.135
12 1 S. GUINTOLI PATA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP 1’32.471
13 20 S. BARRIER BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 1’32.393
14 15 M. BAIOCCO Althea Racing Ducati Panigale R 1’32.565
15 36 L. MERCADO BARNI Racing Team Ducati Panigale R 1’33.060
16 12 M.WALTERS Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1’33.091
17 40 R. RAMOS Team Go Eleven Kawasaki ZX-10R 1’33.193
18 21 T. BAYLISS Aruba.it Racing-Ducati SBK Team Ducati Panigale R 1’34.060
19 77 J. METCHER Race Center – Demolition Plus Kawasaki ZX-10R 1’34.119
20 59 N. CANEPA Team Hero EBR EBR 1190 RX 1’33.974
21 51 S. BARRAGÁN Grillini SBK Team Kawasaki ZX-10R 1’35.019
22 72 L. PEGRAM Team Hero EBR EBR 1190 RX 1’35.160
23 75 G. RIZMAYER BMW Team Toth BMW S1000 RR 1’34.633
24 23 C. PONSSON Grillini SBK Team Kawasaki ZX-10R 1’36.116
25 10 I. TOTH BMW Team Toth BMW S1000 RR 1’36.699

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati