Test Valencia Moto2 e Moto3, giornata interlocutoria causa meteo

In pista pochissimi piloti, la speranza è che domani il meteo sia più clemente

Test Valencia Moto2 e Moto3, giornata interlocutoria causa meteoTest Valencia Moto2 e Moto3, giornata interlocutoria causa meteo

Test Valencia Moto2 Moto3 – La seconda giornata di test collettivi a Valencia è stata caratterizzata dal meteo. La pioggia caduta nella notte ha fatto si che quasi tutti i piloti rimanessero fermi ai box.

Per la classe cadetta nella prima sessione in pista sono scesi Philipp Oettl (il migliore della Moto3), il nostro Alessandro Tonucci (Outox Reset Drink Team) e Jorge Martin (Mapfre Mahindra Team). Tatsuki Suzuki (CIP), Francesco Bagnaia (Mapfre Mahindra Team), Ana Carrasco (RBA Racing Team), Remy Gardner (CIP) e Daryn Binder (Outox Reset Drink Team) sono scesi in pista nella seconda sessione. Nella terza sessione in pista solo i piloti del Team Aspar, Juanfran Guevara Martin e Bagnaia.

Per quanto riguarda la classe Moto2 il migliore è stato Hafizh Syahrin (Petronas Raceline Malaysia) che ha fatto segnare il miglior crono della giornata con 1’47″666 (crono di quasi 13 secondi piú lento del suo stesso riferimento di ieri sull’asciutto).

Dietro al malese il nostro Franco Morbidelli, seguito dallo spagnolo Julian Simon, in sella alla Speed Up del QMMF Racing Team. Seguono il belga Xavier Simeon (Federal Oil Gresini Moto2), il finlandese Mika Kallio, il francese Johann Zarco, il tedesco dell’Octo Ioda Racing Team, l’australiano Anthony West e il francese Louis Rossi. Domani ultimo giorno di prove, si spera con un meteo migliore.

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati