MotoGP: Ecco i piloti che partiranno “penalizzati” sul patentino 2015

Tra gli italiani Iannone, Locatelli, Morbidelli, Fenati, Bastianini, Ferrari, Tonucci e Antonelli

MotoGP: Ecco i piloti che partiranno “penalizzati” sul patentino 2015MotoGP: Ecco i piloti che partiranno “penalizzati” sul patentino 2015

La patente a punti introdotta nel motomondiale porterà degli strascichi anche nel 2015. I piloti penalizzati avranno infatti sul loro “taccuino” personale le “bravate” compiute nella stagione 2014.

La direzione gara può imporre tra 1 e 10 punti per ogni infrazione. Gli stessi si accumulano e una volta raggiunti 4 punti il pilota sarà costretto a partire per ultimo nella gara successiva. Avere 7 punti equivale a partire dalla pit-lane, mentre una volta arrivati a 10 punti si salta una gara. La Race Direction può inoltre fare multe, emettere sanzioni da scontare sulla griglia, sospendere un pilota o addirittura escluderlo. Ecco la situazione che ci troveremo alla prima gara, così come riportata da Crash.net.

Andrea Iannone: 2 punti
1 punto – “Irresponsible riding” / 17-05-2014 (Le Mans Q2)
1 punto – “Irresponsible riding” / 19-10-2014 (Phillip Island Race)
Jack Miller: 2 punti
2 punti – “Irresponsible riding” / 01-06-2014 (Mugello Moto3 Race)
Mike di Meglio: 1 punto
1 punto – “Riding slowly on racing line” / 02-05-2014 (Jerez FP3)
Hiroshi Aoyama*: 1 punto
1 punto – “Action prejudicial to the interests of the sport” / 11-10-2014 (Motegi FP3)
Aleix Espargaro: 1 punto
1 punto – “Irresponsible riding” / 12-10-2014 (Motegi Race)
Bradley Smith: 1 punto
1 punto – “Passing another rider whilst yellow flags were being displayed” / 19-10-2014 (Phillip Island Race)
Stefan Bradl: 1 punto
1 punto – “Irresponsible riding” / 19-10-2014 (Phillip Island Race)
*Aoyama will be a Honda test rider in 2015, but may also participate in some wild-card rides.

Di seguito la lista completa dei piloti provenienti da tutte e tre le classi che hanno ricevuto punti di penalizzazione nella scorsa stagione (nessun pilota ha ricevuto più di 2 punti).

2 punti

MotoGP
Andrea Iannone

Moto2
Xavier Simeon

Moto3
Jack Miller
Andrea Locatelli
Hafiq Azmi
Karel Hanika
Efren Vazquez
John McPhee

1 punto

MotoGP
Mike di Meglio
Hiroshi Aoyama
Aleix Espargaro
Bradley Smith
Stefan Bradl

Moto2
Sandro Cortese
Johann Zarco
Franco Morbidelli
Roman Ramos
Gino Rea

Moto3
Romano Fenati
Niklas Ajo
Jules Danilo
Enea Bastianini
Bryan Schouten
Scott Deroue
Matteo Ferrari
Remy Gardner
Isaac Viñales
Jorge Navarro
Alessandro Tonucci
Niccolo Antonelli
Jasper Iwema
Gabriel Rodrigo

Foto: Alessandro Giberti

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    ueueue

    13 gennaio 2015 at 08:43

    ..mmm forse sarebbe meglio usare qualche bandiera più di sovente in gara piuttosto che fare ste taccuini..

    se parliamo di prove e qualifiche ci può stare..
    ma in gara..

    ..non ricordo bene e forse sbaglio ma..per le sportellate di Miller a Marquez non gli hanno fatto nulla in gara e poi gli han dato Irresponsible riding?

  2. Avatar

    nandop6

    13 gennaio 2015 at 12:56

    Concordo per Miller, non erano sportellate erano portare fuori Marquez volutamente per fargli perdere posizioni e non una o due volte.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati