Il Coni premia Giacomo Agostini, Antonio Cairoli e Kiara Fontanesi con i Collari d’Oro

A premiarli è stato il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi

Il Coni premia Giacomo Agostini, Antonio Cairoli e Kiara Fontanesi con i Collari d’OroIl Coni premia Giacomo Agostini, Antonio Cairoli e Kiara Fontanesi con i Collari d’Oro

Giacomo Agostini, Antonio Cairoli e Kiara Fontanesi sono stati premiati ieri presso la Sala d’Onore del CONI a Roma con la consegna dei Collari d’Oro al Merito Sportivo per atleti, uomini di sport e società, che si sono particolarmente distinti nel corso del 2014 e della loro carriera

Agostini, Cairoli e Fontanesi sono stati accompagnati dal Presidente della Federazione Motociclistica Italiana, Paolo Sesti. Giacomo Agostini ha ritirato il il Collare d’Oro alla carriera, mentre Cairoli e Fontanesi lo hanno ricevuto per aver conquistato quest’anno i rispettivi Campionati del Mondo di Motocross (MXGP e Mondiale Femminile).

A premiarli è stato il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi. Presente anche il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, che ha sottolineato l’impegno della Federazione Motociclistica Italiana nel sostenere i giovani emergenti nelle varie specialità con il progetto “Team Italia”, che va dal Motomondiale con il San Carlo Team Italia e ora si concretizza anche nell’offroad.

“Vedere premiati Agostini, Cairoli e Fontanesi è fondamentale per tutto il nostro movimento perché rappresentano appieno i valori dello sport – ha dichiarato il Presidente della FMI, Paolo Sesti – Inoltre, la consegna dei Collari d’Oro da parte del CONI a tre piloti è la dimostrazione di come il motociclismo sia ormai parte integrante del tessuto sociale italiano. Mi auguro che i giovani prendano esempio da questi tre campioni, arrivati così in alto grazie all’impegno e ai sacrifici fatti all’insegna della passione.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

10 commenti
  1. Avatar

    supermariacion

    16 dicembre 2014 at 22:57

    renzi, invece di andartene a spasso su e giu’ per il globo…meglio che metti mano alla situazione di questo paese che sta rischiando il collasso!! o forse, meglio che continui startene in giro a racconatr palle! se ci metti mano forse è peggio!

  2. Avatar

    Lyon66

    16 dicembre 2014 at 23:21

    Quoto: non è un forum di politica ma Renzi ha già rotto le p@lle. E dire che pur non essendo di sinistra provavo simpatia per lui e credevo veramente che sarebbe riuscito nell’intento.

    Invece… peggio di Monti: presa per il bus del gnao con 80 euro solo ad alcuni e più tasse per tutti.

    Si è già adattato, lo dimostra l’appesantimento fisico e… nn dico altro che è meglio.

    Scusate il commento, non c’entra niente con le Moto nè con Agostini, Cairoli e Fontanesi.

    • Avatar

      Ronnie

      17 dicembre 2014 at 12:34

      Lyon in Italia la sinistra non c’è dagli anni ’80, per quanto riguarda la destra c’è solo il nome che rimpiazza DC o altro.
      Ci sono solo queste 2 parole vuote: CentroDestra e CentroSinistra, che vogliono semplicemente dire: Centro, ovvero patteggiamo con la Mafia, e facciamoci gli affari nostri con i soldi pubblici.
      I Leader dei partiti sono solo faccette, del marcio che c’è dietro, del marcio a tutti i livelli.

      In Renzi non c’è niente di Sinistra e nel PD anche, nel PD che conta, così come di Destra c’è ben poco nel PDL o nella Lega, è solo un spartirsi i soldi e spartirsi il potere per continuare ad abusare di un paese.

      Se tu non sei di Sinistra e Renzi ti aveva abbagliato, è proprio perché di Sinistra non ha nulla ;)

      La situazione politica italiana è una Cancrena da decine e decine di anni che è incancrenita.
      Negli USA c’è più sinistra che in Italia, e negli USA la sinistra non sanno nemmeno cosa è :) la vera sinistra non esiste da nessuna parte in Europa, perché se no non saremmo più paesi capitalistici quotati in borsa e soggetti alle ruberie di banche, grosse anziende e politici corrotti che si fingono di destra o sinistra ma sono solo burattini, attori che ci spacciano le loro soluzioni a momenti alterni. :)

  3. Avatar

    supermariacion

    17 dicembre 2014 at 00:23

    Sinistra….destra…non sono mai esistite per noi. Loro ce le propinano per farci tenere divisi. Renzi è il solito di turno, un chiacchierone, per qualcuno simpatico per la dialettica e spontaneità (in italia il toscano a volte va di moda) per me poco peggio di un prodi teorico e inconcludente. Qui sfioriamo livelli di tassazione disumani e sto fanfarone da 4 soldi va in europa a dire che siamo ad un passo dalla vittoria!! RENZI APRI UNA PARTITA IVA POI VEDIAMO COME LA RACCONTI…non servi a niente….e ancor meno chi ti ha votato!! RICORDATE CHE LO STATO SIAMO NOI, non quei deficenti sulla seggiola!! riflettete!!

  4. Avatar

    supermariacion

    17 dicembre 2014 at 00:49

    lo scrivo io quello che pensano tutti i perbenisti…renziani…MA VA A DER VIA AL BUS DAL COLON!!

  5. Avatar

    bibo

    17 dicembre 2014 at 11:34

    è una vergogna!!!!
    con tutti i problemi che abbiamo come fa a trovare il tempo per queste cose….
    tutte chiacchere e distintivo….

  6. Avatar

    bibo

    17 dicembre 2014 at 11:35

    per favore mettete un altra foto ci rovina il forum!!!!

  7. Avatar

    Lyon66

    19 dicembre 2014 at 00:32

    In effetti la faccia da … di Renzi sul forum non sta a dire niente ma per una volta ci trova tutti d’accordo a mandarlo a quel paese.

    Poveri noi…

    I partiti sono falsi e truccati:
    – vai a votare e le votazioni sono truccate
    – non vai a votare e nonostante il vero partito sia quello dell’astensionismo nessuno si pone domande
    – chiunque vinca in parlamento fingono di litigare e alla sera tutti insieme a cena, a fi@a, a spartirsi appalti…

    Ma li mortacci loro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Avatar

      Ronnie

      19 dicembre 2014 at 13:30

      Io noto un sola grande differenza, negli Italiani, o almeno in molti di loro, ovvero che in molti l’hanno capito che i politici e la politica così come la conosciamo, non risolve un bel niente e serve solo a tenerci buoni, in altri paesi, Svizzera compresa, la gente crede ancora che funzioni, che la Democrazia serve ad aiutare e dare benessere a tutti, mentre, questa, questa nostra Democrazia serve solo a spostare ricchezza e a ridistribuirla come succedeva nelle monarchie e dittature solo verso deteminati poteri :)

      In questo gli Italiani o molti di loro sono più avanti, il problema è che in un modo o nell’altro si insabbia tutto, soprattutto spingendo su divisioni e corruzione, si usano le debolezze dell’uomo per rimanere nella situazione attuale.
      LItalia è stato uno dei paesi più pericolosi negli anni ’70, più pericoloso per i sistemi capitalisti, perché la gente si chiedeva, si chiedeva eccome se non ci fosse un sistema diverso da quello degli USA e da quello dell’Unione Sovietica, poi la URSS è stata affossata e allora si è smesso di cercare un sistema diverso e gli USA in questo hanno avuto il loro ruolo! Purtroppo l’Italia non è stata in grado di volare, di prendere il volo con le sue forze, è stata abbattuta per essere tenuta sotto controllo, e da li non si è più ripresa!

  8. Avatar

    bibo

    22 dicembre 2014 at 19:48

    in questo caso sarei felice se il responsabile dei pollici rossi ci desse la sua motivazione….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati