Moto3 Valencia: Niccolò Antonelli “Il contatto con Marquez mi ha tolto il podio, ma sono soddisfatto del weekend”

Il pilota di Gresini lotta tra i protagonisti, toccandosi anche con Alex Marquez

Moto3 Valencia: Niccolò Antonelli “Il contatto con Marquez mi ha tolto il podio, ma sono soddisfatto del weekend”Moto3 Valencia: Niccolò Antonelli “Il contatto con Marquez mi ha tolto il podio, ma sono soddisfatto del weekend”

Niccolò Antonelli chiude con un buon 7° posto il gran premio di Valencia, ultima gara dell’anno e suo ultimo gp con i colori del team Gresini, dopo 3 anni insieme. Scattato dalla pole, il romagnolo è rimasto in stretto contatto con i primissimi, soprattutto nei giri iniziali, toccandosi anche con Alex Marquez, facendo così trattenere il fiato ai numerosissimi spagnoli giunti al Ricardo Tormo per vedere il fratellino di Marc aggiudicarsi il mondiale di Moto3.

“È stata una gara difficilissima – ha affermato Niccolò Antonelli – all’inizio tutto stava procedendo perfettamente, ero lì davanti in lotta per il podio, poi però ho perso diverse posizioni a causa di un contatto con Alex Marquez e in seguito è stato molto complicato recuperare. Tutto sommato il settimo posto è un risultato positivo per chiudere la stagione; in più sono stato sempre veloce per tutto il fine settimana, conquistando ieri anche la mia prima pole position, quindi sono soddisfatto”.

“All’inizio della gara non avevo confidenza con la moto – ha aggiunto Enea Bastianini – nonostante sia partito bene, non ero in grado di mantenere un ritmo che mi consentisse di stare nei primi dieci e di conseguenza sono scivolato un po’ indietro. Non riuscivo a guidare come volevo, dopodiché, negli ultimi cinque o sei giri, con la gomma più usata, ho iniziato a sentirmi più a mio agio. Ho infatti ottenuto il mio miglior tempo sul giro, un ottimo 1’39”689, proprio nel finale. Peccato, se fossimo riusciti a trovare questo ritmo sin dall’inizio, avremmo potuto lottare per il podio. Oggi sono un po’ deluso, ma in generale posso essere contento di questa mia prima stagione, nella quale ho ottenuto tre podi e conquistato il titolo di Rookie of the Year”.

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati