MotoGP Valencia: Valentino Rossi “Bello fare la pole, ma la gara è la cosa più importante”

Cinquantesima pole nella Top Class per il pesarese della Yamaha

MotoGP Valencia: Valentino Rossi “Bello fare la pole, ma la gara è la cosa più importante”MotoGP Valencia: Valentino Rossi “Bello fare la pole, ma la gara è la cosa più importante”

Valentino Rossi ha ottenuto la pole position nel Gran Premio della Comunitat Valenciana, ultimo round del motomondiale 2014. Il centauro della Yamaha ha centrato quindi la 50esima pole nella Top Class, la 60esima in tutte le categorie. La sua ultima pole nella MotoGP risaliva a Le Mans 2010. Ecco cosa ha raccontato il pesarese alla stampa italiana.

“Fare la pole è stata sicuramente una “figata” ma non vuol dir nulla per la gara. Come passo non sono messo benissimo. Quelli più forti sembrano essere Marquez e Pedrosa. Con Jorge (Lorenzo, ndr) siamo vicino, forse lui ha qualche decimino in più. Pensando a questo la pole diventa importante, perchè partendo davanti devono sorpassarmi, ma fare 30 giri in testa sarà dura.”

Lorenzo si è molto arrabbiato perchè hai sfruttato la sua scia e ha detto che non è la prima volta che succede.

“Sinceramente non è stata una cosa voluta. Ho rallentato per lanciarmi in un altro giro veloce e lui mi ha passato. A volte capita, ma fa parte del gioco.”

Il campionato non finisce con Marquez dominatore, un buon segnale in ottica futura.

“Oggi è scivolato due volte, ma vediamo cosa farà domani. Noi dobbiamo pensare a migliorare la nostra moto e allora potremmo mettergli più pressione. Domani rimane comunque il favorito insieme a Dani.”

Oggi hai “fregato” la pole a Iannone, che era in pista con il casco del Milan. Un bel Derby (Rossi è interista) e lui ha detto che quello calcistico lo vincerà il Milan.

“Può darsi che lo vinca, ora non è il miglior momento per le squadre milanesi.”

Ad un certo punto delle prove hai mandato a quel paese Pedrosa, cosa era successo?

“Volevo fare tre giri e invece mi ha ostacolato. Poi è venuto a chiedermi scusa, ma tutto è finito lì.”

Parliamo della Moto3, oggi Antonelli ha centrato la sua prima pole in carriera e domani Alex Marquez e Jack Miller si giocheranno il titolo.

“Oggi è stata una grande giornata perchè oltre alla mia pole anche i miei ragazzi sono andati forte (quelli che fanno parte della VR46 Academy). Antonelli ha fatto la pole, Morbidelli terzo (in Moto2), Migno è andato forte. Solo Fenati partirà indietro, ma penso che possa fare bene in gara e che possa anche vincere.”

Secondo te ci saranno dei giochi di squadra tra KTM e Honda?

“Difficile dirlo con questa Moto3, i piloti Honda dovrebbero aiutarsi, così come quelli della KTM. Ma prendiamo Antonelli, il prossimo anno sarà in sella ad una Honda ma corre con la KTM, quindi è difficile fare un pronostico.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati