Moto3 Valencia Niccolò Antonelli detta legge

Ottimo quarto tempo per Enea Bastianini

Moto3 Valencia Niccolò Antonelli detta leggeMoto3 Valencia Niccolò Antonelli detta legge

Inizia nel migliore dei modi l’ultimo gran premio del 2014 di Niccolò Antonelli, che oggi ha chiuso le libere in prima posizione, dominando entrambe le sessioni e arrivando a soli due decimi dal tempo della pole dello scorso anno.
Buonissima giornata anche per il rookie Enea Bastianini, che ha fatto segnare il quarto tempo, seppur sfruttando un pochino la scia di Miller che lo precedeva.
Nessuno si può però rilassare, il weekend è appena cominciato e già da domani sarà importante riuscire a rimanere al top anche con “l’arrivo” degli avversari.

“Sono molto contento, ma dobbiamo continuare così anche domani” Antonelli è giustamente soddisfatto, ma realista: “i nostri rivali miglioreranno e sarà necessario non farsi sorprendere. Non dobbiamo abbassare la guardia soltanto perché oggi abbiamo ottenuto il miglior tempo. Le sensazioni sono buone e il nostro passo è già veloce: domani cercheremo semplicemente di far filare tutto nel migliore dei modi, al contrario di quanto accaduto a Sepang, dove al sabato siamo stati rallentati da alcuni sfortunati inconvenienti”.

“Negli ultimi minuti del secondo turno di libere, utilizzando una gomma morbida usata, siamo riusciti ad andare veramente forte, ottenendo un bel crono. Sono stato in grado di seguire Miller per tutto il giro e sicuramente la sua scia mi ha aiutato un po’, ma rimanendo dietro di lui ho comunque potuto imparare diverse cose” Racconta con onestà Bastianini, che è comunque soddisfatto “Ho già un feeling abbastanza buono con la moto: non siamo ancora al cento per cento, ma sono soddisfatto perché sembra che siamo riusciti a risolvere i problemi avuti nelle ultime gare. Domani proveremo a migliorarci ancora e daremo il massimo per rimanere nelle prime posizioni”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati