MotoGP Sepang: La parola a Marc Marquez, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo

Dodicesimo successo per il campione della Honda, che torna al successo ed eguaglia Doohan

MotoGP Sepang: La parola a Marc Marquez, Valentino Rossi e Jorge LorenzoMotoGP Sepang: La parola a Marc Marquez, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo

Al termine di un appassionante gara parlano i protagonisti del GP della Malesia, teatro della diciassettesima e penultima tappa del motomondiale 2014. Una gara che ha visto il ritorno al successo di Marc Marquez, che centra così la sua dodicesima vittoria della stagione, eguagliando così il record che apparteneva a Mick Doohan. Lo spagnolo è stato protagonista di una grande battaglia, con Jorge Lorenzo prima e con Valentino Rossi poi, giunto secondo al traguardo e che si porta a +12 punti sul maiorchino della Yamaha in ottica seconda posizione mondiale. A loro il microfono.

Marc Marquez 1st “Sono molto contento di essere tornato alla vittoria. Sono 12 in una stagione e oggi sono tornato ad utilizzare la mia tattica, attaccando negli ultimi giri, mentre a Phillip Island avevo tentato la fuga. Ad inizio gara ho avuto un contatto con Lorenzo, perdendo molte posizioni, ma poi sono riuscito a recuperare e battagliare per la vittoria. Per quanto riguarda il record di Doohan rimane ancora una gara, quindi vedremo cosa succederà (in caso di vittoria a Valencia sarebbe il pilota più vincente in una stagione).”

Valentino Rossi 2st “Sono molto contento di questo secondo posto perché abbiamo tribolato per tutto il weekend con il setup della moto, ma poi abbiamo fatto un grande lavoro con la squadra, modificando l’assetto e il bilanciamento dei pesi. Oggi sono andato forte, ad un certo punto ho anche pensato di vincere, ma l’obiettivo era Jorge (Lorenzo, ndr) per la seconda posizione nel mondiale. Alla fine ha vinto Marc (Marquez, ndr) ma mi sono divertito molto. Leggo sempre più spesso che riesco a lottare con i due più piloti più forti del mondo, Marquez e Lorenzo, ma magari siamo in tre!

Jorge Lorenzo 3st “Ad inizio gara ho spinto tanto, ma poi quando sono calate le gomme e l’energia non sono riuscito a stare con loro. Oggi sono stati più bravi, tanto di cappello a Marc e Valentino!”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

13 commenti
  1. Avatar

    Micbatt

    26 ottobre 2014 at 11:20

    Valentino a 35 anni inesauribile! Lorenzo a 27 anni patisce. Che dire …. Vale46 classe, passione e volontà da vendere! Bravo bravo bravo!!!

  2. Avatar

    TONYKART

    26 ottobre 2014 at 12:02

    Ma pochi giorni fa diceva che nn contava la posizione rispetto a jorge nella classifica finale adesso ha fatto la gara su Lorenzo …ma quanto sei bugiardo

    • Avatar

      Durim

      26 ottobre 2014 at 12:23

      FR@C|O
      Dopo misano Rossi ha detto chiaramente che il suo obbiettivo è il secondo posto nel mondiale.
      Dopo P. Island ha detto che avrebbe preferito avere Crut. secondo e Lor terzo così da avere più vantaggio.
      Prima di Sepang ha affermato che voleva arrivare davanti a Lor proprio perchè a Valencia quest’ultimo è molto forte.

      Quarto, ma non meno importante, sei un ridicolo clown, e ti rode, ti rode vederlo sempre li, al mitico numero 46 ;)

      https://pbs.twimg.com/media/B03m4sCIYAA9QtY.jpg
      PS: Io vedo gente felice…tu di che umore sei? hahahahaha

      • Avatar

        LucaR

        26 ottobre 2014 at 16:12

        Scusa Durim, ma è una foto del successo in Australia?

      • Avatar

        Durim

        26 ottobre 2014 at 19:05

        No no, è di oggi :)

      • Avatar

        TONYKART

        26 ottobre 2014 at 20:57

        Primo vai a rileggere le dichiarazioni precedenti al gp e se sai leggere vedrai la differenza fra le dichiarazioni del pre e dopo gara ma buffoni come voi nn ammetteranno nemmeno quello che è scritto
        Secondo se tu mi conoscessi sapresti che dire a me frigio sarebbe come dirlo a rocco siffredi e la cosa e ancora più ridicola detta da un asino che tifa un altro ……..

      • Avatar

        LucaR

        26 ottobre 2014 at 22:52

        @TONYKART

        18 Ottobre 2014
        TONYKART, dopo l’ottavo tempo in qualifica
        “Hai sognato di essere stoner sulla sua isola,ti sei risvegliato e la realtà e tutt altra cosa, ahahahahh altro che vittoria…..”

        19 Ottobre 2014 Valentino vince a Philip Island per la sesta volta in carriera!!!…e lui tira in ballo il complotto per far vincere Rossi!!!

        Hahaha non perdi occasione per stare zitto, vergognati!

    • Avatar

      LucaR

      26 ottobre 2014 at 16:08

      18 Ottobre 2014
      TONYKART, dopo l’ottavo tempo in qualifica
      “Hai sognato di essere stoner sulla sua isola,ti sei risvegliato e la realtà e tutt altra cosa, ahahahahh altro che vittoria…..”

      19 Ottobre 2014 Valentino vince a Philip Island per la sesta volta in carriera!!!…e lui tira in ballo il complotto per far vincere Rossi!!!

      Hahaha non perdi occasione per stare zitto, vergognati!

  3. Avatar

    Surrogo

    26 ottobre 2014 at 13:00

    #Troll mode on# Ma diamo la parola anche a Dovizioso, che ci spieghi come mai con la moto campione del mondo di Stoner del 2007 é riuscito a prendere 48 secondi. #Troll mode off#

    • Avatar

      TONYKART

      27 ottobre 2014 at 00:08

      Spiega tu come un 9 volte campione del mondo riesce. A fare passare come un successo una stagione dove l avversario vince 12 gare e un paio le butta via tanto perché aveva già il mondiale in tasca …..
      Lo ammiro sotto questo aspetto fa credere a voi che un fallimento e un successo della madonna ahahahahah che gran truffatore

      • Avatar

        Ronnie

        27 ottobre 2014 at 10:32

        Povero Tony non sai più proprio a cosa attaccarti e che cosa attaccare…

        Hai ragione non è un successo, non lo dice nessuno, che lo sia, ma in questa stagione è tornato a lottare con quei tre che l’anno scorso faceva fatica a prendere e con cui faceva fatica a stare in ogni GP.
        E mi pare che gli recriminavate di essere l’eterno quarto, il bollito, quello che non meritava la moto, che prendeva sempre paga da Lorenzo…

        Classifica 2012:

        1 LORENZO Yamaha 350
        2 PEDROSA Honda 332
        3 STONER Honda 254
        4 DOVIZIOSO Yamaha 218
        5 BAUTISTA Honda 178
        6 ROSSI Ducati 163
        7 CRUTCHLOW Yamaha 151
        8 BRADL Honda 135
        9 HAYDEN Ducati 122

        Classifica 2013:

        1 MARQUEZ Honda 334
        2 LORENZO Yamaha 330
        3 PEDROSA Honda 300
        4 ROSSI Yamaha 237
        5 CRUTCHLOW Yamaha 188
        6 BAUTISTA Honda 171
        7 BRADL Honda 156
        8 DOVIZIOSO Ducati 140
        9 HAYDEN Ducati 126

        Classifica parziale 2014 ad una gara dalla fine:

        1 MARQUEZ Honda 337
        2 ROSSI Yamaha 275
        3 LORENZO Yamaha 263
        4 PEDROSA Honda 230
        5 DOVIZIOSO Ducati 174
        6 ESPARGARO Yamaha 126
        7 SMITH Yamaha 119
        8 ESPARGARO Forward Yamaha 117
        9 BRADL Honda 109

        La situazione 2014 lo vede lottare per il secondo/terzo posto con Lorenzo, Pedrosa è quarto definitivamente, già ad una gara dal termine, nessuno si è infortunato nel 2013 e malgrado ciò Rossi è la davanti.

        Rossi ha comunque 38 punti in più della passata stagione, e lo ha fatto ad armi pari, con una moto che è stata sviluppata anche per lui, anche secondo le sue indicazioni, quindi vuol dire che tanto male non è.
        Lorenzo non ha fatto una bellissima stagione, ma non per colpa di infortuni come la passata, ma più per una inferiorità della Yamaha ma soprattutto per una sua preparazione pessima, quindi se Rossi ha fatto meglio, non è per vantaggi caduti dal cielo ma per il fatto che si è preparato meglio e lui e il suo team hanno lavorato meglio rispetto agli ultimi anni.

        PS Rossi è arrivato sesto con la Ducati nel 2012, 163 punti.
        Dovizioso nel 2013 è arrivato ottavo con 140 punti MENO 23, forse Rossi non aveva lavorato poi così male e non era così un brutto pilota nemmeno sulla Ducati paragonato a Dovizioso, e il problema non era il pilota ma la moto e il suo motore.

        2014 Dovizioso 174 punti +34 dal 2013 senza gli infortuni di Dani e Lorenzo, Rossi per ora è a +38, quindi ha fatto 4 punti meglio di Dovizioso che ha i vantaggi Open.
        Al posto che dare sempre contro ad ogni risultato di Rossi perché non cominci ad ammettere che Rossi ha fatto una buona stagione, non ottima di certo ma perlomeno buona, o perlomeno di molto migliore rispetto a quelle degli ultimi anni…

  4. Avatar

    gprg67

    26 ottobre 2014 at 21:43

    E con dei vantaggini….

  5. Avatar

    Lyon66

    28 ottobre 2014 at 18:18

    @LucaR

    scusa se copio (non chiedermi i diritti ma a TonyFlap ci sta benissimo ;-))

    TONYKART, dopo l’ottavo tempo in qualifica
    “Hai sognato di essere stoner sulla sua isola,ti sei risvegliato e la realtà e tutt altra cosa, ahahahahh altro che vittoria…..”
    19 Ottobre 2014 Valentino vince a Philip Island per la sesta volta in carriera!!!…e lui tira in ballo il complotto per far vincere Rossi!!!
    Hahaha perdi tutte le occasioni per stare zitto, vergognati!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati