MotoGP Phillip Island: Andrea Dovizioso “Gara anomala, non sono mai stato competitivo”

Il forlivese della Ducati ha aggiunto "In ogni caso sono soddisfatto del mio quarto posto finale"

MotoGP Phillip Island: Andrea Dovizioso “Gara anomala, non sono mai stato competitivo”MotoGP Phillip Island: Andrea Dovizioso “Gara anomala, non sono mai stato competitivo”

Andrea Dovizioso dopo la pole position della settimana scorsa a Motegi sperava di poter disputare un bel weekend anche a Phillip Island, anche se sapeva che sarebbe stata una gara dura. Ne ha avuto conferma per tutto il fine settimana, visto che non è mai stato competitivo. Proprio per questo il quarto posto finale, seppur ottenuto grazie ad alcune cadute di piloti che lo precedevano, è da ritenersi positivo. A lui il microfono.

“E’ stata una gara decisamente anomala, e non posso assolutamente essere contento di questo weekend perché non sono mai stato veramente competitivo. Questa esperienza ci deve però servire per il prossimo anno: dobbiamo capire dove e come possiamo migliorare. In ogni caso sono soddisfatto del mio quarto posto finale perché ottenere questo risultato, con il passo che avevamo prima della gara, è comunque positivo. Adesso andiamo in Malesia a Sepang, una pista che amo, e cercheremo di rifarci.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati