Moto2 Phillip Island, Prove Libere 1: Rabat il migliore, tante, troppe cadute

Il leader del mondiale ha preceduto Torres e Kallio

Moto2 Phillip Island, Prove Libere 1: Rabat il migliore, tante, troppe caduteMoto2 Phillip Island, Prove Libere 1: Rabat il migliore, tante, troppe cadute

La prima sessione di prove libere della classe Moto2 a Phillip Island è stata caratterizzata da tante cadute avvenute nei primi minuti. A terra Gino Rea, Anthony West, Thomas Luthi (vincitore a Motegi), Luis Salom, Rattapark Wilairot e Mika Kallio, l’unico pilota che può tenere ancora aperto il mondiale, sin qui dominato dal team-mate Esteve Rabat. Successivamente a terra anche Robin Mulhauser, Johann Zarco, Axel Pons, Tomoyoshi Koyama e Jordi Torres.

Tutte le cadute, tranne quella di Kallio (che è andato dritto) e Zarco (perdita dell’anteriore) sono state causate da perdita di aderenza del posteriore. Un campanello d’allarme per la Dunlop, che ha portato una gomma posteriore più dura rispetto a Motegi e che non si aspettava temperature così fredde.

Il migliore nella classifica dei tempi è stato Esteve Rabat, che in sella alla Kalex del Marc VS Racing Team ha girato in 1:33.417. Alle sue spalle il connazionale del Team Aspar Jordi Torres, in sella alla Suter. Li segue Mika Kallio, team-mate di Rabat, che a sua volta precede lo svizzero Thomas Luthi e lo spagnolo Maverick Vinales, prossimo rider Suzuki MotoGP.

Il migliore della pattuglia italiana è Franco Morbidelli, nono con la Kalex del Team Italtrans, mentre Mattia Pasini e Lorenzo Baldassarri hanno chiuso in tredicesima e quindicesima posizione.

moto2 Prove Libere 1 Motegi - GP Giappone - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 41 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Ajo 1:51.055
2 45 Tetsuta Nagashima Kalex Onexox Tkkr Sag Team 1:51.107 0.052
3 73 Alex Marquez Kalex Eg 0,0 Marc Vds 1:51.343 0.288
4 88 Jorge Martin Ktm Red Bull Ktm Ajo 1:51.390 0.335
5 87 Remy Gardner Kalex Onexox Tkkr Sag Team 1:51.481 0.426
6 62 Stefano Manzi Mv Agusta Mv Agusta Temporary Forward 1:51.515 0.460
7 12 Thomas Luthi Kalex Dynavolt Intact Gp 1:51.523 0.468
8 10 Luca Marini Kalex Sky Racing Team Vr46 1:51.549 0.494
9 35 Somkiat Chantra Kalex Idemitsu Honda Team Asia 1:51.577 0.522
10 27 Iker Lecuona Ktm Monday.com American Racing 1:51.584 0.529
11 77 Dominique Aegerter Mv Agusta Mv Agusta Temporary Forward 1:51.631 0.576
12 11 Nicolo Bulega Kalex Sky Racing Team Vr46 1:51.635 0.580
13 7 Lorenzo Baldassarri Kalex Flexbox Hp 40 1:51.652 0.597
14 9 Jorge Navarro Speed Up Beta Tools Speed Up 1:51.714 0.659
15 40 Augusto Fernandez Kalex Flexbox Hp 40 1:51.719 0.664
16 54 Mattia Pasini Kalex Tasca Racing Scuderia Moto2 1:51.818 0.763
17 23 Marcel Schrotter Kalex Dynavolt Intact Gp 1:51.827 0.772
18 33 Enea Bastianini Kalex Italtrans Racing Team 1:51.846 0.791
19 22 Sam Lowes Kalex Federal Oil Gresini Moto2 1:51.858 0.803
20 21 Fabio Di Giannantonio Speed Up Beta Tools Speed Up 1:52.010 0.955
21 96 Jake Dixon Ktm Gaviota Angel Nieto Team 1:52.079 1.024
22 64 Bo Bendsneyder Nts Nts Rw Racing Gp 1:52.136 1.081
23 5 Andrea Locatelli Kalex Italtrans Racing Team 1:52.190 1.135
24 2 Jesko Raffin Nts Nts Rw Racing Gp 1:52.302 1.247
25 97 Xavi Vierge Kalex Eg 0,0 Marc Vds 1:52.419 1.364
26 16 Joe Roberts Ktm Monday.com American Racing 1:52.730 1.675
27 65 Philipp Oettl Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:53.389 2.334
28 72 Marco Bezzecchi Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:53.665 2.610
29 3 Lukas Tulovic Ktm Kiefer Racing 1:54.461 3.406
30 20 Dimas Ekky Pratama Kalex Idemitsu Honda Team Asia 1:54.762 3.707
31 18 Xavi Cardelus Ktm Gaviota Angel Nieto Team 1:55.549 4.494
32 47 Adam Norrodin Kalex Petronas Sprinta Racing 1:55.835 4.780

Motegi - GP Giappone - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati