MotoGP: Valentino Rossi “Adoro Phillip Island, voglio tornare sul podio e provare a vincere”

Il sette volte campione del mondo della Top Class lotterà con Pedrosa e Lorenzo per la 2° posizione in campionato

MotoGP: Valentino Rossi “Adoro Phillip Island, voglio tornare sul podio e provare a vincere”MotoGP: Valentino Rossi “Adoro Phillip Island, voglio tornare sul podio e provare a vincere”

Con il campionato assegnato, ci sarà grande lotta per aggiudicarsi la seconda posizione della classifica iridata. Dani Pedrosa, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sono racchiuso nello spazio di tre punti, con Pedrosa e Rossi a pari merito. Visto l’andamento delle ultime due gare il favorito sempre essere Jorge Lorenzo, reduce da due vittorie, quella di Aragon e quella di domenica scorsa a Motegi. Valentino Rossi è consapevole di questo ma cercherà di tornare sul podio e provare a vincere, perchè ama la pista di Phillip Island e anche perchè la maggior parte della sua squadra è australiana. A lui la parola.

“Ci giochiamo il secondo posto in campionato con Pedrosa e Jorge (Lorenzo, ndr) e sono preoccupato perchè Jorge è molto veloce. Dobbiamo dare il massimo. Adoro Phillip Island e Sepang, ma correre tre gare di fila è sempre molto difficile e un buon inizio è molto importante. Il podio del Giappone è stato un altro risultato positivo, soprattutto perché ho fatto bene per tutta la gara ed ero molto vicino a Marquez e Jorge. Abbiamo tenuto un ritmo molto elevato e la mia moto andava molto bene. Mi piace molto il GP d’Australia e voglio fare una buona gara, anche perché la maggior parte della mia squadra è australiana. Voglio tornare sul podio e provare a vincere di nuovo. Stiamo lavorando bene, mi piace il circuito, e la Yamaha sta andando forte, quindi penso che ce la possiamo fare. Sono in una buona forma, quindi sarà una battaglia divertente.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

23 commenti
  1. Avatar

    TONYKART

    15 ottobre 2014 at 10:11

    Anche vettel 4 ma poi tolto il giocattolo o la gommina …

  2. Avatar

    nandop6

    15 ottobre 2014 at 10:57

    Mi sbaglierò ma senza pressione del mondiale Marquez le ultime tre gare le vincerà a mani basse.

    • Avatar

      ligera

      15 ottobre 2014 at 17:23

      Su questo concordo.

      • Avatar

        nandop6

        15 ottobre 2014 at 21:46

        ligera
        Vediamo se siamo d’accordo anche su questo: Vedendo Lorenzo con questa forma, sarà difficile per Rossi restargli davanti.

      • Avatar

        ligera

        16 ottobre 2014 at 16:06

        Anche su questo ti sono perfettamente in scia, tanto in scia che non prendo nemmeno un refolo di vento.

  3. Avatar

    badcomar

    15 ottobre 2014 at 13:05

    Non sono uno molto informato di f1 ma per quanto vettel avesse una gran macchina bisogna dire che ha un gran manico. Anche alonso 2 mondiali renault miglior macchina…ma bisogna anche farle andare!!!

    • Avatar

      TONYKART

      15 ottobre 2014 at 17:19

      Chiaro che è bravissimo solo il fatto che sa fare anche 100 giri di pista senza sgarrare di un decimo dovrebbe far riflettere sul talento di questi ragazzi il limite secondo me è che in caso di difficoltà tecnica non aggiunge niente alla prestazione del mezzo meccanico e per questo lo accomuno a Valentino uno come Alonso ha dimostrato che rispetto qualsiasi compagno di squadra lui riesce a far fare qualcosa di meglio al mezzo,e per ora questa certezza in moto gp l anno data stoner e marquez un po meno Lorenzo ma rossi proprio no direi….

      • Avatar

        ligera

        15 ottobre 2014 at 17:26

        Gran bella spiegazione.

        Io aggiungerei pure Lorenzo in certi momenti della sua carriera faceva una serie di GP da campionissimo, anche contro i grandi talenti elencati sopra..

  4. Avatar

    badcomar

    15 ottobre 2014 at 13:07

    Speriamo invece che qualcuno gli rovini la festa a marquez per i pross gp. Visto la voglia che ha di vincere prima di chiudere batterlompotrebbe destabilizzarlo mentalmente o comunque farlo sentire meno forte

    • Avatar

      Ronnie

      15 ottobre 2014 at 14:53

      Non credo lo destabilizzerebbero, meglio fargliene vincere un paio e l’ultima, per lui e per i suoi avversari.

      Se non ne vince più e se non vince l’ultima, mi chiedo quanto si allenerà nell’inverno sapendo che quello che ha fatto ultimamente non basta :)

      Inoltre se gli avversari lo battono nelle ultime penseranno loro, che quello che stanno facendo basta, e invece mi sa che per l’anno prossimo, devono superasi ancora in preparazione, basta vedere l’inizio di stagione di Marquez.

      • Avatar

        TONYKART

        15 ottobre 2014 at 17:23

        Per questo Valentino sta finendo dietro a Lorenzo ???così questo inverno sarà a casa incazzato e agguerrito ?!ahahahahhHahaha ma basta ronnie

      • Avatar

        ligera

        15 ottobre 2014 at 17:30

        X tonikart

        Che è successo?

        Oggi sei in formissima, anzi DèPPPIùùù!!!

      • Avatar

        Ronnie

        15 ottobre 2014 at 18:48

        Vedremo Tony intanto una stagione come quella di quest’anno i cari detrattori e non, non se l’aspettavano.

        Vittoria e podi non in condizioni particolari ma con costanza…

        Con un altro anno in più di esperienza sua e del suo capotecnico e Team e con una preparazione fisica altrettanto buona, può ancora fare meglio secondo me e se lo farà lo farà a 36 anni… ma si sa l’età non conta nulla no… per voi…

    • Avatar

      ligera

      15 ottobre 2014 at 17:28

      Destabilizzarlo mentalmente?????????

  5. Avatar

    Durim

    15 ottobre 2014 at 19:50

    Chissà perchè..dopo 18 anni le persone invece di ignorare Rossi continuano ancora a parlare di lui.
    Molti dei piloti con cui Rossi ha corso hanno già abbandonato (Biaggi,barros,gibernau,melandri,capirossi,stoner,edwards..)
    Chissà perchè..forse perchè Rossi corre ancora e non è in 17esima posizione, ma quasi sempre sul podio a giocarsela con i migliori.

    Parlate pure..criticate, più parlate e più lo rendete grande. Nessuno odia abrham, bautista o laverty..vieni odiato solo se sei uno dei migliori e indirettamente non fate altro che confermarlo. Grazie rosiconi ;)

    • Avatar

      nandop6

      15 ottobre 2014 at 21:53

      Il problema è che giudicano le sue prestazioni come se fosse al top della carriera, così quando oggi non vince mettono in dubbio il suo valore nell’arco di tutta la carriera. Tra qualche mese compirà 36 anni e 19° mondiale.

      • Avatar

        ligera

        16 ottobre 2014 at 16:09

        Guarda che è Valentino che si pone gli stessi obiettivi (vittoria) di quando era più giovincello.

  6. Avatar

    multicom

    15 ottobre 2014 at 20:29

    Per destabilizzare marquez…ci sono 2 opzioni ..150.000mila mine antiuomo seminate nel circuito,oppure 14.000 mila cecchini scelti delle forze armate U.S.A

  7. Avatar

    multicom

    15 ottobre 2014 at 20:44

    Durim…quando rossi vince,a me fa piacere…perchè vale è un monumento di questo sport,e quando si ritirerà porterà via per sempre con se la parte romantica della motogp.Tanti anni di storia indimenticabile.

    • Avatar

      Durim

      16 ottobre 2014 at 14:06

      beh multicom, ci mancherebbe!! Cioè credo sia la cosa più naturale al mondo. Dovrebbe fare piacere a tutti gli italiani se vale vince, al di là delle simpatie. Non sei tu quello anomalo, ma testoner,fatman,h,tony e compagnia bella.

      • Avatar

        ligera

        16 ottobre 2014 at 16:14

        Cosa mi tocca leggere!!!

        Hai mai riletto i tuoi post a proposito di Ducati e Dovizioso?

        Sai che sono Italiani entrambi?

        Finiamola con le frasi da falsi moralisti per favore!

      • Avatar

        Durim

        16 ottobre 2014 at 17:45

        I miei post su dovizioso e Ducati? Io al contrario vostro, piccolo uomo inutile, non ho MAI MAI attaccato nessun pilota, che sia stato dovizioso o stoner o lorenzo ecc..(a parte in rare occasioni in cui ero chiaramente ironico).
        Mi spiace ma io non sono come te sfig##to..se una cosa, o qualcuno non mi piace, non vado a commentare e criticarlo.
        Ciao rosicone

      • Avatar

        ligera

        16 ottobre 2014 at 18:01

        In attesa di altre perle di saggezza da chi ha solo l’offesa come unica risposta!

        Con te c’è solo un modo di parlare, quello che giustamente ha sempre usato fatman.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati