Superbike: Delusione Aprilia in Superpole

Sylvain Guintoli e Marco Melandri non brillano in qualifica: il francese davanti al suo pubblico domani dovrà partire bene per non lasciarsi scappare Sykes

Superbike: Delusione Aprilia in SuperpoleSuperbike: Delusione Aprilia in Superpole

C’erano grandi aspettative intorno alle qualifiche di Marco Melandri e Sylvain Guintoli, dato l’ottimo comportamento avuto in tutti i turni di prove libere, quando i due piloti di Aprilia hanno sempre occupato i primi posti della classifica.

Sul Circuit Nevers Magny-Cours però in Superpole però nessuno dei due ha sfruttato appieno la gomma supersoft da qualifica, ma il piazzamento (quinto Guintoli e sesto Melandri) consente loro di scattare domani dalla seconda fila, quindi che li permeterà di essere tra i possibili protagonisti delle gare,anche in virtù dell’ottimo passo gara messo in mostra durante tutto il weekend.

“Non ho trovato il giusto feeling con la gomma da tempo, una cosa strana perché solitamente è una situazione nella quale mi sento a mio agio” – ha detto Sylvain Guintoli – “Oggi la moto si comportava meglio in condizioni di gara. Ma non è un problema, l’importante sarà stare davanti fin dai primi metri”.

“Mi aspettavo qualcosa in più dalla Superpole, ma per la gara siamo messi piuttosto bene” – ha dichiarato Marco Melandri – “Bisognerà fare una buona partenza e non far scappare chi sta davanti. E sperando che il meteo non scombini i piani”.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati