MotoGP: Frattura dello scafoide per Alex de Angelis

La risonanza ha evidenziato una frattura intraspongiosa dello scafoide carpale del polso destro

MotoGP: Frattura dello scafoide per Alex de AngelisMotoGP: Frattura dello scafoide per Alex de Angelis

Alex de Angelis dopo il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini si è sottoposto a ulteriori accertamenti capire le cause del dolore al polso destro che lo hanno condizionato per tutto il weekend di gara.

Lunedì il sammarinese si è sottoposto ad una risonanza magnetica presso l’Ospedale di Stato di San Marino e la stessa ha evidenziato una frattura intraspongiosa dello scafoide carpale del polso destro.

Il polso del pilota sammarinese del Forward Racing è stato immobilizzato con un tutore e sin da oggi si sottoporrà quotidianamente a trattamenti di magnetoterapia Tecar e laser per cercare di essere in pista nel prossimo appuntamento del motomondiale, in programma ad Aragon

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati