MotoGP Misano: Stefan Bradl “Mi dispiace tantissimo, soprattutto per Cecchinello”

Il tedesco bissa il risultato del Mugello, chiudendo con una caduta anche a Misano

MotoGP Misano: Stefan Bradl “Mi dispiace tantissimo, soprattutto per Cecchinello”MotoGP Misano: Stefan Bradl “Mi dispiace tantissimo, soprattutto per Cecchinello”

Stefan Bradl chiude con un ritiro il gran premio di Misano. Il tedesco del team Cecchinello è caduto durante il 13° giro quando gli si è chiuso lo sterzo davanti perdendo l’anteriore, mentre stava forzando per recuperare il gap con i piloti davanti a lui. E’ davvero un peccato soprattutto per Cecchinello che sperava in un buon risultato nel gp di casa davanti ai suoi tifosi ed agli sponsor, invece anche a Misano è finita la gara con uno 0 proprio come al Mugello a giugno.

“Sono davvero dispiaciuto – ha affermato Stefan Bradl – sono caduto in un momento in cui mi sentivo bene in sella. La gara era iniziata bene, avevo fatto una gran partenza dalla quarta fila. Sapevo che ero veloce almeno quanto Aleix Espargarò ma per superarlo è stata davvero dura. Alla fine sono riuscito a passarlo e mi sono messo a spingere per recuperare il gap con i piloti davanti ma improvvisamente durante il 13° giro in una curva a sinistra, ho perso l’anteriore. Sono davvero dispiaciuto, tutto il team aveva fatto un ottimo lavoro, soprattutto per Lucio. Avremmo potuto chiudere con il 5°-6° posto, un buon risultato, avevo il passo per arrivare nei primi”

Foto: Alessandro Giberti

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati