MotoGP: Colin Edwards sarà il collaudatore della Michelin per la Yamaha

Il pilota pronto a tornare in sella per il ritorno della casa francese, la Ducati gira con Pirro a Brno

MotoGP: Colin Edwards sarà il collaudatore della Michelin per la YamahaMotoGP: Colin Edwards sarà il collaudatore della Michelin per la Yamaha

Colin Edwards, che si è ritirato dopo il Gran Premio di casa corso a Indianapolis (il suo posto è stato preso dal sammarinese Alex de Angelis), non appenderà definitivamente il casco al chiodo, ma tornerà in moto già da settembre come collaudatore della Michelin, casa che rientrerà nel 2016 nella MotoGP al posto della Bridgestone.

Edwards ha già lavorato in passato con la casa francese, soprattutto in Francia, a Clermont Ferrand. Lo statunitense è entusiasta del suo nuovo ruolo, che lo vedrà in sella a Motegi a metà settembre. Il due volte campione del mondo della Superbike avrà quindi un ruolo fondamentale, anche se come riporta MCN non sarà sotto contratto con la casa francese, ma con la Yamaha.

“Lavorerò per sviluppare gli pneumatici Michelin sulla Yamaha M1 nonchè sullo sviluppo degli stessi. Non ho ancora firmato ma si va in questa direzione. Sono felice del modo in cui stanno andando le cose. Ho lavorato molto in passato con la Michelin, soprattutto a Clermont Ferrand dove riuscivano a costruire una gomma durante la notte per verificarla il giorno successivo. Il piano Yamaha prevede di testare su tracciati di gara, ma non insieme ai rider ufficiali.”

Anche la Ducati non sta con le mani in mano e Michele Pirro (tester) testerà questa settimana per la prima volta le gomme francesi sul circuito di Brno

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

151 commenti
  1. Avatar

    bibo

    5 settembre 2014 at 20:50

    whahahhahahhahahhahhahahhahahhahhahhahhahaaaaaaaaaa
    ricominciamo?????????
    :-)

    • Avatar

      Bestlap

      7 settembre 2014 at 09:40

      “Ho lavorato molto in passato con la Michelin, soprattutto a Clermont Ferrand dove riuscivano a costruire una gomma durante la notte per verificarla il giorno successivo.” Non dice a quale anno si riferisce, non dice a quale team venivano date le gomme (se venivano date a qualche team xkè non è detto) ma voi sapete già tutto.. Xkè vi piace tanto sparare CA22ATE..? Ci godete a fare la figura degli incompetenti..?? siete masochisti….?? Del resto siete sempre voi che sostenevate che Rossi si portasse dietro su tutte le piste del mondo dei camion dove la notte prima della gara si costruivano i “gommini” come se un’impianto di vulcanizzazione si potesse piazzare su camion.. INCOMPETENTI E SCEMI..!!!!!!!!

  2. Avatar

    bibo

    6 settembre 2014 at 13:11

    come la mettiamo adesso??????
    erano tutte balle quelle storie delle gommine su misura costruite di notte vero?????

    BEN VI STà!!!!!!!!
    (PER NON DIRE ALTRO)
    HIHIHIHIHIHIHIHII

    • Avatar

      LucaR

      9 settembre 2014 at 09:18

      Hahahahaha….ma in Yamaha corre anche Lorenzo o sbaglio???

  3. Avatar

    bibo

    6 settembre 2014 at 13:12

    RONF RONF RONF…TEMPI DI RIPOSO RONF RONF RONF …ZZZZZZZZ.ZZZZZZZZZ.ZZZZZZZZZZZZZZZZZZ
    SHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!

    • Avatar

      H954RR

      6 settembre 2014 at 15:57

      Si sa che dove gli conviene spariscono, è una cosa risaputa questa ormai.
      La storia si ripete, dai che con l’arrivo della michelin e le gomme sviluppate apposta per l’M1 forse al pilotino di tavullia un’altro mondialino prima che si leva dalle balle glielo regalano.
      Non so perchè ma la notizia non mi sorprende.

  4. Avatar

    bcs

    6 settembre 2014 at 16:26

    bibo

    Sai scrivermi i tempi di riposo che servono ad una gomma?

    Grazie

    Nessuno è stato in grado di rispondermi fino adesso.

    Bisognerebbe informarsi un pochettino, ma evidentemente è più facile (e meno impegnativo) comportarsi nel tuo modo.

    Ciao “carrozziere di noi altri”.

    • Avatar

      H954RR

      6 settembre 2014 at 17:17

      Io ho un cugino che lavora dove fanno tubi e manicotti per motori, per freni e per le piattaforme petrolifere in gomma e mi ha detto che c’è un macchinario per la vulcanizzazione della gomma che dopo circa un’oretta la rende pronta, ècco la risposta.
      Mi ha detto che per i pneumatici si fa lo stesso procedimento ed è la stessa cosa anche se l’uso è diverso.
      Per rendere più credibile la notizia ti informo che la ditta dove lavora è la ITR Parker che è una ditta americana tutt’altro che una “dittina”.

      • Avatar

        bcs

        6 settembre 2014 at 17:24

        Un conto è la costruzione fisica della gomma (è un processo abbastanza veloce), un conto è il tempo che questa gomma deve star ferma per reggere un certo numero di giri.
        E questo processo (che varia dalle 48 alle 72 ore) deve avvenire sotto determinati fattori (umidità e temperatura controllata ed in un ambiente il più sterile possibile).

        Se tu utilizzi una gomma in corsa una gomma che non ha rispettato questi vincoli, ti potrà dara un grip pauroso per i primi 1/2 Km, poi non tiene più ed inizia a “perdere pezzi”.

      • Avatar

        H954RR

        6 settembre 2014 at 17:34

        Con la vulcanizzazione non servono tempi di riposo e, se non mi ricordo male il nome, la michelin aveva il famoso C3M un macchinario di loro brevetto per fare quel tipo di lavoro.
        E in ogni caso mio cugino non è pirla e certe cose le sa.
        Poi credi quello che vuoi non ci sono problemi ognuno è libero di pensarla come vuole.
        L’importante è discutere come facciamo noi, come come alcuni estremisti tipo… ehm hai capito no ?

      • Avatar

        H954RR

        6 settembre 2014 at 17:35

        ops “L’importante è discutere come facciamo noi, non come alcuni estremisti tipo… ehm hai capito no ?”

      • Avatar

        bcs

        6 settembre 2014 at 17:49

        Non ho mai scritto che tuo cugino è un pirla, non mi permetterei mai.

        Però a me la storia del riposo mi venne riferita da chi con quelle gomme lavorava e aveva a che fare.

        Mi spiegò tutto il processo di costruzione per intero (lo ricordo a grandi linee), ma mi disse chiaramente che creare ed usare in gara gomme che non hanno subito questo tempo non era possibile (in sostanza non reggevano).

        Beh, con me quasi sempre hai discusso in maniera normale e con rispetto (non semrpe), ma spesso ti trasformi anche tu in un’estremista.

      • Avatar

        H954RR

        9 settembre 2014 at 10:29

        bcs, no no, non ho detto che hai dato del pirla a mio cugino.
        Comunque nell’articolo edwards lo dice chiaramente il tempo per fare la gomma e anch’io conosco un’altra persona che lavora con pneumatici di moto che mi ha confermato la stessa cosa che ho detto prima, chi avrà ragione ?
        Ahahahahaha io estremista ?
        Può darsi ma se divento “estremista” lo faccio solo in risposta a un vero e sciroccato estremista (non parlo di te).

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:36

        Non ho mai scritto che è impossibile farle, ma che non è possibile usare gomme (che non hanno subito un determinato periodo di riposo) in gara.

        Si, spesso sei estremista (capisco in risposta ad alcuni elementi, è capitato anche a me, con certi personaggi dopo un po’ non puoi evitarlo), ma spesso non solo in risposta.

        Però ripeto, dal mio punto di vista, è bello discutere con te (tolte qualche occasioni).

    • Avatar

      ligera

      6 settembre 2014 at 18:45

      Perchè nessuno lo sapeva per certo, adesso è diverso, sappiamo quanto tempo occorre e non sono certo le 48/72 ore che Lei paventa.
      Chi avrà ragione?
      Lei con le sue informazioni (non certo errate, ma sicuramente esatte per un normale procedimento),
      Oppure ha ragione Colin Edwards che ha partecipato a quel processo?

      Il tempo necessario lo dice lo stesso Colin.

      Dalla sera (si costruisce) al giorno sucessivo (si utilizza).

      Chi ha ragione?

      • Avatar

        bcs

        6 settembre 2014 at 18:46

        14 ottobre 2013
        ligera .
        Lo sai che sei una vera testa di c…o è?
        Non ci volevo credere ma sei un individuo davvero spregevole, colpire alla schiena con delle bugie.
        Per mia sfortuna ho trovato un individuo talmente basso da fare invidia ai vermi, complimenti, non pensavo che la bassezza umana arrivasse a questi livelli.
        Scrivi pure il ritornello, ora so cosa rispondere ad ogni tuo post, spregevole individuo.
        Ctrl C
        Ctrl V
        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te..

      • Avatar

        ligera

        6 settembre 2014 at 20:48

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.

        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.

        Per favore, intervenga un Moderatore.

      • Avatar

        bcs

        7 settembre 2014 at 00:12

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te

      • Avatar

        ligera

        9 settembre 2014 at 00:56

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.
        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.
        Per favore, intervenga un Moderatore.

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:22

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera
        Quanta compassione che provo per quelli come te

    • Avatar

      bibo

      6 settembre 2014 at 22:28

      ma allora sei ottuso!!!!!!!!!!!!!!
      lo chiedi a me che faccio il carrozzaio???
      te lo ha appena spiegato colin!!! non hai letto????
      :-)

      • Avatar

        bcs

        7 settembre 2014 at 00:18

        Certo bibo, come vuoi, ti ringrazio per i complimenti…

        Il carrozziere che non sa in che modo viene usato il materiale relativo al suo mestiere :).

    • Avatar

      bibo

      9 settembre 2014 at 01:13

      TE LI HA DETTI COLIN!!!
      TE LI DEVO TORNARE A DIRE IO???

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:24

        Non essere nervoso, il maiuscolo non serve.

        Ciao carrozziere, sono sempre in attesa del tuo curriculum.

  5. Avatar

    bcs

    6 settembre 2014 at 16:30

    Si guarda solo al box Yamaha vero? ihihih
    Forse non avete letto anche questa parte:

    “Anche la Ducati non sta con le mani in mano e Michele Pirro (tester) testerà questa settimana per la prima volta le gomme francesi sul circuito di Brno”

    E vi ricordo che Suppo recentemente ha confermato che verranno dei test con queste coperture.
    Il pilota?… Casey Stoner.

    • Avatar

      H954RR

      6 settembre 2014 at 17:07

      Ciao bcs, ti rispondo per come la penso io.
      Vuoi sapere perchè si guarda solo al box yamaha ?
      E’ semplice, perchè il lupo perde il pelo ma non il vizio e visto il passato… sai com’è no ?

      • Avatar

        bcs

        6 settembre 2014 at 17:19

        Le gommine esistevano nel passato?
        Assolutamente si.

        Erano a disposizione del solo Rossi?
        Assolutamente no.

        I piloti dei team ufficiali avevano tutti le gommine, gommine date anche ai piloti con contratto direttamente alle case.

        Rossi per i team in cui ha corso era il pilota di riferimento per lo sviluppo gomme, per le moto che guidava.

        Ma non era l’unico fra i piloti a portare avanti lo sviluppo.

        Il problema è che avete una certa antipatia verso Rossi, che (sai come la penso) non si limita al solo personaggio Rossi (e qui ci sta benissimo, a me non stava molto simpatico Capirossi, così come non sopporto il figlio di papà), ma scende anche sul personale senza nessun senso (visto che Rossi persona non lo conosce nessuno).

        Servirebbe un po’ più di tranquillità ed informazione prima di scrivere tanto per scrivere.

      • Avatar

        H954RR

        6 settembre 2014 at 17:28

        Tu come fai a dire che erano a disposizione di tutti ?
        Ti ricordo le tante lamentele di Gibernau quando chiedeva determinati pneumatici che gli venivano sempre e costantemente negati, e certe lamentele le fece pure Biaggi e anche Dani in qualche occasione, quindi… non so è ?!
        Oppure spiegami come mai quando il 47-1 passò a bridgestone i tecnici michelin invece che sempre nel box yamaha passarono tutti in quello Honda e Dani vinse tutte le tre ultime gare di quell’anno quando prima aveva il chatter crinico e di vincere non se ne parlava ?
        Coincidenze ?
        Può darsi ma sono coincidenze che, almeno per me, “puzzano” e non poco !

      • Avatar

        H954RR

        6 settembre 2014 at 17:37

        Nel caso continuiamo il discorso sett. prossima ora vado a casa, ciao.

      • Avatar

        bcs

        6 settembre 2014 at 17:44

        E tu come fai a scrivere che erano a disposizione del solo Rossi?

        Tutti i piloti che le prendono si lamentano….

        Anche Jorge in questo momento si sta lamentando delle gomme 2014, significa che Marc ha le gommine?

        Dai su.

        Rossi passò (se non sbaglio) a Bridgestone nella stagione 2008 (anno del debutto di Jorge che correva con le Michelin).

        Pedrosa nel 2007 non vinse le ultime 3 gare.
        2 Casey e 1 Pedrosa.

        2008 (anno in cui Rossi passò a B.)… Ultime 3 gare:
        2 Casey 1 Rossi.

      • Avatar

        TONYKART

        6 settembre 2014 at 18:00

        Indipendentemente da chi lo fa trovo un po una sporcacciata questa cosa ,quando debutto’ la Pirelli in F1 gli pneumatici vennero testati su una Toyota di qualche stagione prima ,team che tra l’altro si era già ritirato dal campionato….non mi piace proprio questa cosa

      • Avatar

        bcs

        6 settembre 2014 at 18:24

        Aggiungo (ho controllato i risultati della stagione 2007 e 2008) le vittorie di Pedrosa:

        2007:
        Gare vinte 2.
        L’ultima della stagione e Sachsering (circa a metà).

        2008:
        Gare vinte 2.
        La prima a Jerez (2 gara) e a Barcellona.

        ___

        Tonykart
        La Toyota dell anno 2009 venne scelta proprio perchè il 2009 fu l’ultima stagion di Toyota nella F1.
        Poi aggiornata qualche anno dopo.

        Mentre quella che doveva correre nel 2010 (rilevata da un team che non debuttò mai in F1, ma che poteva essere parecchio competitiva. Tra le altre cose il diffusore di questa vettura fu preso e montanto sulla F10), non venne impiegata in nessun test, se non una piccola uscita su asfalto.
        Vettura tra le altre cose molto curata a livello aerodinamico (e per me esteticamente molto bella, di certo non paragonabile alla più bella vettura nella storia della F1, che per me è la Bt52 e poi tutti i modelli derivati da quest ultima, fino a quella del ’91… Vetture stupende, insieme alla disastrosa F92 e alla indimeticambile 126c2)

        E successivamente se non sbaglio optarono per una Renault (dopo 2 anni), perchè nessun team voleva fornire la propria vettura alla Pirelli.

      • Avatar

        bcs

        6 settembre 2014 at 18:29

        Aggiungo Tony, che tutte le case impegante nel motomondiale (comprese Suzuki ed Aprilia) testeranno le nuove coperture.
        Anche eprchè oltre a passare ai 17 pollici, saranno molto diverse della attuali (mi auguro che siano gomme più normali, ovvero con un bel decadimento da inizio a fine gara)e dovranno per forza di cose costruire i prototipi del 2016 proprio in funzione di queste gomme (come avviene adesso).

        Yamaha,Ducati,Honda,Suzuki ed Aprilia.
        Ma qui si guarda solo ad un team, o meglio ad un solo pilota

      • Avatar

        LucaR

        9 settembre 2014 at 09:23

        La gente inizia a piangere, adducendo scorrettezze passate di cui non v’è traccia….passato che ancora rode, in quanto caratterizzato dal dominio di Rossi….

        La paura è irrazionale, e la gente sa che….

        Se corresse ora, il povero Casey……arriverebbe quinto!!!!

      • Avatar

        H954RR

        9 settembre 2014 at 10:31

        Bè l’ho scritto per come erano a disposizione solo del 47-1.
        Chi le prende si lamenta dipende come e Marc dai si vede che è lui un fenomeno più che per vantaggi dei quali, sono convinto, lui non ne ha minimamente bisogno, ma sono altrettanto convinto che l’unico in grado di “addomesticarlo” è il mitico Casey, e su sto punto non ho dubbi !
        Su Dani non mi ricordo benissimo ma mi ricordo che dopo quel fatto la sua moto per via delle gomme che non gli davano, all’improvviso, più chatter migliorò e di parecchio, strano no ?

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:41

        Io invece sono convinto che se tra qualche anno Marc continuerà a dominare in questo modo verranno tirate fuori le stesse cose che vengono tirat fuori con Rossi (tirate fuori anche con Schumi, Agostini, Lauda, Senna, Vettel, Alonso Prost ecc ecc la lista è lunga).

        Dipende da che versione di Casey… Secondo me invece i piloti che potenzialmente hanno nel manico lo strumento per “impensierire” Marc ci sono già.

        Casey non si mette in dubbio il suo talento è noto, ma è noto anche il suo lato mentale….

        Dipende da tante cose….
        Se Casey è quello svogliato, senza nessuno stimolo, del 2012, no grazie, meglio ricordarlo al massimo della forma…

        Se invece è nello stato del 2007/2008 e 2011… Be’ è un altro paio di maniche.

    • Avatar

      ligera

      6 settembre 2014 at 19:02

      La prego, non facciamo confusione.

      La parte di articolo da Lei citata, si riferisce alle attuali prove di pneumatici della Ducati per il 2016.

      Le parole di Colin Edwards si riferivano chiaramente al passato, al momento in cui la Michelin lavorava per ottenere quel prodotto che tante soddisfazioni ha saputo dare ai piloti che lo potevano utilizzare e che passò sotto il nome di “gommini”.

      La Ducati, solo per non fare confusione, non c’entra assolutamente nulla con la questione “gommini”

      Li utilizzava solo Vale?
      Certo che no.

      Li utilizzavano tutti i piloti che usavano le Michelin?
      Certo che no.

      Chi aveva il privilegio di utilizzare i gommini?
      Il team Yamaha Factory e il team Honda Factory.

      C’è una sostanziale differenza però, di cui, come per i “gommini” non ci sono prove.
      La differenza che è circolata è la seguente:
      Premessa, a quel che mi risulta, la produzione era limitata al fabisogno di un solo pilota per team (sono notizie che si riferiscono al 2006).
      La Honda dava le gomme in modo alternato ad un pilota e all’altro, a domeniche alterne e solo verso la fine del campionato venne privilegiato il pilota davanti in classifica.

      La Yamaha, al contrario, dava le gomme sempre alla propria “prima guida”.

      alla prossima andrò subito dal moderatore.

      • Avatar

        bcs

        6 settembre 2014 at 19:09

        14 ottobre 2013
        ligera .
        Lo sai che sei una vera testa di c…o è?
        Non ci volevo credere ma sei un individuo davvero spregevole, colpire alla schiena con delle bugie.
        Per mia sfortuna ho trovato un individuo talmente basso da fare invidia ai vermi, complimenti, non pensavo che la bassezza umana arrivasse a questi livelli.
        Scrivi pure il ritornello, ora so cosa rispondere ad ogni tuo post, spregevole individuo.
        Ctrl C
        Ctrl V
        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te…

      • Avatar

        ligera

        6 settembre 2014 at 20:49

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.

        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.

        Per favore, intervenga un MODERATORE.

      • Avatar

        bibo

        6 settembre 2014 at 22:23

        anche perchè la seconda non c era !!!!!!!!!!!!
        :-))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))

      • Avatar

        bcs

        7 settembre 2014 at 00:13

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te.

      • Avatar

        ligera

        9 settembre 2014 at 00:57

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.
        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.
        Per favore, intervenga un Moderatore.

      • Avatar

        LucaR

        9 settembre 2014 at 09:29

        Bcs

        Veramente l’uomo spregevole sei tu, che accusi senza prove e senza possibilità di appello….rifiuti la grandezza di Valentino e tiri in ballo argomentazioni tanto pesanti, quanto prive di reale fondamento…

        E non riuscendo neppure a sostenere la discussione, fai pure l’indignato….

        Senza parole.

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:26

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi :
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te.

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:33

        Ciao Luca, ti invito a leggere meglio.

        La parte dello spregevole ecc, non è stata scritta da me, ma dall’altro utente (mi sembra chiaro, sempre se si è in grado di leggere :) ).

        Potresti gentilmente DIMOSTRARE quando scrivi queste cose?

        “.rifiuti la grandezza di Valentino e tiri in ballo argomentazioni tanto pesanti, quanto prive di reale fondamento…
        E non riuscendo neppure a sostenere la discussione, fai pure l’indignato….
        Senza parole.”

        TROVARE PUNTI, AVANTI!

        Se hai LETTO quanto ho scritto, mi sembra tutto il contrario di quanto sostieni.
        Forse hai confuso i nickname, altrimenti non sai leggere.

        Ciao!!!

        (Se non lo hai notato con questo tuo intervento alla cazz* di cane mi ha fatto girare parecchio i maron*, impariamo a leggere, grazie!)

      • Avatar

        LucaR

        10 settembre 2014 at 07:56

        Per prima cosa, ora capisco meglio meglio il tuo post…anche se dovresti ammettere che anziché preoccuparti della mia capacità di leggere, dovresti curare meglio ciò che scrivo…

        Comunque, detto ciò, ila questione non si pone….certo, non mostri grande intelligenza nell’invitarmi a dare spiegazioni su Valentino, visto che dovresti essere tu a darne, visto che accusi…Quando e se mai, sarai in grado di comprovare le tue accuse con i fatti, sarò felicissimo di discutere con te.

        Come ultima cosa, vorrei invitarti a riflettere che le tue accuse a Rossi, non sono poi meno pesanti di quanto ti ha scritto qualcuno su questo forum.

        Datti una calmata e vivi meglio, buona giornata.

      • Avatar

        bcs

        10 settembre 2014 at 18:53

        Tra tutti gli utenti qui dentro, l’unico a non aver capito sei tu…
        Però almeno una questione è chiusa.
        Ti chiedo ancora una volta dove ho accusato Rossi (mi sembra proprio il contrario…).

        TROVARE PUNTI,e frasi.

        E se non sei in grado di capire sei tu a dover chiedere spiegazioni sui punti che non ti sono chiari.

        Io resto in attesa, porta prove su quanto scrivi, o chiedi informazione sui punti che non ti sono chiari.

        Tranquillo, io vivo benissimo, non sopporto quando altre persone intervengono alla cazz* di cane, insinuando e scrivendo cazzat* perchè non capiscono….

        E quando gli viene fatto notare che l’hanno fatta fuori dal buco 8di un bel po’) continuano a fare i fenomeni (prolungando la relativa figuretta).

      • Avatar

        LucaR

        11 settembre 2014 at 00:10

        Carissimo, ho riletto i tuoi magnifici post e non nego di aver letto male e/o frainteso il tuo nik con quello di Bibo.

        Tra l’altro credo che potrei concordare con te su parecchi punti….

        Vedi però che qui nessuno sta facendo un siparietto e la tua inc@zzatura è quantomeno esagerata…evita quindi (per favore) di gridare come un cretin0, perché non c’è motivo per farlo.

        Infatti, se ti fa tanta rabbia il mio intervento (per l’amore di dio errato) allora ti invito a vivere in clausura, poiché potrà sempre capitare che qualcuno possa sbagliare, e magari quel qualcuno (io in questo caso) pur ammettendo il proprio errore, non accetta in silenzio i tuoi modi e il tuo gridare…

        Detto ciò mi spiace del malinteso e ti auguro una buona serata.

      • Avatar

        bcs

        11 settembre 2014 at 13:10

        Luca, punto primo non grido. Se senti delle urla faiuna visita. Si, non sopporto chi fa il fenomeno ed interviene alla caz… E dopo aver fatto notare a questa persona che è in torto marcio continua a fare il fenomeno…. L errore lo hai ammesso adesso, non prima. Ps: cretino lo scrici a chi conosci.

      • Avatar

        LucaR

        11 settembre 2014 at 14:52

        Caro mio, sto cercando di mantenere una certa calma e a differenza tua non ti attaccherò: per GRIDARE si intende (nei forum) scrivere in MAIUSCOLO, dunque non sono io che devo fare una visita, ma piuttosto sei tu che dovresti sapere certe cose.

        In secondo luogo, non ti ho dato del cretin0…se leggessi più attentamente, vedresti che ho scritto “…come un cretino”. Capisci la sottile differenza?
        Proprio tu che dici agli altri di leggere meglio cadi in errore? Suvvia, un po’ meno presunzione!

        Infine, l’errore l’ho ammesso quando me ne sono accorto e di certo non faccio il fenomeno. Semplicemente scordati che ti chieda scusa o che accetti le tue provocazioni in silenzio….se ti infastiscono tanto gli errori altrui, stai da solo.

        Se credi davvero che per una sciocchezza simile dovrei scusarmi con te, dovresti imparare a vivere…

        Buona giornata “principino”.

      • Avatar

        bcs

        11 settembre 2014 at 19:51

        Puoi anche agitarti, prolungheresti la pessima figura che stai facendo.

        Tu non attacchi? mmm… Ti sei letto?

        “l’uomo spregevole sei tu”

        “E non riuscendo neppure a sostenere la discussione, fai pure l’indignato….”

        Questo nel tuo post di esordio…

        “non mostri grande intelligenza..”

        “evita quindi (per favore) di gridare come un cretin0″

        ” ti invito a vivere in clausura”

        “dovresti imparare a vivere…”

        “Buona giornata “principino””

        Tolto il fatto pricipe, ovvero il tuo scrivere cagat* nei miei confronti.

        Non ti attaccare all’errore (e solitamente quando si scrivono determinate cose per un errore che si commette ci si scusa, ma evidentemente sei abituato in altri modi), perchè nel primo commento in risposta a te, ti invitavo a LEGGERE quanto avevo scritto…

        Ma così non è stato, quindi evita.

        Capitolo gridare.

        Se volevo gridare (cosa che fai anche tu, secondo la tua idea) scrivevo altri punti in maiuscolo, e non le seguenti parole (le scrivo in minuscolo per non urtare la tua sensibilità):

        dimostrare,trovare punti avanti, letto, trovare punti (ancora).

        E’ abbastanza chiaro che è per evidenziare alcune parole da contesto e non per “gridare” (e secondo la tua teoria tu hai fatto la stesse di cui ti lamenti).

        Solitamenti un utente si attacca a queste solamente quando non sa più da che parte prendere il discorso.

        E visto che secondo te io grido, chi “grida come un cretin0” di fatto è un cretin0.

        Altra cosa, non mai scritto che non devi ribattare a quanto scrivo (o sbaglio????, ti invito a trovare il punto dove sostengo queste cose), è un tuo diritto ribattere, ma anche mio, soprattutto se scrivi cagat* sul mio conto.

        Si, il fenomeno lo fai, ma non ti riesce molto bene, visto la figura.

        Scrivi:

        “Semplicemente scordati che ti chieda scusa o che accetti le tue provocazioni in silenzio”

        Ho preteso o ti ho invitato a fare delle scuse?
        Non mi pare, ma ti invito ancora a trovare dove pretendo o ti invito a “chiedermi scusa”

        Ho scritto poi che non devi ribattere a quello che scrivo?

        Non mi pare.

        Ma questo vale anche per me, non tollero quando vengono scritte cagat* nei miei confronti, sia qui sia nella vita.

        E se tu intervieni a gamba tesa, io ti rispondo a tono. Non puoi lamentarti se le persone ti ripagano con la tua stessa moneta (soprattutto se sei in torto marcio).

        Ripeto l’errore ci sta, tutti li facciamo, ma quando vengono fatti notare, si dovrebbe almeno l’umiltà (o almeno scendere dal pero) di verificare (meglio prima, non poi) se quello che si scrive corrisponde al vero o no.

        Tranquillo, fortunamente ho una bella famiglia e vivo benissimo, ma questo non è affar tuo.

        Ribadisco, si non sopporto quelli che si comportano come ti sei comportato tu in questa occasione (non so in altre, perchè francamente tolto il tuo “Casey 5°”, non leggo molto quello che scrivi).

        E se qualcuno scrive cagat* come le tue mi girano.

        Ribadisco: “principino” lo scrivi ai tuoi amici o parenti, e visto che io non sono ne’ un tuo amico e ne’ un tuo parente, ti invito ad evitare.

        Luca rilassiti, e magari la prossima volta cerca di leggere con più attenzione PRIMA (non sto gridando, ma metto in evidenza) e non DOPO (idem).

        E’ sempre valida la massima che scrissi ad un altro utente (presa da un film):

        “Chi per la fretta cag* nell’ortica, spesso il cul* gli formica”.

        Ciao, sperando di non aver urtato la tua sensibilità con l’uso del maiuscolo.

      • Avatar

        LucaR

        11 settembre 2014 at 20:17

        Dici a me di rilassarmi quando spari cozzate a non finire????

        Caro mio, non m’interessa ne’ della tua famiglia, e neppure di quello che scrivi…
        …anche se forse, fosse come dici staresti con la tua mogliettina, al posto di puntualizzare su simili idiozie…

        Comunque, al contrario di te che uno sbaglia, sei pronto a creare un pandemonio, io non me la prendo tanto. Tranquillizzati pure.

        Quando mai avrei gridato? Sei capace di leggere?? Non credo….come la storia del cretin0…evidentemente sai di esserlo.

        Comunque tornando al gridare, non ho mai scritto in maiuscolo, se non per farti capire (insegnarti)cosa significasse gridare in un forum.
        Mi spiace averti insegnato le buone maniere, puoi comunque ignorare ciò che ti ho detto.

        Infatti una persona come te, che si crede superiore agli altri, non m’interessa, e neppure me la prendo per ciò che scrive…

        A differenza tua, per me tu non conti nulla e non mi prendo la briga di arrabbiarmi per ciò che scrive un poverino…o un povero cretin0.

      • Avatar

        LucaR

        11 settembre 2014 at 20:38

        Ps ti ripeto che il maiuscolo equivale a gridare, non a mettere in evidenza….quindi, se per stupidità o ignoranza sei scortese te lo dico, e ti do anche del principino.

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 20:47

        Be’ caro Luca chi spara “cozzate” è chiaro, basta leggere.

        Come passo il tempo non è affar tuo e ti ripeto, la famiglia tienila fuori da questo discorso.

        Io non creo nessun pandemonio, ma se uno cade in errore, PRIMA (non è un urlo) dovrebbe informarsi su chi ha scritto cosa, soprattutto se colora il suo commento con insulti vari, cosa che tra le altre viene ripetuta anche in questa occasione.

        A quanto pare, non sei nemmeno in grado di capire cosa scrivi e come scrivi, poco sopra in maiuscolo hai scritto i seguenti termini:

        gridare e maiuscolo.

        Quindi per la tua teoria, sei un povero cretin0.

        Buone maniere? Insultare e sparare cavolate su cavolate?
        E quando ti viene fatto notare che l hai fatta fuori dal buco continui con la solfa?
        Certo come no.

        Se la mia intenzione era quella di gridare scrivevo ben altre parti del discorso in maiuscolo, non ti pare?

        Già, ma quando si è nel torto marcio bisogna per forza di cose attaccarsi a delle cavolate senza senso… Mi ricordi tanto un utente inutile che ogni tanto scrive qui (ma che non leggo).

        Tranquillo, anche per me tu non conti niente, soprattutto chi insulta e spara cavolate.

        Non ti lamentare se uno è scortese con la povera vittima (tu) che interviene in una discussione ad insultare e basta, solo perchè ha scambiato un nickname con un’altro… Salvo poi continuare.

        Si mi credo superiore ad un utente che tolti gli insulti e le cavolate rimane solamente il nome del nickname e la data in cui il commento viene scritto.

      • Avatar

        LucaR

        12 settembre 2014 at 23:48

        Carissimo cretin0:

        Per cozzate, credo tu sappia cosa intendevo, visto che continui a dirle….

        Per il maiuscolo ti cito testualmente: “Comunque tornando al gridare, non ho mai scritto in maiuscolo, se non per farti capire (insegnarti)cosa significasse gridare in un forum.”

        Quindi, hai appena mostrato che non sono il solo a poter sbagliare a leggere, il che non ti rende migliore di me….

        (Per i dementi: non sai leggere nemmeno tu!!!)

        ….inoltre il fatto che non sopporti chi si sbaglia sui tuoi commenti, ma invece, se lo fai tu (povero principino) tutto ti è concesso, dimostra come tu non sia minimamente obiettivo, ma che anzi tu sia uno spocchioso arrogante.

        Dimostrando tutta la tua ignoranza…

        Detto ciò mi fai ridere, sapere che al mondo ci sono uomini come te mi rincuora…anche se un po’ mi fai tristezza.

        Ole’

        Ps la tua famiglia l’hai tirata in ballo tu (ammesso che tu ce l’abbia) e dunque se la cito, sono affari tuoi.

      • Avatar

        LucaR

        12 settembre 2014 at 23:52

        Ah dimenticavo…io il mio errore l’ho ammesso, tu invece?

        Tutti bravi a predicare eh???…Buonanotte fenomeno!! Hahaha!!!

      • Avatar

        bcs

        13 settembre 2014 at 10:47

        Ti ringrazio ancora per i complimenti, più passano i post più dimosstri il tuo livello.

        0 interventi sul tema moto.
        Ma in compenso tanti insulti e tante “cozzate”.

        Ergo è utile solamente il nome utente e la data.

        Veniamo al gridare.
        Se per te il mio usare il maiuscolo equivale a gridare (è chiaro che se la mia intenzione era quella di gridare scrivevo altre parti dell’intervento in maiuscolo… Ma come ti ho scritto lo uso per SOTTOLINEARE parti del discorso), anche l’uso del TUO maiuscolo equivale a gridare.

        Hai usato il maiuscolo nel mio stesso modo, ovvero per sottolineare quanto scrivi (stranamente sono cozzate…), con la differenza che se lo suo io grido, se lo usi tu no.

        Povero tato, cresci un po’ e cerca di comprendere chi scrive cosa (è buona norma prima di insultare e scrivere cozzate sul conto di una persona avere la certezza della propria tesi, e se capita l’errore e viene fatto notare, informarsi SUBITO e non dopo).

        Un personaggio si è aggrappato alla tua tesi (è la seconda volta che non fa, ma sai quanto si è alla frutta si cerca in tutti i modi di fare quello che stai facendo), salvo poi questo personaggio (non mi riferisco a te, anche se ti comprti nel suo stesso modo) usare il maiuscolo al mio stesso scopo, ovvero sottolineare (in un post di diverso tempo fa, lo scriveva chiaramente, mentre discuteva con Ronnie).

        Non sopporto chi INSULTA e scrive COZZATE senza aver la minima idea se quello che si scrive è reale o no.

        Ti ho scritto che l’errore ci sta (tutti li facciamo), ma quando viene fatto notare bisognerebbe informarsi subito e non dopo qualche commento.

        Ti invito a rivolgere certi commenti e parole a chi conosci, cresci fenomeno e scendi dal pero.

        Io invece non rido di te, sei l’ennesima prova che conferma la massima di O. Wilde, ovvero:

        “Mai discutere con un idiot*, ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza”.

        Soprattutto se questa persona non è in grado ne’ di disctinguere chi scrive cose, e ne’ è in grado di comprendere quanto scrive con la sua tastiera.

        Limitandosi ad insulti e cozzate.

        Se uno ti risponde con la tua stessa moneta non ti lamentare, è il minimo.

        E se (dubito) ti comporti così nella vita reale, beh, prenderai diversi schiaffoni (non virtuali).

        Se ho o non ho una famiglia non è affar tuo e cerca di tenerlo per te e lascia fuori certe cose dal discorso.

        Capisco che tu sia teso, perchè tra poco inizia la scuola, ma impara (visto che non ti è stato insegnato) a relazionarti con rispetto agli altri.

        Qui dentro sei il fenomeno meno fenomeno di tutti.

        Le uniche informazioni di rilievo dai tuo commenti sono esclusivamente il nome utente e la data.
        Il primo serve per bloccare la lettura di quello che scrivi, il secondo per fornire un’indicazione temporale.

        Il resto? Il nulla più assoluto, se non per rendere noto il livello di esperienza e conoscenza in merito a questo sport.

        Ciao anche a te fenomeno dei poveri.

        Ps: Ribadisco, si mi credo superiore ad un utente come te.

        Fatti forza e buon anno scolastico.

      • Avatar

        LucaR

        13 settembre 2014 at 20:10

        Hahahaha!!!!!

        Forse sei tu che dovresti tornare a scuola!!!! Altra cazzata di uno che pensa di sapere tutto e si reputa superiore agli altri: ma sai almeno con chi stai parlando????
        ….per tua informazione il tuo titolo di studio non può essere superiore al mio…già da questo dovresti sapere che ho finito le scuole ed anche a che livello sono arrivato. Quindi impara a tacere.

        Tu dove sei arrivato? Alla terza media? Alle superiori serali???? Ad una laurea in scienze delle merendine??? Hahaha!

        E fai pure il superiore????? Ma taci che fai bella figura….

        Dai, solo uno sfigato si mette tirar fuori simili argomentazioni….sulle quali con me puoi fare al massimo patta(ma ne dubito)

        Comunque, perché non ammetti il tuo errore? Esattamente come io ho ammesso il mio…ma no, il principino crede di essere super partes!

      • Avatar

        LucaR

        13 settembre 2014 at 20:12

        Analogamente io mi reputo decisamente superiore ad uno come te, se non altro perché capace di ammettere un mio errore, cosa di cui tu non sei capace.

      • Avatar

        LucaR

        13 settembre 2014 at 21:58

        @bcs

        Comunque, sorvolando sulle piccole frecciatine e sulle insinuazioni circa l’andare a scuola ( io posso vantare un PhD in fisica….tu? ma lasciamo stare!) vorrei solo dirti un paio di cose:

        1. Se avessi evitato di attaccarmi, avrei tranquillamente ammesso il mio errore, chiedendoti scusa.

        2. Visto che ho ammesso comunque il fatto di aver sbagliato a leggere, e addirittura che potremmo pensarla come te, avresti potuto evitare di andare avanti (il discorso della poca intelligenza)

        Ora, dato che a fronte del mio errore, tu sei solo capace di attaccare e che addirittura, non riconosci un tuo stesso errore (io non ho gridato),…..sono lieto di non averti chiesto scusa, ed ancor di più di averti detto quello che penso di un utente che si comporta come te….

        Non vuoi ammettere di aver letto male??? Affari tuoi, ma se credi di essere superiore comportandoti così, sei ancora più miope di quanto credessi. E non pretendere che gli altri condividano il tuo delirio di presunzione…

        Ciao.

      • Avatar

        LucaR

        13 settembre 2014 at 22:00

        Ps tanto per la cronaca…cosa fai tu nella via, “grand’uomo”??

        Come minimo avrai vinto un premio Nobel!!!! Hahaha!

      • Avatar

        bcs

        14 settembre 2014 at 10:19

        Le scuole le ho finite da un pezzo ormai.
        Cosa faccio nella vita non ti riguarda, e dubito molto sulla tua formazione, visto come ti comporti.

        Ma, secondo me quello che sta facendo la figuretta sei tu, basta leggere cosa scrivi e le argomentazioni che dai.

        Ergo non sei in grado di capire nemmeno quello che scrivi e come lo scrivi.

        “Dai, solo uno sfigato si mette tirar fuori simili argomentazioni”

        Su questa parte sono pienamente daccordo con te, basta leggere a cosa si attacca un utente.
        Salvo poi fare la stessa cosa e giustificando l’uso (del maiuscolo) nel mio stesso modo, salvo poi valere regole diverse per me.

        Errore quale sarebbe scusa?
        Aver usato il maiuscolo per sottolineare parti del discorso in essere?

        Ovviamente per me valgono regole diverse ed equivale a gridare.

        L’errore lo hai ammesso dopo diversi post, non ti attaccare a quello caro Luca ed impara a relazionarti alle altre persone.

        Ti ripeto, se tu entri in un discorso senza avere NESSUNA idea di chi ha scritto cosa,scrivendo insulti e “cozzate” sul conto di una persona (scendendo anche sul personale), io ti rispondo a tono.

        Ti sei informato SUBITO, dopo il mio primo post, di chi ha scritto cosa?

        No, hai continuato e continui a fare il fenomeno dei poveri.

        Scendi dal pero.

        1. Se TU avessi evitato di insultare e attaccare (ribadisco ti attacchi all’errore… L’errore ci sta benissimo, ma quando viene fatto notare, bisogna avere l’umiltà di verificare e soprattutto se si insulta, come hai fatto tu, bisogna avere la certezza di quello che si scrive), io non ti rispondevo a tono.

        2. Come la pensi non mi interessa, così come non mi interessa come la pensa chi scrive qua.
        Io scrivo per me, e fornisco quello che so su quel mondo.
        Come la pensano gli altri non mi interessa.
        Ma di certo non intervengo in una discussione (dove tra le altre cose non c entro un cazz*) insultando e attaccando (salvo poi lamentarmi perchè mi fanno notare che ho cagat* fuori dal buco e perchè DOPO aver insultato, chi ho attaccato, scrivendo sul suo conto solo ed esclusivamente “cozzate”, mi risponde a tono).

        Scrivi:

        “(io non ho gridato)”

        Vedi, valgono due regole.
        La prima, chi usa il maiuscolo grida, valida per me.

        La seconda, può essere usato per sottolineare quanto viene scritto, valida per te.

        Se però per te chi usa il maiuscolo grida… Beh, lo hai fatto anche tu, BASTA LEGGERE!

        Più prosegue la discussione più dimostri il tuo livello.

        Dei tuoi post sono utili unicamente nome e data.

        Ciao e buon anno scolastico.

      • Avatar

        LucaR

        14 settembre 2014 at 16:18

        Che tu abbia finito le scuole da un pezzo non significa molto….ma ci sei davvero andato a scuole bcs????

        Non sono affari miei quello che fai nella vita, certo…ma se sei quel fenomeno che fai intendere di essere sarai sicuramente riuscito ad ottenere risultati degni di nota….o sei un fenomeno solo quando si tratta di insultare???

        Allora, cos’hai studiato di bello? Hai finito almeno la scuola dell’obbligo???? Visto che dici a me di andare a scuola, io ti rispondo con la mia carriera scolastica (credo che almeno tu sappia cosa sia un PhD, altrimenti puoi informarti sulla wiki)….

        Comunque ti ripeto che non ho gridato e che le “tue” regole valgono a casa tua, non su un forum. Quindi se ti ho detto che sei stato maleducato, non lo dico in virtù di una mia opinione, ma di una tua maleducazione…ok?

        Per inciso, non c’è nulla di grave, io ho scoperto cosa significasse gridare in un forum a 25 anni….ora lo sai anche tu, e sei libero di continuare a vivere nell’ignoranza e nella maleducazione, cosa che stai puntualmente facendo.

        Ora, io i miei errori (per i quali tu ti sei tanto arrabbiato) li ho ammessi, tu invece non ne sei capace ma ti perdono, probabilmente non è colpa tua.

        …ed anche per questo mi fa sorridere la tua superbia. Ciao!

      • Avatar

        bcs

        14 settembre 2014 at 17:29

        Si, ci sono andato a scuola (e non a scuole), ed è alle elementari che insegnano a comprendere chi scrive cosa.

        Di soddisfazioni nella mia vita ne ho avute parecchie, e a te non devono interessare.

        Ripeto, dubito fortemente sulla tua formazione visto il tuo modo di comportarti.

        Se per te chi usa il maiuscolo grida, bè, hai gridato anche tu.

        Poi ripeto, ovviamente per te vale una regola diversa, lo capisco, solo così puoi mascherare la magra figura che stai facendo.

        Adesso capisco perchè ti limiti a scrivere a tutti i non tifosi di Rossi “Stoner 5°”, perchè semplicemente non sei in grado di portare avanti una discussione virtuale, se non sul campo insulti.

        Non ti lamentare se ti ripagano con la tua moneta.
        Hai letto come sei entrato nel discorso?
        Insultando…

        E l’errore non è una giustificazione all’insulto.

        Scrivi:
        ” sei libero di continuare a vivere nell’ignoranza e nella maleducazione”

        Basta leggere chi si comporta in questi modi, ovviamente se si è in grado di comprendere chi scrive cosa, cosa a te impossibile.

        Ti ripeto che io non mi arrabbio se fai un errore (ci mancherebbe), ma il modo in cui cerchi di mascherare insulti e “cozzate”.

        Se scrivi determinate cose (si è poi dimostrato che l’hai fatta di parecchio fuori dal buco) ed in determinati modi, io ti rispondo a TONO.

        Ti ripeto, errore di cosa?
        Scrivere in maiuscolo per sottolineare determinati punti del discorso?

        Iihihi, sei un grade… Poveri noi.

        Guarda, da estimatore di Rossi, non vedo l’ora che annunci il suo ritiro, così a sparire saranno in tanti ma tanti tanti.

      • Avatar

        bcs

        14 settembre 2014 at 17:30

        Ovviamente, buon anno scolastico.

      • Avatar

        LucaR

        15 settembre 2014 at 09:39

        Hahaha!!!!

        Le elementari??? Evidentemente sei stato bocciato anche lì….SA con l’APOSTROFO (ovviamente ora sto evidenziando)!!! E ti credi migliore di chi???….di un bimbo di sei anni….ma anche no!?

        Hai finito le scuole???? E cos’hai “studiato”???? Dai, principino ti vergogni? …e comunque non sei ancora capace di ammettere il tuo errore, ah l’orgoglio!

        Torna alla realtà, e già che ci sei vai alla Cepu!….Io torno alle mie equazioni differenziali, che tu ovviamente conosci benissimo, vero??

      • Avatar

        bcs

        15 settembre 2014 at 11:32

        Non è che mi credo superiore a te, ho la certezza di esserlo. Per i motivi sopra elencati.

        Non mi vergogno del mio percorso di studi, ma francamente non reputo necessario scrivere cosa faccio nella vita di tutti i giorni.

        Ripeto, dubito fortemente del tuo percorso di studi, ma questo è un’altro discorso.

        Ribadisco, che errore?

        Usare il maiuscolo al fine di SOTTOLINEARE parti di un discorso?

        Forza e coraggio e buon primo giorno di scuola.

    • Avatar

      ligera

      12 settembre 2014 at 15:40

      Cosa c’entrano le prove delle gomme Michelin (2014) della Ducati con le “gommine” che certamente usava Valentino anni addietro?

      Certo, quando non si sa più come giustificare certe “uscite”, si deve guardare il “vicino” e dire “Lui è peggio di Me”.

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 20:54

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te…..

  6. Avatar

    ligera

    6 settembre 2014 at 18:36

    A Domanda (di bcs):
    “Sai scrivermi i tempi di riposo che servono ad una gomma?”

    Rispondo:
    “Una nottata piena”
    Ecco il tempo che richiede quel particolare tipo di pneumatico.
    Non penseremo certo che sia un pneumatico come tutti gli altri spero.

    Colin dice esplicitamente di avere collaborato con la Michelin, allo sviluppo di un pneumatico che, costruito durante la notte, riusciva ad essere utilizzato il giorno successivo.

    Ritenete che Colin stia mentendo per caso?
    Spero di no, non se ne vede il motivo.

    La stessa identica cosa che, coloro che sapevano del “gommino”, continuavano a sostenere, mentre gli altri si affannavano a negare l’evidenza, avanzando pure richieste (come quella espressa in calce), aimè, difficili da soddisfare.

    Ora, grazie anche all’ausilio di chi ha fatto parte del progetto di ricerca per sviluppare il famoso “gommino”, siamo in grado di comprovare ciò che si diceva ormai da tempo immemore, inoltre, siamo finalmente in grado di dare una risposta concreta all’amico “bcs” che ci chiede conto del tempo di riposo necessario ad un pneumatico per essere utilizzato.

    Tale lasso di tempo che va dal momento della costruzione al momento del suo utilizzo, deve essere, almeno almeno “una buona nottata” azzardiamo e diciamo otto ore, può andare?.

    In conclusione, dopo questa dichiarazione, è palese che in Michelin abbiano sviluppato una nuova tecnologia costruttiva oppure che abbiano individuato una particolare mescola in grado di limitare i tempi dalla costruzione all’utilizzo.

    Anche da queste poche righe, non è difficile intuire che Colin ha partecipato ad un qualche “processo creativo” che ha dato, come risultato, un pneumatico che poteva essere utilizzato poche ore dopo la sua fabbricazione.

    E’ chiaro altresì il motivo per cui è stata portata avanti una simile ricerca.
    Gareggiare con pneumatici progettati esplicitamente per quel determinato tipo di asfalto e il suo grado di aderenza (che varia in continuazione anno dopo anno) e per quelle particolari condizioni atmosferiche (temperature dell’asfalto ecc.), permettendo ai fruitori ultimi, i piloti, di potere utilizzare un “prodotto” certamente più performante del prodotto “per tutti”.

    Quello che mi risulta meno chiaro, è il perchè di queste dichiarazioni.

    Io credo che solo da noi in Italia la storia dei “gommini” sia passata sotto silenzio, in giro per il mondo è talmente risaputo che queste dichiarazioni sono la normalità.

    • Avatar

      bcs

      6 settembre 2014 at 18:46

      14 ottobre 2013
      ligera .
      Lo sai che sei una vera testa di c…o è?
      Non ci volevo credere ma sei un individuo davvero spregevole, colpire alla schiena con delle bugie.
      Per mia sfortuna ho trovato un individuo talmente basso da fare invidia ai vermi, complimenti, non pensavo che la bassezza umana arrivasse a questi livelli.
      Scrivi pure il ritornello, ora so cosa rispondere ad ogni tuo post, spregevole individuo.
      Ctrl C
      Ctrl V
      Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
      E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
      Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
      L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
      Quindi:
      Stammi bene povero ligera.
      Quanta compassione che provo per quelli come te.

      • Avatar

        ligera

        6 settembre 2014 at 20:49

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.

        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.

        Per favore, intervenga un MODERATORE.

      • Avatar

        bcs

        7 settembre 2014 at 00:13

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te..

      • Avatar

        ligera

        9 settembre 2014 at 00:57

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.
        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.
        Per favore, intervenga un Moderatore.

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:27

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui .
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te….

      • Avatar

        ligera

        12 settembre 2014 at 15:54

        Ha ragione qualcuno qua dentro, me la prendo troppo per str@@@@te come le Tue.

        Vai continua a fare vedere quanto sei furbo.

        Del Tuo ritornello non me ne può calare di meno e quando “Tu” (forse è così che si mette in evidenza e non usando il maiuscolo) scriverai l’ennesima c@g@t@, io sarò li a rammentarlo.

        Ciao Bello!!!

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 20:55

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te….–

      • Avatar

        ligera

        12 settembre 2014 at 21:14

        Mo dlelt?

        A ni sem miga.

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 21:32

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te….–.

  7. Avatar

    fatman

    6 settembre 2014 at 18:58

    …e con questa affermazione del Colin pensionato si chiude la faccenda…secondo me e’ da pirloni creduloni difendere ancora il geriatra…il mondo e’ dei furbi (e fortunati)…nel 2016 il geriatra vincera’ l’ultimo mondiale e, finalmente, se ne andra’ con uccio a svernare su qualche isola caraibica…

    • Avatar

      LucaR

      7 settembre 2014 at 21:19

      Beh, ma ora come ora…

      Se corresse ora, il povero Casey……arriverebbe quinto!!!!

  8. Avatar

    Ronnie

    6 settembre 2014 at 19:16

    Oh madonna ma quanto avete scritto?

    Edwards ha solo detto che a Clermont Ferrand, negli stabilimenti di Michelin, praticamente ha sede la casa madre, riuscivano a produrre dei penumatici e testarli il giorno dopo. Testare non vuole dire portarli in gara e probabilmente nemmeno in circuiti del motomondiale il giorno dopo, dato che di ciruciti vicini non ce ne sono, Le Mans è a 400km anche in elicottero ci vorrebbero 2 ore per arrivare sui circuiti del motomondiale più vicino. Tutto questo non corrisponde a quanto si paventava una volta sul fatto che i pneuamtici venivano fatti in un “Camper” a bordo pista, ma negli stabilimenti di Michelin.

    Mettetevi un po’ d’accordo perché tante cose non coincidono di volta in volta.

    • Avatar

      Ronnie

      6 settembre 2014 at 19:20

      Vorrei precisare che le tempistiche non sono chiare tra il produrre e il portare in pista e l’ingegnerizzazione…

      Credo sia parecchio difficile che finite che so le qualifiche, alle 14 di pomeriggio, tirassero assieme tutti i dati da mandare a Michelin e analizzare le condizioni meteo per il giorno dopo e costruire di fretta e furia un pneuamtico, magari verso le 22 di sera, e attorno a massimo le 10 di mattina dopo nemmeno 12 ore prendere un elicottero e portarli sul circuito, dato che l’aereo o via terra avrebbero richiesto più tempo. Guardate meno film della saga 007 :)

      • Avatar

        ligera

        12 settembre 2014 at 16:22

        Ronnie:

        Il posizionamento della fabbrica non è un impedimento, ma sopratutto, la Michelin non ha “solo” quello stabilimento e, spero converrai con me questa volta, che una volta individuato il giusto procedimento, nulla vieta che tale processo possa essere applicato anche in altri centri Michelin.

        Quando Colin afferma che “riuscivano a costruire una gomma durante la notte per verificarla il giorno successivo”, è inutile scervellarsi per trovare le più astruse motivazioni.

        Se fosse davvero corretto ciò che sostiene l'”individuo” (innomminnabbille, se no mi scrive che il suo rapporto con me è finito, anche se non capisco a quale “rapporto” si vada riferendo), provare delle gomme il giorno successivo alla loro produzione, sarebbe completamente inutile perchè tali gomme, non essendo ancora pronte, non possono dare risposte utilizzabili per lo sviluppo successivo.

        Ora, se si vuole “davvero” ragionare e non basarsi sulle parole dell’amico “gommista” che gli ha parlato di almeno 48/72 ore di riposo ecc. ecc., le dichiarazioni di Colin hanno un’unica, chiara risposta.
        Colin Edwards ha lavorato a braccetto con la Michelin per riuscire a sviluppare e produrre un pneumatico a cui non occorressero le ore di riposo citate millemila volte, ma che risultasse pronto molto prima, senza per questo perdere le qualità della mescola.
        In parole povere, si parla dell’esistenza del famoso “gommino”, si citano gli “autori” e lo “scopo” (produrre la sera per avere la gomma pronta il giorno successivo.

        Non si spiega in altro modo la necessità di provare pneumatici con la mescola non ancora “stabilizzata” mi si passi il termine.

        Hai altre motivazioni che spieghino appieno le dichiarazioni di Colin?

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 21:34

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.

        Quanta compassione che provo per quelli come te….–

    • Avatar

      bcs

      6 settembre 2014 at 19:43

      Bravo Ronnie.
      Testare non significa portare in gara e reggere un’intera distanza di gara.

      All’epoca, mi fu detto quanto io ho scritto diverse volte.
      Ovvero una gomma per reggere un’intera gara deve subire il trattamento che ho scritto sopra.
      Se la gomma non veniva creata e sviluppata (nel senso di produzione) in determinati modi e tempistiche non reggevano.

      Queste info mi arrivarono al tempo che fù da un tecnico parecchio informato e francamente, dubito che mi siano state rifilate delle frottole.

      ___
      Ormai sono diversi anni che frequento questo forum e faccio parte degli utenti storici.

      Facilmente verrò bannato (a tanti farà piacere, così eviteranno tante figurette, fatte nel corso degli anni…. La soddisfazione, piccola ovvio, poca roba, è però sapere che qualcosina di tecnica so, a differenza di un certo utente, soprattutto sotto il fronte Ducati… E’ bello sapere che avevo indovinato, a differenza di chi adesso ha cambiato il suo punto di vista in modo repentino, ma all’epoca si divertiva a darmi dell’incompetente parolaio ecc ecc… Si è visto… E visto che sostiene adesso a distanza di qualche anni quello che sostenevo io, bhe… Chissà come si apostrafa).

      Ne approffitto per fare un saluto (in caso di ban) ad alcune persone.

      Ronnie, abbiamo avuto belle discussioni io e te, stammi bene (commenta meno le prove libere però ihihihi).

      Rob, è stato un piacere scambiare idee e eventi nelle corse (soprattutto passate). E W le care 500!

      Stonami,ultimamente commenti pochissimo, ma anche con te è stato un piacere commentare e passare il tempo qui.

      testoner (quello originale e non il 2.0), anche con te nel passato è stato un piacere e spero che le cose girino per il verso giusto.
      Per te un bel abbasso Kawasaki e Forza Suzuki!

      H, anche con te alcune discussioni sono state molto piacevoli (altre meno). Un saluto anche a te, ma vendi il Cbr e passa alla veloce a Suzuki!

      Ciao a tutti ragazzi (tranne un paio,verso i quali non ho il benchè minimo rispetto e stima, ovviamente virtuale, visto che io posso solo basrmi su quello che viene scritto qui), se verrò bannato (per una giusta causa, visto il livello dell’utente in questione che nel lungo periodo è emerso, così come la sua competenza) questo sarà il mio ultimo commento.

      In particolare un saluto agli utenti che ho citato sopra.

      Se non verrò bannato, rimmarrò a rompere le ball*.

      Ciao ragazzi e Forza Suzuki (sperando prima o poi di vedere qualcosa di importante arrivare, ma per qualche anno ci sarà parecchio da soffrire)!

      • Avatar

        ligera

        6 settembre 2014 at 20:50

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.

        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.

        Per favore, intervenga un MODERATORE.

      • Avatar

        bibo

        6 settembre 2014 at 21:56

        bcs
        questo si chiama negare l evidenza…:-)
        ne sai anche piu di colin…..
        se non fossero pronte all uso non le testerebbero neanche….
        cosa serve testare una gomma se la mescola non e stabilizzata????????
        le parole di colin testimoniano a favore di quanto io e altri abbiamo sempre sostenuto…

      • Avatar

        bcs

        7 settembre 2014 at 00:14

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te…

      • Avatar

        bcs

        7 settembre 2014 at 00:25

        Mai affermato di saperne più di Colin… Trovami dove lo scrivo.

        Secondo me invece è il vostro un cercare in tutti i modi possibili immaginabili di negare l’evidenza.

        Ti ripeto, tu vanti esperienza e rapporti vari con il mondo delle corse a livello mondiale o quant’altro (salvo poi risultare falistà quando si scava più a fondo), chiedi a queste persone ed ascolta attentamente.

        Un personaggio di poco conto cerca di girare in modo palese quanto è stato scritto.

        Un pneumatico in grado di reggere un’intera gara deve necessariamente osservare un riposo (in determinate condizioni controllate), altrimenti un’intera gara non la regge.

        Un conto è testare, un conto è utilizzare in gara una determinata mescola.

        Se da grande vorrai fare il carrozziere (e se vuoi spostarti), quello a cui mi rivolgo cerca un apprendista, fammi sapere gli faccio avere il tuo curriculm.

      • Avatar

        ligera

        9 settembre 2014 at 00:58

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.
        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.
        Per favore, intervenga un Moderatore.

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:27

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.

        Quanta compassione che provo per quelli come te….

    • Avatar

      ligera

      6 settembre 2014 at 21:23

      Testare una cosa, è l’anticamera per il suo futuro utilizzo se non erro.

      Qui (taluni A.A.) si sostiene che era impossibile produrre pneumatici in grado di essere utilizzati subito perchè dovevano “riposare” 48/72 ore.

      Perchè dovrebbero spendere soldi e risorse per sviluppare una nuova concezione di pneumatici, in grado di essere utilizzati il giorno dopo senza rovinarsi?

      Ritenete che ci siano altri motivi per spiegare queste prove?

      Si sosteneva che pneumatici del genere non esistessero (48/72 ore di riposo)
      Adesso che ne è confermata l’esistenza si afferma che Colin Edwards non ha detto espressamente che si sviluppavano quel tipo di pneumatici per la gara.

      Testare, vuole dire (come ben sapete) che si fanno delle prove per migliorare il prodotto che verrà utilizzato in gara.
      Se il miglioramento del prodotto non era incentrato sulla diminuzione del tempo che intercorre tra produzione e utilizzo, non ci sarebbe motivo alcuno per testarli il giorno successivo alla fabbricazione.

      Il perchè la Michelin ha scelto questa strada è risaputo.
      Diminuzione drastica delle spese di sviluppo, perchè sempre in grado di portare delle coperture perfette per quelle date condizioni di asfalto e clima.
      Come risultato, proibita tale pratica, la Michelin ha perso competitività dall’oggi al domani.

      Colin lavorava con la Michelin proprio quando era in coppia con Valentino alla Yamaha e proprio nel periodo in cui si è sempre detto che le “gommine” avevano fatto la loro comparsa.

      Il centro della Michelin è in una posizione tale che, producendo pneumatici al Sabato, potevano arrivare sui circuiti di tutta Europa pronti per le gare della Domenica.

      Non è questione di 1+1, ma di 1+1+1.

    • Avatar

      bcs

      7 settembre 2014 at 00:15

      Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
      E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
      Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
      L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
      Quindi:
      Stammi bene povero ligera.
      Quanta compassione che provo per quelli come te….

      • Avatar

        ligera

        9 settembre 2014 at 00:59

        Chiedo l’intervento di un MODERATORE.
        Questo comportamento era già stato segnalato come passibile di ulteriori sanzioni, ma si ricomincia imperterriti.
        Per favore, intervenga un Moderatore.

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:28

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.

        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te….

      • Avatar

        ligera

        12 settembre 2014 at 16:25

        Mò dlelt? T’am fe annì la “papagorgia”.

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 21:34

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:

        Stammi bene povero ligera.

        Quanta compassione che provo per quelli come te….–

  9. Avatar

    testoner

    6 settembre 2014 at 22:48

    ma state ancora a rispondere a certi incompetenti??
    sopratutto quello che dice sempre ”io lo scrissi gia’ ”….
    colin conferma il tutto…. ma come dico sempre io preferisco alle parole sentite che scritte… e le parole le abbiamo sentite tutte al famoso dedikato quando melandri venne sminuito e offeso da capirossi e lucchinelli dandogli del falso.
    e li ci furono le riprese televisive!
    anche le dichiarazioni dell’allora presidente michelin furono pesanti e chiare….
    tamto da dire addirittura che biaggi era un signore in confronto a rossi pèer come aveva sminuito la casa francese…. dopo quello che avevano fatto per lui!
    fatti nn pu-gnette!

  10. Avatar

    Durim

    7 settembre 2014 at 10:03

    HAHAHAHAHAH
    VALENTINO ROSSI!! COSI’ FORTE DA FARVI PENSARE CHE AVEVA I GOMMINI!! Raga ma svegliatevi!!
    Questa è la stessa storia di chi crede che marc ha il torsiometro… non siete tecnici michelin, o ingegneri ducati…siete un branco di pagliacci su un blog di moto,comportatevi per ciò che siete e parlate solo di cose che sapete ;)

    • Avatar

      bcs

      7 settembre 2014 at 10:52

      No Durim, i gommini c erano, ma non nella misura in cui sostengono alcuni qui dentro.

      I gommini erano a disposizione di tutti i piloti ufficiali (anche quelli con contratto stipulato con la casa), ma non nella misura e nel modo che sostengono diversi esperti qui.

      I gommini non venivano prodotti in un giorno (per far durare uno pneumatico in gara serve un periodo di riposo pari a 48/72 h), e questo mi detto da chi con quelle gomme aveva a che fare…

      Sai Rossi è Rossi, poi aggiungiamoci il fatto che qui dentro ci sono diversi elementi piuttosto discutibili (insultano prima, poi dopo combiano repentinamente opinione, spacciando come proprie analisi fatte da me a suo tempo… Solo che lì insultava a manetta).

      Il torsiometro mi spiace, ma è presente sulla Honda da diverse stagione (vi era anche quando Dovi era nel team ufficiale)… Sono anni che c’è, ma la gente si è svegliata adesso….

      • Avatar

        Durim

        7 settembre 2014 at 20:30

        Il fatto del torsiometro c’è..ma l’ho citato per dire che non è quello che fa la differenza sulla moto di marc..
        Il fatto è che qua la gente non mette in discussione una gara..un paio di gara o un mondiale..ma un intera carriera. Puoi essere fortunato una stagione, ma non vinci piu mondiali e 100e passa gare grazie alle gomme ecc..e nel 2006 rossi perse un mondiale per colpa di gomme fallate e diffettose. Che magari Rossi possa essere stato favorito o aiutato in minima parte ci può stare..Rossi porta soldi,sponsor, pubblicità e audience..Rossi è stato il volto e lo è ancora della moto GP. Però molti qui esagerano..io sinceramente credo poco al gommino e molto di più al fatto che magari michelin abbia fatto negli anni più gomme seguendo la direttiva di Rossi che quella di altri piloti. Ma fare una gomma su misura su un pilota, pista per pista, senza che questo abbia la possibilità di testarlo con tutte le varianti in mezzo..lo sappiamo bene che bastano piccoli cambiamenti di temperatura, grip ecc per far cambiare totalmente il feeling con la moto.

        Mi sembra proprio difficile credere come la michelin potesse fare gomme solo per Rossi e soprattutto mi sembra ancora più difficile credere che riusciva a fare gomme migliori basandosi solo su dati?? senza test ecc?oltre al fatto della tempistica di portare gomme da Rossi ecc..ma chi glielo fa fare??

      • Avatar

        bcs

        8 settembre 2014 at 19:39

        Sul torsiometro allora ho interpretato male io quanto hai scritto.

        Pensavo che lo ritenessi un dispositivo inventato o inesistente.

  11. Avatar

    Ronnie

    7 settembre 2014 at 12:37

    BCS perché mai ti dovrebbero bannare, fatman scrive tranquillamente da anni :) qui la moderazione esiste solo quando gli fa comodo…

    E siolitamente a parte le parolaccie che vengono filtrate da un programma automatico, per il resto è a discrezione di chi scrive l’articolo…

    Bisognerebbe essere negli stabilimenti Michelin, per sapere cosa sanno effettivamente fare, e cosa vuol dire fare un penuamtico da un giorno con l’altro. Ci sono vari procedimenti per ottenere un pneumatico, tramite la vulcanizzazione, ma ci sono diverse fasi, specie per un pneumatico con caratteristiche particolari come quelli per le moto da competizione, dove ci sono molte più variabili che interagiscono, basti pensare ai penuamtici bimescola.

    Ci sono video online di come producono i penuamtici delle vetture e per stampare il profilo dicono che servono solo 30-45 secondi ma quella è una delle ultime fasi, prima bisogna creare il pneumatico grezzo, senza battistrada con la forma che non corrisponde a quella finale, c’è la carcassa da creare.

    Sicuramente anche quando Michelin era nel motomondiale c’era una carcassa base, con rigidità specifiche, e probabilmente la carcassa stessa per esempio per i pneuamtici anteriori variava a dipendenza della mescola.
    In quel periodo vi erano più penuamtici a disposizione, quindi c’era un ampia scelta.

    Non è inoltre chiaro cosa sia questo gommino? Era l’anteriore o la posteriore o entrambe?

    Bisogna calcolare che senza testare nulla, è un’enorme scommessa fare uno o due penuamtici da portare in gara, una cosa da pazzi in un mondo in cui tutto dev’essere provato, non sei affatto certo del risultato.

    Inoltre a me sembra molto strano che in una notte, fai un penuamtico migliore, di quello che fai in circa un anno di lavoro che intercorre tra lo stesso GP di 2 annate differenti. Secondo me hai risultati migliori se vai sui circuiti con i collaudatori e testi quei pneumatici durante l’anno o poco prima della gara, tanto che credo che in quel periodo i test erano liberi come lo sviluppo.

    Si è sempre saputo che Michelin aveva dei collaudatori per le migliori case e che Honda e Yamaha avevano più peso delle altre ed è proprio per questo che altre case ufficiali si sono affidate a Bridgestone. Questo però non vuol dire hce riuscissero a fare e dare dei penuamtici dalla sera alla mattina per la gara. Di certo non si può negare però che Yamaha e Honda guidavano lo sviluppo e che quindi quegli pneumatici risolvessero maggiormente i loro probelmi rispetto a quelli degli altri. Lo stesso però si può dire di Ducati nel 2006-2007 con Bridgestone, gli penuamtici erano fatti per lavorare bene con Ducati. Sono questi binomi che hanno permesso a tutte quelle moto di vicere gare e mondiali in quegli anni, oltre ovviamente al lavoro delle case ufficiali e dei piloti, ma non è che bastava avere solo un fattore per portare a casa la vittoria.

    • Avatar

      bcs

      7 settembre 2014 at 17:53

      Perchè io e l’altro utente fummo richiamati (con l’altro utente che inizio a scrivere alla cavolo di cane, e come si noterà io non lo calcolo minimamente, mi limito a riportare il banale ed infantile commento dopo un certo fatto, e dopo aver ricevuto ennesimi insulti gratuiti da quell’utente… Insulti basati sull’aver fatto notare un paio di articoli che questa persona aveva girato e spacciato per farina del suo sacco, insulti poi arrivati da certe miei analisi sua una moto che a distanza di anni si sono rivelati corretti, ma che questo utente, con anche diversi insulti, negava… Salvo poi adesso, a distanza di anni, scrivere quanto scrivevo io….).

      Se mi bannano sarò ben felice di questo, o meglio ne vale la pena :).

      Le gommine altro non sono che gomme in teoria pi prestazionali, studiate in funzione della moto e del pilota (ed in base alle sue direttive).

      Ma non erano a disposizione di un unico pilota, ma di diversi piloti (anche di Melandri in qualche occasione)… In pratica venivano date ai piloti con un contratto direttamente con la casa.

      Vi era la concorrenza tra gommisti ed è normale che un gommista vada incontro ai piloti più forti che hanno a disposizione le loro gomme, era in ballo il titolo anche per loro.

      Creare una gomma in un giorno, o meglio in qualche ora, per poi usarla in GARA, non è possibile.
      Una gomma per essere sicura ed in grado di reggere un’intera gara su certi ritimi deve osservare questo periodo di riposo.
      Ribadisco che questo mi fu detto in confidenza da chi aveva a che fare con quelle coperture.

      Se non ricordo male, ricordo che lo stesso Colin dichiarò che lui, con quelle gomme non si trovava (definendolo di “marmo”, o qualcosa del genere), e che i tempi migliori gli venivano con le gomme “standard”….

      testoner quando scrive che il capo di Michelin andò giù pesante con Rossi scrive in parte la verità.
      Questo perchè Rossi non tenne nascosto i problemi derivanti dalle coperture (ma non erano i soli…) durante la stagione 2007, e chiese espressamente a Yamaha (per la precisione il genio Furusawa, suo punto di riferimento) di optare per la stagione 2008 per gomme B.

      Con il capo Michelin parecchio incacchiato (giustamente) e paragonò i due storici rivali, Max e Rossi….

      Con il primo che si teneva tutto dentro al box, e il secondo che evidenziava alla stampa i problemi.

      • Avatar

        ligera

        12 settembre 2014 at 17:31

        Ci risiamo.

        Chiariamo anche la mia di versione versione.
        Sei daccordo mio caro “individuo”?

        Ti dissi chiaramente il “perchè” riportai quegli articoli.
        Articoli (non mi ricordo se furono 2 o se era uno riportato 2 volte, ma non fa nulla), riscritti senza alcuna variazione rispetto all’originale, almeno senza alcuna variazione sostanziale, per chiarire le cose a certe persone che contestavano ciò che scrivevo, solo perchè ero io a scriverle.
        Appena si fossero presentati i soliti tipi, avrei rimandato al sito e all’articolo scritti da questa persona, un Ingegnere coi controC., ma il tuo intervento interruppe tutta la sequela di eventi.

        Era talmente evidente che il post da me riportato fosse lo stesso dell’Ing. in questione che non è passata un’ora prima che Tu te ne rendessi conto.

        Tu sapevi (avevamo già accennato in precedenza a questa persona), ma da persona scorretta quale ti stai dimostrando, hai cercato di fare passare (e più gravemente lo stai facendo passare tutt’ora) quello scritto come se io avessi cercato di farmi “grande”, come se lo avessi fatto volontariamente solo per fare vedere che ne sapevo a pacchi.
        Falso, completamente falso e dopo averti spiegato e chiarito le mie motivazioni, non solo le hai snobbate, ma sapendo tutto quanto, hai “intenzionalmente” cercato di farmi passare per le persone che più mi infastidiscono.

        Dopo averti nuovamente rispiegato, fatto notare la completa uguaglianza tra i 2 post (se avessi voluto farlo passare come mio, come scrissi ai tempi, non ci avrei impiegato più di 10 minuti nel trovare parole diverse per esprimere le medesime cose, non l’ho fatto intenzionalmente proprio per il motivo sopra esposto, ma Tu hai continuato e rincarato al dose e solo a quel punto sono “esploso”, così abbiamo spiegato perchè ti ritengo una emerita t@stin@, ecco spiegato perchè ti ho dato del bugiardo e di chi colpisce alla schiena (perchè sapendo la verità l’hai bellamente negata), ecco spiegato il riferimento alla tua altezza (non proprio da cestista).

        Ti sei dimostrato per ciò che hai sempre cercato di nascondere, ripetere mille volta una bugia, non la fa diventare reale come diceva “Goebbels” (Tuo amico per caso?).

        Prima di riscrivermi la solita frase da creti@@tti, fammi capire il senso di questa Tua enigmatica (volutamente) frase:
        “insulti poi arrivati da certe mie analisi sua (?) una moto che a distanza di anni si sono rivelati corretti, ma che questo utente, con anche diversi insulti, negava… Salvo poi adesso, a distanza di anni, scrivere quanto scrivevo io….).”

        A parte l’Italiano che rende difficile la comprensione del testo a “noi zucconi”, vorrei capire.
        Io che ti insulto su certe tue analisi su una moto? Adesso, a distanza di anni, dopoi averti insultato su quelle analisi, scrivo le cose che scrivevi te?

        Rendimi Dotto perchè a me non risulta nulla del genere.

        Non te le ho mandate a dire per la questione riportata qui sopra e se qualche altro appellativo “amichevole” mi è scappato, non è certo per una tua analisi, ma sopratutto, di cosa parli quando scrivi che adesso io scrivo le stesse cose che scrivevi te anni fa e che (aggiungo io) ai tempi negavo fortemente (da quanto intuisco).

        Ne hai capacità? Ne hai memoria? Riesci a rendere dotto anche me su quanto hai scritto o devo pensare che, come al solito, le tue sono “sparate” senza capo ne coda?

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 20:37

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.
        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te….-

      • Avatar

        ligera

        12 settembre 2014 at 21:15

        Mo dlelt?

        A ni sem miga.

      • Avatar

        ligera

        12 settembre 2014 at 21:19

        La da propi dan quand oun ugn’ariva

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 21:35

        Per me ligera, il rapporto di forum, con te si conclude qui.
        E’ palese il fatto che il risponderti è inutile.
        Per me il risponderti è stato “fastidioso” dopo poche tue risposte.

        L’ hai dimostrato in tutte le nostre discussioni.
        Quindi:
        Stammi bene povero ligera.
        Quanta compassione che provo per quelli come te….–

  12. Avatar

    bibo

    7 settembre 2014 at 13:41

    il punto della questione era se la michelin fosse in grado o meno di fare le gomme sui risultati dei test del sabato, colin ha confermato che michelin faceva questo…

    • Avatar

      fatman

      7 settembre 2014 at 18:06

      …bravo bibo…ed adesso basta o lo dico al moderatore ahahahahahahahahah!!! Ah, giusto: valem@rd@…

      • Avatar

        LucaR

        7 settembre 2014 at 21:18

        Con Michelin o con le Bridgestone….

        Se corresse ora, il povero Casey……arriverebbe quinto!!!!

    • Avatar

      Ronnie

      7 settembre 2014 at 19:07

      Mh non credo che abbia detto questo, ha detto che riuscivano a costruire un pneumatico di notte per testarlo il giorno successivo, non quanto tempo intercorresse tra i dati raccolti e il metterlo in pista.
      Non ha parlato né di quando venivano raccolti i dati, né di che tipo di penuamtico, anteriore posteriore entrambi, né di week-end di gara, né di pneumatici nati per la gara, bisognerebbe fargli un’intervista solo su questo punto non interpretare a piacimento una sola frase tradotta.

      • Avatar

        ligera

        12 settembre 2014 at 17:34

        Scusa il “Francesismo”, ma non c’è bisogno di contare i peli nel c@l@ quando ti si secca.

        Non capisco questa ostinazione nel volere negare cose che sono sempre più evidenti.

  13. Avatar

    fatman

    7 settembre 2014 at 18:08

    …raga, ma quanto mi diverto a leggervi…dispiace ma alcuni sono veramente permalosissimi…chissa quanti amici avete con questo carattere ahahahahahahahahah!!!

    • Avatar

      LucaR

      7 settembre 2014 at 21:17

      Sì ma, con qualsiasi tipo di gomme….

      Se corresse ora, il povero Casey……arriverebbe quinto!!!!

      • Avatar

        H954RR

        9 settembre 2014 at 10:36

        Si Luca può darsi, anche se non ne sono convinto, ma sicuramente arriverebbe davanti al pilotino, SICURO !
        Per una volta ho voluto dare risposta alle tue allucinanti e ripetitive provocazioni, le quali sono convinto che sia solo per “zizzagnare” e che non ci credi neppure tu a sta ripetitiva scemata, comunque come vuoi e come credi ci mancherebbe.

    • Avatar

      bibo

      8 settembre 2014 at 12:45

      fosse il male di essere permalosi…..

  14. Avatar

    bibo

    8 settembre 2014 at 12:44

    questo si chiama negare l evidenza!!!!!!!!!!!
    neanche se lo dice un collaudatore michelin….

    • Avatar

      Durim

      8 settembre 2014 at 13:56

      Infatti frocett@ l’articolo non cita Rossi..dove sta l’evidenza?? Mi fate davvero ridere…

      • Avatar

        bibo

        9 settembre 2014 at 01:16

        WAHHAHAHAH FROCETTA..TI SEI SBAGLIATO..SARà L ABITUDINE.. NON STAI MICA PARLANDO CON I TOUI ABITUALI AMICHETTI!!!!!!!!!!!!!
        WHAHAHHAHAHAA!!!! IO ROSSI NON LO NEANCHE MENZIONATO !!SI CAPISCE PROPRIO CHE AVETE LA CODA DI PAGLIA….

  15. Avatar

    nandop6

    8 settembre 2014 at 21:57

    20 dicembre 2007
    In un’intervista rilasciata ad MCN si leggono le dichiarazioni del buon Colin relative all’argomento pneumatici ed al passaggio del marchigiano alla concorrenza giapponese: “Non credo che per la Michelin Valentino sia una grossa perdita.

    Con il costruttore francese quest’anno correranno piloti di grande talento e assoluto valore con i quali sarà possibile puntare concretamente al titolo mondiale”.

    E ancora: “Rossi in Yamaha ha sempre utilizzato gomme completamente differenti dagli altri tre top rider supportati dal gommista transalpino. Io, Nicky Hayden e Dani Pedrosa potremo concentrarci molto di più sullo sviluppo delle mescole rispetto a quanto fatto in passato.
    Ho provato a guidare con le sue gomme (da Edwards definite di cemento…) ma i risultati sono sempre stati nettamente inferiori a quelli da me ottenuti con i normali pneumatici. Non credo onestamente che la Bridgestone si concentri più del dovuto per costruire un prodotto perfetto per la Yamaha.

    Kawasaki e Suzuki lavorano da tempo con l’azienda nipponica, senza contare che alla fine saranno Casey Stoner e la Ducati ad occuparsi della gran parte dello sviluppo.” A buon intenditor…

    A quello che dice Edwards non riusciva ad essere competitivo con le gomme che sceglieva Rossi per cui si capisce che se le voleva le poteva avere anche lui e non solo lui, con le Bridgestone secondo lui la Yamaha non avrebbe vinto e invece Rossi ha vinto due mondiali di fila e per ultimo la Bridgestone forniva diverse squadre ma lo sviluppo lo faceva solo Ducati con Stoner per cui anche lui aveva il gommino?????

  16. Avatar

    bibo

    9 settembre 2014 at 01:22

    WAHHAHAHAHHAHAHHAHHAA
    A BRAVO NANDOOOOOOOOOOOOOOOOO
    PECCATO CHE L ANNO SUCCESSIVO AL MONDIALE DUCATI LA BRIDGESTONE ABBIA SMESSO DI PRODURRE LE GOMME CHE TANTO PIACEVANO A STONER….
    CHE CASO……………..

    • Avatar

      Bestlap

      9 settembre 2014 at 09:44

      CA22ATA bibo…!!! Nel 2008 la bridgestone produceva le stesse gomme infatti la D16 andava alla perfezione e se non fosse stato x Rossi, Stoner avrebbe vinto un’altro mondiale (tra l’altro è proprio questo che non gli perdonate..) Solo nel 2009 (con il monogomma) la Bridgestone smise di fare il “gommino” x Stoner e iniziò a fare gomme che andavano bene anche x le giapponesi… Hai perso (come al solito) un’occasione x stare zitto….!!!

    • Avatar

      nandop6

      9 settembre 2014 at 14:41

      No, no, bravo Bibo, ti ha risposto Bestlap.
      Non vi lamentate e leggete quello che dice edwards in toto, non solo quello che volete e interpretate, quello che ho riportato dimostra che le gomme che usava Rossi le potevano usare anche lui e non solo ma lui e non solo potevano scegliere di non usarle, quelle di Stoner erano obbligatorie per tutti.

  17. Avatar

    H954RR

    9 settembre 2014 at 10:32

    Vedete gente (x quelli della mi parte) come è tutto inutile STARE SEMPRE a discutere con chi nega continuamente, ostinatamente tutte le volte e in ogni caso l’evidenza e la realtà dei fatti quando qualcuno dice come stanno veramente le cose sul pilotino di tavullia ?
    Questa è stata una specie di confessione involontaria di edwards (come ad esempio un’altra per dirne una delle tante altre anche quella del direttore di quattroruote di qualche tempo fa o come quella dell’ammissione sempre sul gommino del presidente di allora della michelin) ma neanche se fosse lo zio in persona ad ammettere tutti i brogli che hanno fatto per regalare i mondiali alla causa del business man (pilotino 47-1), creato ad arte per fare soldi con le masse, ci crederebbero ma avrebbero da ridire e controbattere anche li oltre che continuare a vaneggiare sulla loro ridicola convinzione e non crederci per l’ennesima volta.
    Qua non ce la caviamo più, per loro solo uno “è” e solo uno “fa” tutto il resto, verità comprese, se è contro il loro “essere supremo” non lo riconosceranno MAI ergo con questi è inutile qualsisi discussione, meglio ignorarli e lasciar perdere, compreso (e qui si superano) quando parlano male di colui (il mitico Casey) che ha dimostrato al mondo di riuscire dove il pilotino ha MISERRIMAMENTE FALLITO e che ha contribuito a smascherare il grande fake di tavullia !
    Comincio a provare pena per alcuni per come stanno messi vedendo quanto sia facile fargli abboccare ad ogni cosa anche la più falsa, vedendo quanto sono tarati solo da una parte e sopratutto vedendo come una volta progammati non arrivano più a cambiare idea e a capire anche le banalità della realtà.
    Miii povra Italia e poveri noi !!!
    Volevo farmi la solita risata ma stavolta vista la gravità della situazione non ci riesco.
    P.S. Sfogatevi per la vostra frustrazione e per la votra tristezza con i pilloci versi vedrete che vi sentirete meglio, dai fatelo !
    Sono arrivati addirittura a negare l’evidenza, pazzesco anche se non è una novità.

    • Avatar

      bibo

      9 settembre 2014 at 14:09

      CONCORDO, IN PIENO !!!è UNA COSA CHE HA DELL INVEROSIMILE!!!!!!!!!!!
      MA DA LORO CI POSSIAMO ASPETTARE QUESTO ED ALTRO….
      FORZA CASEYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYY
      L UNICO PILOTA CAPACE DI GUIDARE UNA DUCATI!!!!!!!
      :-)))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))
      caro bcs
      se va avanti cosi vado in pensione prima!!!!!!
      mi dedico solo alla pesca!!!!!!!!!
      ciao ciaoooooo
      a proposito mai sentito che che chiedessero i curriculum a gli apprendisti…..
      ciao bananaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

      • Avatar

        bcs

        9 settembre 2014 at 19:50

        adesso banana?

        Ma tu discutere in altri termini proprio non ci riesci vero?
        Be’ lo hai dimostrato…

        bibo, mi spiace se andrai in pensione anticipata, ma siamo tutti messi nella stessa situazione (almeno per chi è in età lavorativa e chi ha la fortuna di avere un posto di lavoro).

        Nella azienda dove sono (per fortuna nella filiale dove lavorato fino ad un paio di anni fa, e non dove sono attualmente, visto che siamo in 6), hanno licenziato (o meglio lasciato a casa, visto che erano contratti a tempo) nel mese di agosto 9 persone…

        Siamo tutti sulla stessa barca…

        Ps: Il curriculum si chiede anche agli apprendisti caro bibo…

    • Avatar

      Bestlap

      9 settembre 2014 at 15:52

      La differenza tra noi e voi è che voi parlate di supposizioni noi di FATTI.. Dovrei credere alle CA22ATE xkè ci credono bibo e h..?? Dite che è tutto vero? Va bene, in questo caso,
      PROVE PLEASE………..!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      • Avatar

        H954RR

        9 settembre 2014 at 16:06

        Prove ?
        Ancora ?
        N’altra volta ?

    • Avatar

      bcs

      9 settembre 2014 at 19:56

      Visto che ti riferisci alla tua parte (e ipotizzo che non considerato tale), faccio una piccola precisazione.

      Cavicchi riportò fantomatiche dichiarazioni del boss Hrc, dopo la bella gara disputata da Rossi nella prima gara del campionato 2013, tirando fuori le gommine…

      Anche quest’anno hanno dato a Rossi nella prima gara dell’anno le gommine vero?

      Forse non è il caso che su quella pista Rossi si trova bene? No vero? Gommine…

      Dai su….

      Leggi poco sopra la previsione su Marc, e ne discuteremo tra qualche stagione….

      Libero poi di buttarla sulle “parti”, poi però non lamentiamoci se questo sport è diventato simile al calcio.

      Come ho già scritto diverse volte, io non vedo l ora che Rossi comunichi il suo ritiro, così magari si tornerà a vivere questo sport in maniera diversa…

      A sparire saranno tante persone (sai detrattori sia tifosi accaniti di Rossi).

      Però c’è un problema… Marcquez (ricorda la previsione).

      • Avatar

        H954RR

        10 settembre 2014 at 10:18

        Ok bcs terrò a mente la previsione su Marc.
        Personalmente parlando però tra tutti i grandi del passato nessuno e ripeto nessuno mi ha mai dato l’impressione di essere avantaggiato così tanto come il solito, qualche vantaggio si ma tanti come a quello mai e oltretutto gli altri non li hanno mai negati mentre il solito li ha sempre smentiti per accaparrarsi sempre ed esclusivamente lui i meriti, questo è un’altro punto perchè non si merita assensi.
        Perchè tra gli innumerevoli suoi difetti ben visti questo, la mancanza di umiltà, è il secondo più brutto insieme a quello dell’essere enormemente irrispettoso con tutto e tutti, come dissi una volta chi è causa del suo male pianga se stesso e se lui fosse stato più modesto e meno sbruffone non saremmo qua ad accusarlo o a difenderlo ma staremmo a parlare come si fa per tutti gli altri piloti con consensi e dissensi.
        Comunque a ognuno la sua convinzione e vedremo sul Marcolino ma sempre mitico Casey N.1 !

      • Avatar

        H954RR

        10 settembre 2014 at 10:27

        Ah bcs, mi hai detto di cambiare moto, ahahahahahah col C@770 che la cambio va troppo bene e se non l’ho ancora cambiata con una di quelle di adesso fidati che non me ne da il bisogno, però se dovessi cambiarla opterei per un altro genere e andrei su un naked e tra le candidate di questo momento sarei indeciso sul CB1000R Honda o tra il nuovo Suzuki 1000 (non mi ricordo come si chiama) che uscirà credo l’anno prossimo.
        P.S. se posso darvi un consiglio e te e a Ligera, perchè invece che continuare con le sciocchezze non vi chiarite come facemmo io e te e ripartite da zero ?

      • Avatar

        H954RR

        10 settembre 2014 at 10:49

        Sul discorso “parti” ovviamente essendo io un forte oppositore di quello che tu approvi è logico che non possiamo essere della stessa parte ma neppure ti considero della parte “voncia” di cui sono ottimi aruolati molti tizi della tua.
        Ad ogno caso due parti non significa “nemici” almeno per me, sto punto andrebbe spiegato ai fuori di testa di alcuni dei tuoi compari dei quali ovviamente tu non hai colpe, sono inconvenienti e diciamo così… incidenti di percorso, ahahahahahaha !

      • Avatar

        bcs

        10 settembre 2014 at 19:06

        Be’ non è una gran previsione la mia, ma semplicemente la storia si ripeterà anche con Marc….

        Fino al dominio di Rossi si discutevano i vantaggi di Doohan Agostini ecc e per la F1 di Schumi di Senna di Lauda di Prost, di Andretti ecc ecc.

        Sarà sempre così…

        Si, ti ripeto ancora una volta cambia moto :), dopo averne posseduta una (problemi su problemi), non le sopporto, non le voglio più vedere :).

        Forse era la mia nata male (o forse era un annata sbagliata), ma da quel momento ho giurato odio eterno alle Cbr.

        Guarda, io la moto negli ultimi anni la uso pochissimo, quasi niente, un po’ perchè sono un pistaiolo nato (e le spese sono tante) un po’ perchè mi sono calmanto e non ho più tanto tempo a disposizione.

        Io sinceramente sono orientato più al genere Multistrada per intenderci, ma non volgio più separarmi dalla mia bella Gsx… Quindi basta cambi moto :).

        Capitolo io e l’altro elemento, no grazie.
        Personalmente mi ha dimostrato quanto vale (come utente qui), e non voglio minimamente perder tempo con uno come lui, tempo buttato (e a distanza di anni i risultati si sono visti, chi aveva ragione, e non era poi proprio incompetente parolaio bugiardo ecc ecc, e chi torto… Chissà che definizione si da’ però, visto che sta scrivendo quello che scrivevo io, ma il comportamento nei miei confronti era un altro).

        Io di “compari” non ne ho.
        Rossi come pilota mi è sempre piaciuto, ma non sono un suo tifoso accanito… Mi dovevi conoscere ai tempi di Kevin e Gilles per conoscere il mio lato estremista… Lì si che diventavo una bestia se mi toccavi i due idoli indiscussi.

      • Avatar

        H954RR

        11 settembre 2014 at 10:14

        Sulla moto evidentemente, come dici anche tu, avrai trovato per sfortuna quella sfig@ta perchè la mia che è addirittura preparata ma di problemi non me ne ha mai dati, neanche mezzo.
        Su Gilles lo sai già !

      • Avatar

        H954RR

        11 settembre 2014 at 17:18

        P.S. se non mi ricordo male mi decesti che il tuo CBR era del 2000, giusto ?
        Se è cosi non era il 954 ma il 929 e come moto non hanno niente in comune sia a livello di ciclistica che di motore, credimi perchè le ho provate entrambe.
        Comunque quando vuoi il pagone col tuo GSXR dimmelo, ahahahahahah ciao.

      • Avatar

        bcs

        11 settembre 2014 at 19:54

        Forse non ci siamo capiti..
        Il mio è un ordine hihihihihi.

        A parte gli scherzi, dopo quella moto non ne ho più voluto spare di Cbr (e di Honda per quanto riguarda le stradili, mentre per il fuoristrada sono un accanito fan di Honda).

        Sicuro di non prendere tu la paga con quella motaccia :)?

        Si era un 2000 o giù di lì, la tua che annata è?

      • Avatar

        H954RR

        12 settembre 2014 at 10:07

        Ahahahahahahah agli ordini allora !
        No amico stai tranquillo che di Suzukoni 1000 ne ho già castigati un po (mod. 2005 / 2007 e 2009 quelle prima lasciamo stare che sono un po barrocci) non so con la tua ma non mi tiro di certo indietro se vuoi, anche perchè ho già provato con le ultime millone e ho avuto modo di constatare che le moto oramai sono più o meno tutte uguali come prestazioni, secondo me tra le 1000 di oggi la differenza sta più nel come ci si trova e ci si sente a guidarla tra uno e l’altro più che le differenze tra esse, io ad esempio non mi trovo sul CBR1000 e l’R1 trovo bella invece RSV4 dell’Aprilia, tra le GSXR1000 che ho provato le mie preferite sono il mod. K5 e K9 il K7 non mi ha detto niente.
        Però mi da una grande soddisfazione la mia quando “sparo” con le ultime 1000 (addirittura anche preparate) dove per essere una vecchietta del 2002 la voce grossa la fa ben sentire e spesso chi guida le altre ci resta male.
        Ovviamente il mio cavallo è stato affinato sia di ciclistica che di motore da chi lo sa fare bene non da uno dei tanti che dicono che ti tirano fuori 50 cv e poi va meno di prima, per info rullata a banco ha sfiorato i 165 cv alla ruota, e tenendo conto che le ultime lasciando stare quello che scrivono i giornali non sono tanto distanti in potenza.
        Vedi perchè non la cambio ?
        Ma anche se dovessi prendere un naked o un’altra moto il mio 954 non lo cambio, vale lo stesso discorso che fai col tuo GSX.

      • Avatar

        bcs

        12 settembre 2014 at 21:45

        :)

        Li hai castigati perchè non c era il pilota giusto sopra ahahahah.

        La mia è la versione K9 ed alla prima prova mi sono trovato magnificamente (a parte un posteriore che non mi dava molta confidenza, problema risolto acquistando un mono, usato, altrimenti andavo a spendere un patrimonio).

        Be’, oddio… Tutte uguali no, ogni moto ha suo punti di forza e punti deboli. Poi ovviamente tutto dipende dalla confidenza che si ha con la singola moto…

        E poi è un mercato morto. Quello che una volta era il mercato principe della moto (intendo per settore) è stato rimpiazzato dalle naked.

        Io francamente credo di aver trovato la moto perfetta (l’avevo venduta, ma dopo poco è tornata nel mio garage, anche se è più il tempo che passa lì rispetto alla strada).
        Un po’ perchè il tempo è calato (e parecchio), un po’ perchè per fare quello che facevo prima servono molti più soldi adesso, un po’ perchè dopo qualche turno mi inizia a far male tutto :).

        Ultimamento ho riscoperto il cross, ma in maniera molto soft.

        No, alla mia ho solo cambiato il mono (poca confidenza con quello originale, anche modificando un po’ la sua risposta), ovviamente lo scarico (mi è toccato rimappare la centralina) e modifiche puramente estetiche.

        Di cavalli ne ha fin troppi.

  18. Avatar

    Bestlap

    9 settembre 2014 at 17:16

    Quali prove avete fornito…??? Discorsi tanti, quelli si ma prove concrete 0..!!! Quando vedrò qualcosa di concreto che non siano solo discorsi fatti dal cugino dalla nonna o dal fratello di tizio e caio ci potrò credere ma fino a quel giorno sono e rimangono CA22ATE………!!!!

  19. Avatar

    bibo

    10 settembre 2014 at 12:56

    comunque ragazzi tranquilli!!!
    quanto sia forte rossi è sotto gli occhi di tutti..
    BASTA GUARDARE I SUOI ANNI IN DUCATI!!!!!!!
    WAHHAHAHHAHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHHAHAA

    • Avatar

      H954RR

      10 settembre 2014 at 14:49

      Solo quelli ?
      Io direi 2010/2011/2012/2013/2014 (compreso)
      ad armi pari ….. nisba !

      • Avatar

        Bestlap

        10 settembre 2014 at 19:14

        Ma che strano, xkè i tuoi ricordi arrivano solo fino al 2010…?? Sarà mica xkè negli anni prima Rossi ha vinto sempre, 06 – 07 a parte, dove cmq è arrivato secondo.. Nel 2008 – 2009 ha vinto con tutti i piloti attuali in pista, meno Marc ovviamente e ha vinto con una moto inferiore rispetto alla D16 di casey, nel 2008 in special modo, ottenendo di tritare psicologicamente casey ed evidenziare, nel 2009, quanto la D16 dipendesse dalle gomme bridgestone fatte su misura x lei… Quindi anche con il “re” in pista Vale ha vinto se non sbaglio.. Quanto alla presunta correttezza di casey vorrei ricordare tutte le sue sparate contro i vari piloti che lo disturbavano in prova, rei solo di esserci anche loro poverini, o i pugni a De Puniet, colpevole di aver succhiato la scia a “sua maestà” o l’intento di speronare Bautista xkè staccando troppo in profondità, ostacolava il “real pilota”……… Tutti questi episodi non depongono a favore della leggenda del dolce e oltremodo corretto carattere del pilota che secondo voi era casey….. Tutto questo x dire che sarebbe molto meglio che ognuno guardasse a casa propria invece di criticare continuamente e stupidamente quella degli altri, anzi dell’ALTRO………………………………….

      • Avatar

        H954RR

        11 settembre 2014 at 10:16

        2010/2011/2012/2013/2014 (compreso)
        ad armi pari ….. nisba !
        AD ARMI PARI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        Con i vantaggi in bon tucc !
        Capisala se no sparas e rumpam no i “00” per una volta e per tutte !

      • Avatar

        H954RR

        11 settembre 2014 at 10:46

        Bestlap scusa ti ho confuso con un atro a cui avevo appena risposto, ce l’avevo ancora in mente per quanto enormemente mi sta sul C@770, il “Capisala se no sparas e rumpam no i “00″ per una volta e per tutte !” era per lui non per te, sai quando uno ti fa “grattare” poi ti resta addosso il fastidio per un po.
        Ok ?

      • Avatar

        Bestlap

        11 settembre 2014 at 15:37

        OK H…

      • Avatar

        H954RR

        11 settembre 2014 at 17:06

        Bestlap permettimi di spiegare come la penso, tra noi a parte le “scannate” per chi tifiamo dove comunque mi diverto anche (non tanto quando mi insulti direttamente ma faniente) da un po di tempo ho capito che tu non sei una brutta persona e sono convinto che, sempre a parte la nostra rivalità di tifo, se ci conoscessimo magari potremmo anche andare daccordo e scherzarci sopra, al contrario di altri due qui dentro i quali se non ci fosse la galera saprei bene come risolvere il problema.
        Ci sentiamo alle prossime “scannate” ahahahahahahah in amicizia è ?

      • Avatar

        Bestlap

        11 settembre 2014 at 20:40

        Confidenza x confidenza, anch’io la penso così su di te e infatti avrai notato che non ti ho più insultato xkè (a parte come la pensi su Vale..) non sei così male e forse mi ero sbagliato sul tuo conto.. Permettimi però di dire che, se guardi, i tifosi di Rossi difficilmente (a parte casi isolati) insultano Casey, semmai ironizzano (come ho fatto io) mentre quelli di Stoner insultano il 46 sistematicamente, non è una differenza da poco xkè poi questo modo di fare scatena la reazione.. Basta che tu scorra i post qui sopra x rendertene conto.. Allora ci sentiamo alle prossime scannate in amicizia….

      • Avatar

        H954RR

        12 settembre 2014 at 10:08

        Bestlap, sono contento per come sia cambiata la situazione tra noi.
        Per il discorso che fai per chi per primo insulta e per chi si insulta diventa difficile farlo su un blog e in ogni caso ho un pensiero leggermente diverso dal tuo su quale sia il modo peggiore tra i due, ti spiego, perchè le prime volte che scrissi su un blog (non questo) un bel po di anni fa dissi le mie opinioni, idee e convinzioni senza insultare e in modo pacato ma tutte le volte fui attaccato e insultato sempre da tifosi tavulliani notando tralaltro che non lo facevano solo con me e non solo su quel blog ergo dopo un po per forza di cose ho dovuto adeguarmi, lo so non è giusto a volte mettersi allo stesso livello ma quando non ci sono alternative diventa l’unica soluzione, è la diretta conseguenza, quindi nel mio caso il motivo è l’opposto del tuo anche se come vedi la mia preferenza è sempre discutere piuttosto che litigare.
        Comunque va bene così e alle prosime “scannate” ahahahahahah ciao.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Dati e statistiche del GP del Qatar

Sei diversi piloti hanno vinto la gara d'apertura della stagione: Rossi, Capirossi, Stoner, Lorenzo, Marquez e Vinales
Condividi su WhatsApp Questa sarà la quindicesima edizione del GP del Qatar, l’11esima in notturna. Il circuito di Losail ospita