Moto2 Indianapolis, Prove Libere 3: Aegerter si conferma il più veloce, Corsi è sesto

Brutta uscita di pista per Mattia Pasini, che ha preso un tombino posto subito dopo il cordolo

Moto2 Indianapolis, Prove Libere 3: Aegerter si conferma il più veloce, Corsi è sestoMoto2 Indianapolis, Prove Libere 3: Aegerter si conferma il più veloce, Corsi è sesto

Dominique Aegerter, vincitore al Sachsenring del suo primo GP in carriera e reduce dal podio della 8 ore di Suzuka, ha ottenuto il miglior tempo nella terza ed ultima sessione di prove libere della classe Moto2 a Indianapolis, decima tappa del motomondiale 2014.

Lo svizzero della Suter ha fermato il cronometro sul tempo di 1:37.243, andando a precedere le Kalex del Marc VDS Racing Team di Esteve Rabat e di Mika Kallio.

Quarto tempo per Maverick Vinales, che il prossimo anno sarà un pilota Suzuki MotoGP. Lo spagnolo precede il tedesco Sandro Cortese e il romano Simone Corsi, in sella alla Kalex del Forward Racing.

Corsi precede il sammarinese Alex de Angelis, che già da Brno dovrebbe essere in sella alla Yamaha Open guidata sin qui dallo statunitense Colin Edwards. Chiudono la Top Ten il malese Syahrin, il nostro Franco Morbidelli e lo svizzero Thomas Luthi.

Mattia Pasini (sedicesimo) è stato autore di una brutto episodio. La sua moto è andata di poco oltre il cordolo, prendendo però un tombino (che lì non dovrebbe esserci), che ha causato la rottura di entrambi i cerchi della sua Kalex. Fortunatamente il pilota del Forward Racing non ha riportato nessuna conseguenza, ma lo spavento è stato tanto.

Chiude indietro Lorenzo Baldassarri, solamente ventunesimo con la Suter del Team Gresini.

moto2 FP3 Brno - GP Repubblica Ceca - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Brno - GP Repubblica Ceca - Risultati FP3

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati