MotoGP Indianapolis: Jorge Lorenzo “Pista migliorata, Marquez a parte siamo tutti vicini”

Terzo tempo per il maiorchino della Yamaha, fresco di rinnovo contrattuale

MotoGP Indianapolis: Jorge Lorenzo “Pista migliorata, Marquez a parte siamo tutti vicini”MotoGP Indianapolis: Jorge Lorenzo “Pista migliorata, Marquez a parte siamo tutti vicini”

Terzo tempo per Jorge Lorenzo nella prima giornata di prove del Red Bull Indianapolis Grand Prix, decimo appuntamento del motomondiale 2014. Il pilota spagnolo, fresco di rinnovo contrattuale con la Yamaha, si è detto abbastanza soddisfatto, anche se Marquez è ancora lontano. A lui la parola.

“Con il nuovo asfalto la pista non è male. Le curve lente che c’erano negli scorsi anni ti obbligavano a mettere la prima marcia, mentre quest’anno le curve sono più “lunghe” e non perdiamo tanto di velocità rispetto ai nostri concorrenti. Lo scorso anno c’erano poi molti dossi, spariti con il nuovo asfalto. Siamo stati gli unici ad iniziare la seconda sessione con la gomma morbida e l’hanno utilizzata verso la fine e abbiamo anche provato la gomma dura, che questa volta sembra possibile utilizzare. Marquez a parte, siamo tutti molto vicini, quindi ci sarà da lottare.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati