MotoGP: Valentino Rossi “Indianapolis non è la mia pista preferita, ma spero di essere competitivo”

Il pesarese della Yamaha vuol iniziare nel migliore dei modi la seconda parte della stagione

MotoGP: Valentino Rossi “Indianapolis non è la mia pista preferita, ma spero di essere competitivo”MotoGP: Valentino Rossi “Indianapolis non è la mia pista preferita, ma spero di essere competitivo”

Valentino Rossi è pronto a tornare in pista dopo la pausa estiva, una pausa che i pesarese della Yamaha ha ritenuto molto importante per riposare e per ricaricarsi. Inizia ora la seconda metà della stagione e la speranza del rider della Yamaha è di continuare ad essere competitivo, magari già da Indianapolis, che però non è uno dei suoi circuiti preferiti. A lui la parola

“La pausa è stata molto importante, ho potuto riposare e ricaricare le “batterie” per iniziare questa seconda parte di stagione nel migliore dei modi. Le prossime gare non saranno facili, perché ora arriveremo su circuiti che non mi si addicono. Indianapolis non è la mia pista preferita, ma hanno cambiato il layout e l’asfalto, quindi staremo a vedere. Speriamo di essere competitivi e di esserlo per tutta la seconda parte della stagione.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

5 commenti
  1. Avatar

    Mike58

    6 Agosto 2014 at 10:36

    Magari va.. giusto per dare un po’ di gioia ai tifosi tanto i detrattori se anke dovessi vincere 8 mondiali in + direbbero che sono stati regalati.

  2. Avatar

    TONYKART

    6 Agosto 2014 at 14:24

    Ai ai ai circuiti che non mi si addicono ….mi sembra che stia mettendo i piedi avanti Perché si è accorto che Lorenzo e in crescendo ,furbo e bugiardo come sempre

    • Avatar

      Durim

      6 Agosto 2014 at 17:35

      Sai cosa noto? che con l’arrivo dell’estate tu povero sfig@tello abbia ancora più tempo per sparare cavolate! non c’è post o occasione per fare commenti o battutine su Rossi. Vai al maree dai!! Poi, non mi andare a dire che indianapolis è una pista Yamaha perchè sono 4 anni di fila che vince una honda con distacchi imbarazzanti sulle yamaha…

      • Avatar

        TONYKART

        7 Agosto 2014 at 15:16

        Hai sbagliato il nickname ,dovrebbe essere durex come i preservativi visto c’è sei una testa di c@xxo

      • Avatar

        Durim

        7 Agosto 2014 at 18:51

        Come quelli che tuo padre avrebbe dovuto usare??c’è chi, meritatamente o non, ha realizzato i suoi sogni e vive felice facendo ciò che gli piace e facendosi pagare milioni…e c’è chi, vorrebbe ma non può, destinato ad avere una vita piena di odio e invidie. Quale sei tu e quale è Rossi tonycazz@o ne?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati