Superbike: Chaz Davies vuole una vittoria per la Ducati

Il pilota inglese è soddisfatto dei miglioramenti della Panigale e pensa di poter puntare a vincere nei prossimi round.

Superbike: Chaz Davies vuole una vittoria per la DucatiSuperbike: Chaz Davies vuole una vittoria per la Ducati

Nonostante i tre podi conquistati alla prima stagione, Chaz Davies, e in generale tutto il Ducati Superbike Team, hanno raccolto meno di quanto abbiano fatto vedere in pista, soprattutto nelle prove e in qualifica, laddove invece in gara sono incappati in qualche errore di troppo.

Il pilota inglese, se non può dirsi soddisfatto dell’attuale posizione in classifica, dove è sesto con 159 punti, lo è al contrario del lavoro effettuato quest’anno dalla squadra:

“Non sono interessato alla classifica generale” – ha detto sorridendo Chaz Davies – “Da quel punto di vista è ovvio che non si tratta di una grande stagione, ma credo che la progressione registrata da tutto il team sia da sottolineare. Ci siamo avvicinati alla vetta in ogni fine settimana e ora siamo molto competitivi”.

“In generale sono davvero felice, specialmente vedendo quanto è migliorata la moto da novembre a oggi. C’è stato un lavoro enorme e credo che la direzione sia quella giusta. Sono a mio agio con la moto, so cosa voglio da lei. La messa a punto non è cambiata molto, ma abbiamo avuto varie modifiche di elettronica e motore che hanno aiutato”.

L’ex campione WSS è inoltre convinto che la vittoria era nelle sue possibilità già nell’ultimo round a Laguna Seca:

“Eravamo pronti per vincere, sfortunatamente la caduta in Gara 1 mi ha eliminato anche da Gara 2. La moto è vicinissima ai primi e avevo un gran ritmo in California. Farò del mio meglio per il resto della stagione e vediamo se arriverà la vittoria. Stiamo a vedere”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati