Superbike: Toni Elias credeva nel podio a Laguna Seca

Qualche rammarico per il pilota spagnolo ripensando allo scorso round del campionato

Superbike: Toni Elias credeva nel podio a Laguna SecaSuperbike: Toni Elias credeva nel podio a Laguna Seca

Toni Elias è stato indubbiamente uno dei protagonisti, in positivo, dell’appuntamento al Mazda Raceway lo scorso fine settimana, dove ha conquistato due quinti posti molto buoni, riuscendo a tenere testa alle Superbike “ufficiali”.

Il pilota spagnolo nonostante questo non si è detto soddisfatto al termine della due gare, in cui a suo parere avrebbe potuto raccogliere di più e lottare per il podio, sopratutto in Gara 2 dove aveva davvero un gran ritmo, spezzato purtroppo dalla comparsa della prima bandiera rossa.

“Abbiamo avuto alcuni problemi il venerdì, ma sabato ho fatto importanti passi in avanti che ci hanno permesso di ottenere un buon posto in griglia” – ha dichiarato Toni Elias – “Abbiamo iniziato Gara 2 davvero bene e ho potuto mantenere il quarto posto fino a quando è arrivata la prima bandiera rossa. Dopo la pausa non avevo più la stessa trazione e dopo il secondo stop forzato le cose non sono migliorate. Peccato perché questa volta eravamo da podio”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati