Moto3 Sachsenring: Romano Fenati “Abbiamo perso punti importanti, ma il campionato è ancora lungo”

L'ascolano, partito 25° cade dopo soli tre giri proprio quando iniziava a vedere le posizioni da podio

Moto3 Sachsenring: Romano Fenati “Abbiamo perso punti importanti, ma il campionato è ancora lungo”Moto3 Sachsenring: Romano Fenati “Abbiamo perso punti importanti, ma il campionato è ancora lungo”

Romano Fenati chiude con un ritiro il gran premio di Germania dopo tre giri dalla partenza. L’ascolano partito dalla 25a posizione dopo la sfortunata qualifica di ieri – in cui non è riuscito a fare il tempo dopo l’interruzione della sessione per pioggia – rimonta 14 posizioni in sole tre tornate, ma poi si stacca dal gruppo per una caduta. Peccato per la caduta, la seconda consecutiva dopo quella di Assen, Romano stava girando con ottimi tempi ed il podio sembrava alla sua portata, nonostante fosse partito dalla nona fila, poteva quindi compiere una rimonta epica. Ora comunque arriva la pausa estiva che gli servirà per recuperare dalla lieve contusione riscontrata alla schiena nella caduta.

“E’ stato un weekend difficile in cui purtroppo abbiamo avuto dei problemi tecnici importanti – ha affermato Romano Fenati – Abbiamo perso dei momenti fondamentali per settare bene la moto e, di conseguenza, abbiamo perso anche il tempo in fase di qualifica perché non eravamo pronti con l’assetto ideale. È stata una gara difficile che si è conclusa con una caduta. Sono dispiaciuto perché questi erano dei punti abbastanza importanti, ma il campionato è ancora lungo e speriamo di fare meglio”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati