Superbike: E’ Tom Sykes il poleman di Laguna Seca

Il Campione del Mondo si prende pole e record del circuito: sono cinque i decimi che lo separano da Sylvain Guintoli, secondo, e Chaz Davies, terzo. Bene Davide Giugliano, quarto in griglia davanti a Marco Melandri.

Superbike: E’ Tom Sykes il poleman di Laguna SecaSuperbike: E’ Tom Sykes il poleman di Laguna Seca

Il Campione del Mondo in carica mette ancora una volta la sua firma sulla Superpole, conquistando la 23° in carriera, la quarta di questa stagione, al Madza Raceway di Laguna Seca, con un giro fantastico in cui ferma il cronometro sull’ 1:21.811, frantumando il precedente record che apparteneva a Sylvain Guintoli, che qui l’anno scorso aveva fatto segnare un 1:22.683.

Tom Sykes precede di oltre 5 decimi proprio il francese dell’Aprilia, Sylvain Guintoli, e Chaz Davies, che conquista un ottimo terzo tempo: il pilota inglese della Kawasaki ha messo a segno il suo giro veloce proprio nelle ultime fasi della sessione, dopo che era sempre rimasto un po’ lontano dai primi.

Grandi i distacchi tra il primo e il resto del gruppo: se Davide Giugliano, che partirà dalla quarta casella domani, accusa oltre 6 decimi, si sale addirittura a quasi una secondo con Marco Melandri, quinto e un po’deluso dalla sua prova di oggi, visti sopratutto i tempi fatti segnare ieri e considerato il fatto che questo è un tracciato in cui è molto difficile sorpassare, dove quindi partire davanti è molto importante.

Dietro di loro troviamo Eugene Laverty con il sesto tempo e Leon Haslam con il settimo, a precedere l’altra Kawasaki di Loris Baz: il giovane francese è riuscito infatti a conquistare l’accesso alla SP2 insieme a Niccolò Canepa, non senza qualche difficoltà dato che è scivolato alla curva 6 a dieci minuti dal termine della sessione iniziale dopo aver fatto segnare il miglior tempo.

Nono tempo per Toni Elias, che si mette davanti a Jonathan Rea, vittima di una caduta all’ultima curva a due minuti dalla fine della sessione, ad Alex Lowes e Niccolò Canepa, unica EVO tra i primi, che domani partiranno rispettivamente dalla decima, undicesima e dodicesima casella in griglia.

Di seguito i risultati al termine delle due manche di Superpole, che terminano la griglia di partenza delle due gare di domani al Madza Raceway di Laguna Seca, per il nono round del Campionato Mondiale ENI FIM Superbike:

1. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 21.811s
2. Sylvain Guintoli FRA Aprilia Racing RSV4 1m 22.339s
3. Chaz Davies GBR Ducati SBK 1199 Panigale R 1m 22.384s
4. Davide Giugliano ITA Ducati SBK 1199 Panigale R 1m 22.422s
5. Marco Melandri ITA Aprilia Racing RSV4 1m 22.704s
6. Eugene Laverty IRL Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 22.725s
7. Leon Haslam GBR PATA Honda CBR1000RR 1m 23.181s
8. Loris Baz FRA Kawasaki Racing ZX-10R 1m 23.242s
9. Toni Elias ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 23.358s
10. Jonathan Rea GBR PATA Honda CBR1000RR 1m 23.501s
11. Alex Lowes GBR Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 23.562s
12. Niccolo Canepa ITA Althea Ducati 1199 Panigale R 1m 23.924s (E)

Posizioni determinate dalla SP1:

13. Sylvain Barrier FRA BMW Italia S1000RR 1m 23.840s (E)
14. Christian Iddon GBR Bimota Alstare BB3 1m 24.024s (E)
15. David Salom ESP Kawasaki Racing ZX-10R 1m 24.227s (E)
16. Ayrton Badovini ITA Bimota Alstare BB3 1m 24.301s (E)
17. Bryan Staring AUS IRON BRAIN Kawasaki ZX-10R 1m 24.986s (E)
18. Sheridan Morais RSA IRON BRAIN Kawasaki ZX-10R 1m 25.021s (E)
19. Leon Camier GBR MV Agusta RC F4RR 1m 25.157s
20. Alessandro Andreozzi ITA Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 25.383s (E)

Posizioni determinate dalle FP3:

21. Jeremy Guarnoni FRA MRS Kawasaki ZX-10R 1m 26.080s (E)
22. Geoff May USA Team Hero EBR 1190RX 1m 26.087s
23. Larry Pegram USA Foremost Insurance EBR 1190RX 1m 26.302s
24. Gabor Rizmayer HUN Team Toth BMW S1000RR 1m 26.506s
25. Aaron Yates USA Team Hero EBR 1190RX 1m 26.999s
26. Chris Ullrich USA GEICO Honda CBR1000RR 1m 27.169s
27. Peter Sebestyen HUN Team Toth BMW S1000RR 1m 27.226s (E)

Laguna Seca official WSBK lap records
Best lap: Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 21.811s (2014)
Race lap record: Davide Giugliano ITA Althea Aprilia RSV4 1m 23.707s (2013)

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati