MotoGP Assen, Qualifiche: Jorge Lorenzo “Domani alla prima curva devo cercare di passare più piloti possibili”

Lo spagnolo chiude con il 9° posto le qualifiche "pazze" di Assen

MotoGP Assen, Qualifiche: Jorge Lorenzo “Domani alla prima curva devo cercare di passare più piloti possibili”MotoGP Assen, Qualifiche: Jorge Lorenzo “Domani alla prima curva devo cercare di passare più piloti possibili”

Jorge Lorenzo chiude con il 9° tempo le qualifiche e domani quindi partirà dalla terza fila. Il meteo “pazzo” di Assen gli ha giocato quindi un brutto scherzo, dopo aver chiuso i vari turni di prova tra i primissimi. Per il pilota della Yamaha, abituato a partire quasi sempre dalla prima fila si prospetta quindi una gara difficile. La strategia di gara del maiorchino è una sola ovviamente: cercare di passare alla prima curva più piloti possibili per inserirsi poi nella lotta per il podio.

“Che peccato – ha affermato Jorge Lorenzo – penso che con l’asciutto saremmo stati almeno in prima fila, ma purtroppo oggi c’erano condizioni miste, bagnato in alcuni punti e asciutto in altri, condizioni che qui ad Assen sono la normalità. Così era difficilie con le slick spingere forte e capire il limite della moto. Per esempio avevi due-tre curve dove ti sentivi ok, ma poi la curva successiva era bagnata e rischiavi di cadere. Ho provato a lasciar passare alcuni piloti per mettermi dietro di loro ma non è andata bene, così ho deciso all’ultima curva di iniziare a spingere. Non è stata una buona strategia, mi servirà da lezione per il futuro. Il passo è buono ma ovviamente non sarà facile superare piloti che, in teoria, sono più lenti di me. Spero di passare diversi piloti alla prima curva e poi pian piano recuperare. La gara sarà lunga e se avremo un buon passo potremmo lottare per il podio”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati