MotoGP Assen, Qualifiche: Alvaro Bautista “Giornata davvero strana, il traffico e la pioggia mi hanno bloccato”

Lo spagnolo di Gresini bloccato dal meteo e dal traffico, manco fosse in tangenziale in ora di punta

MotoGP Assen, Qualifiche: Alvaro Bautista “Giornata davvero strana, il traffico e la pioggia mi hanno bloccato”MotoGP Assen, Qualifiche: Alvaro Bautista “Giornata davvero strana, il traffico e la pioggia mi hanno bloccato”

Meteo e traffico lo hanno bloccato…e non stiamo parlando di un centauro imbottigliato in tangenziale nell’ora di punta, ma di Alvaro Bautista che chiude con il 10° tempo un sabato di qualifiche davvero concitato per lui ad Assen. Lo spagnolo del team Gresini infatti è stato beffato dalla pioggia oggi ben due volte: nel terzo turno di libere quando la pista si è bagnata, impedendogli di stampare un tempo che gli permettesse di entrare direttamente nelle Qualifiche 2, e poi anche nei 15 minuti per l’assalto alla pole è riuscito ad ottenere solo il 10° tempo e così domani aprirà la quarta fila dello schieramento.

“E’ stata una giornata veramente strana – ha affermato Alvaro Bautista – ieri nelle prove libere potevamo segnare un tempo per entrare subito nella Q2 per sentirci più tranquilli, ma non è stato possibile a causa del traffico, e stamattina ce lo ha impedito la pioggia… Nella FP4 abbiamo anche provato due differenti assetti alla ricerca di più trazione, ma senza riscontrare miglioramenti, per cui siamo tornati al set-up precedente per affrontare la Q1; in questa sessione ho fatto comunque un bel tempo, tra l’altro con la gomma usata, perché volevo tenerne un paio nuove da parte per la decisiva Q2, però poi proprio all’inizio di quest’ultima è ricominciato a piovere ed è stato molto rischioso. Le condizioni erano uguali per tutti, ma io nel primo giro ho preferito non spingere al massimo, perché se fossi caduto e la pista si fosse asciugata, tutti mi avrebbero superato e mi sarei ritrovato in una situazione ancora peggiore. Domani saranno innanzitutto da tenere d’occhio le condizioni atmosferiche; io in ogni caso sono contento del feeling che ho con la moto sull’asciutto”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati