MotoGP Assen, Prove Libere: Alvaro Bautista “Buone sensazioni, peccato il traffico mi abbia rallentato nel giro lanciato”

Il pilota di Gresini chiude fuori dalla top-10 ma è soddisfatto del feeling con la sua Honda

MotoGP Assen, Prove Libere: Alvaro Bautista “Buone sensazioni, peccato il traffico mi abbia rallentato nel giro lanciato”MotoGP Assen, Prove Libere: Alvaro Bautista “Buone sensazioni, peccato il traffico mi abbia rallentato nel giro lanciato”

Alvaro Bautista chiude con l’11° tempo la prima giornata di libere ad Assen. Lo spagnolo, nonostante sia fuori dalla top-10 non sembra preoccuparsi più di tanto, anche perchè le sensazioni in sella sono buone e inoltre ha individuato miglioramenti incoraggianti rispetto agli ultimi due Gran Premi. Purtoppo per lui, è stato rallentato dal traffico, che non gli ha permesso di completare un giro ‘pulito’.

“Su questa pista ci sono diverse curve veloci – ha affermato Alvaro Bautista – e come già capitato nelle ultime due gare al Mugello e a Barcellona, questo tipo di curve al momento sono quelle che ci fanno faticare di più, però oggi siamo comunque riusciti a migliorare il mio feeling in sella provando diverse soluzioni di set-up e in realtà adesso mi sento più a mio agio. La nostra posizione in classifica del resto non dice tutta la verità: purtroppo ho trovato molto traffico in pista e non sono mai riuscito a fare un giro pulito. Sono quindi fiducioso in vista della giornata di domani, soprattutto perché le mie sensazioni in moto sono buone. Oggi abbiamo usato anche dei nuovi particolari dei freni che avevamo provato nei test post-gara di Barcellona: si tratta di piccoli miglioramenti, comunque importanti per consentirci di fare altri piccoli passi avanti. Domani continueremo a lavorare con l’obiettivo di migliorare il comportamento della moto, dopodiché vedremo cosa potremo riuscire ad ottenere”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati