CEV Moto3 Quartararo fa il bis

Doppia vittoria per il velocissimo francese

CEV Moto3 Quartararo fa il bisCEV Moto3 Quartararo fa il bis

Per tutti gli altri, le posizioni possibili non vanno oltre il secondo posto.
Come Marquez in MotoGP, nel CEV Fabio Quartararo sta facendo sue tutte le gare del campionato finora disputate. Tutte, tranne una, vinta dallla sua compagna di squadra Maria Herrera in gara due a Jerez, durante il weekend di apertura.
Dominio quindi anche in classifica mondiale, dove comanda il gruppo con 145 punti, 52 in più del suo diretto inseguitore, Jorge Navarro, secondo a 93 punti.

Il dominio di Fabio è totale. Pronti, partenza, via. E ci rivediamo al tragaurdo. Nessuna chance per gli avversari di stargli dietro, costretti a lasciarlo andare.

In gara 1 volata per il secondo posto tra il giapponese Ono (che ha iniziato bene il campionato per esplodere in queste ultime gare come un regular del podio) e Jorge Navarro, su Ioda, vinto dallo spagnolo per solo un millesimo. Più staccato, quarto Marco Ramirez.
Più staccati, a quasi 20 secondi dal vincitore Gabriel Rodrigo e il primo degli italiani, Andrea Migno, capace di rimontare dalla diciannovesima casella di partenza alla sesta posizione del traguardo.
Ottima rimonta anche per Stefano Manzi, cha ha chiuso ottavo. Quindicesimo e sedicesimo, al limite della zona punti, Luca Marini e Nicolò Bulega, protagonisti di un weekend un po’ travagliato. Ventiquattresimo posto per l’ancora convalescente Davide Pizzoli, trentesimo per Gabriele Ruju e trentaquattresimo Petrarca Lorenzo.
Non classificata invece Maria Herrera, che non ha completato il primo giro.

Gara 2 fotocopia di gara 1, almeno per le prime tre posizioni. Seconda fuga di giornata per Quartararo e lotta fino all’ultimo metro per Navarro e Ono, che arrivano al traguardo a posizioni invertite, con il giapponese che prende la seocnda posizione ai danni dello spagnolo (in foto il podio di gara 2).
Più staccato il terzo gruppone, che ha visto una battaglia tra circa 8 piloti per le rimanenti posizioni. Vince la corsa del terzo gruppo Gabriel Rodrigo (quarto) su Sanchis e Andrea Migno, che porta a casa un altro sesto posto, seguito da Ramirez e Maria Herrera, scivolata indietro dopo qualche errorino di troppo.
Decimo posto per Nicolò Bulega, che riesce questa volta a recuperare e ad arrivare nella top ten. Dodicesimo Stefano Manzi e solo sedicesimo, fuori dalla zona punti, Luca Marini.
Ventottesimo e trentaduesimo Ruju e Lorenzo, mentre non termina la gara Davide Pizzoli.

Classifica gara 1
Classifica gara 2
Classifica generale

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Primo Piano

Superbike: Per Sylvain Guintoli un titolo “da non credere”

Il neo Campione del Mondo è "sopraffatto dalle emozioni". Per Tom Sykes c'è il rammarico di non essere riuscito ad essere competitivo fino in fondo
Condividi su WhatsAppSylvain Guintoli in virtù della doppietta conquistata oggi nel round del Qatar è riuscito nell’impresa di laurearsi Campione
Superbike

Superbike: I piloti alla scoperta del mare

In attesa di scendere in pista per le prove libere, i protagonisti del Mondiale hanno visitato l'acquario di Monterey.
Condividi su WhatsAppDurante il consueto Media Event del giovedì, i piloti protagonisti del campionato delle derivate di serie hanno fatto
Superbike

Superbike: Il Riviera di Rimini round emette già i primi verdetti

Claudio Corti e Raffaele De Rosa sono risultati i più veloci in sella... ai loro pedalò! Il tradizionale media event del giovedì dei round del campionato ha divertito molto i piloti, che si sono cimentati in una insolita sfida.
Condividi su WhatsAppIn attesa di vederli in pista a partire da domani, un folto gruppo di piloti del Campionato Mondiale