MotoGP Barcellona, Prove Libere: Alvaro Bautista “Non riesco a curvare la moto perchè non sento l’anteriore”

Inizio in salita per il pilota di Gresini che chiude le libere solo con l'11° tempo

MotoGP Barcellona, Prove Libere: Alvaro Bautista “Non riesco a curvare la moto perchè non sento l’anteriore”MotoGP Barcellona, Prove Libere: Alvaro Bautista “Non riesco a curvare la moto perchè non sento l’anteriore”

Alvaro Bautista chiude la prima giornata di libere con l’11° tempo ad un secondo da Bradley Smith. Il pilota del team Gresini non inizia quindi nel migliore dei modi il week end casalingo sulla pista catalana e domani spera di riuscire a trovare il giusto feeling. Lo spagnolo infatti sta soffrendo molto perchè non “sente” l’anteriore in ingresso curva, cosa che lo ha rallentato in entrambi i due turni di libere.

“Oggi abbiamo sofferto molto con l’anteriore – ha affermato Alvaro Bautista – tanto che sono in difficoltà a far curvare la moto. Ad ogni curva, perdo tempo in ingresso e di conseguenza sono costretto ad agire in ritardo anche sull’acceleratore in uscita. Il problema è emerso questa mattina durante il primo turno, perciò nel pomeriggio abbiamo provato un set-up di base già utilizzato in passato su questa pista, che però si è rivelato peggiore. Di fatto, abbiamo perso il secondo turno di prove libere, quindi domani dovremo lavorare sodo su sospensioni e assetto se vogliamo sperare di migliorare i nostri tempi sul giro e anche la posizione in classifica”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati