Moto3 Catalunya: Romano Fenati “Siamo sulla buona strada”

Francesco Bagnaia "Siamo cresciuti ma siamo ancora un pò indietro"

Moto3 Catalunya: Romano Fenati “Siamo sulla buona strada”Moto3 Catalunya: Romano Fenati “Siamo sulla buona strada”

Buon inizio per Romano Fenati a Montmelò, teatro del Gran Premio di Catalunya, settima tappa del motomondiale 2014. Il centauro dello Sky Racing Team VR46, reduce dalla vittoriosa gara del Mugello, ha infatti ottenuto il quarto tempo di giornata e nelle FP1 era stato il più veloce. Ha finito in crescendo anche il suo team-mate Francesco Bagnaia, a loro la parola.

“La prima sessione è stata molto positiva. Nella seconda parte delle prove libere ho trovato invece molto traffico e quindi non sono riuscito a fare un giro libero – ha detto Romano Fenati – Il caldo torrido ha condizionato la performance di tutti i piloti e la seconda parte di prove è stata nel complesso meno veloce. Siamo comunque sulla buona strada e domani miglioreremo ulteriormente.”

“Abbiamo avuto qualche problemino iniziale, siamo già al lavoro con Patrick (Mellauner, Capo Tecnico Pecco) per far sì che la moto domani risponda al meglio – ha aggiunto Francesco Bagnaia – Per quanto mi riguarda, siamo cresciuti tra la prima e la seconda sessione di prove libere, però sono ancora un po’ indietro nella classifica dei tempi e domani daremo il 100% per recuperare posizioni per la griglia di partenza.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati