MotoGP Barcellona: Valentino Rossi “Difficile battere Marquez e Lorenzo ma ci proveremo”

Parlando di Romano Fenati ha aggiunto "Secondo me il prossimo anno dovrebbe passare in Moto2"

MotoGP Barcellona: Valentino Rossi “Difficile battere Marquez e Lorenzo ma ci proveremo”MotoGP Barcellona: Valentino Rossi “Difficile battere Marquez e Lorenzo ma ci proveremo”

Valentino Rossi ha parlato alla stampa italiana nel post press conference di Barcellona, dove domenica è in programma il GP di Catalunya. Il pilota pesarese della Yamaha ha parlato di questa gara, dei suoi obiettivi, del suo contratto e di Romano Fenati, che il nove volte campione del mondo vorrebbe in Moto2 dal prossimo anno.

Valentino, su questa pista hai sempre ottenuto grandi risultati, cosa ti aspetti dopo la bella gara del Mugello?

“Questa è una pista che mi piace molto, dove ho fatto tante battaglie e dove ho vinto l’ultima volta nel 2009.”

Quell’anno hai vinto con un bel sorpasso su Lorenzo, in un punto dove nessuno pensava si potesse superare.

“Si è vero, un sorpasso all’ultima curva, bello.”

Sabato inizia il mondiale e gioca la nazionale di calcio contro l’Inghilterra; facciamo un parallelo, è più facile che l’Italia vinca con loro o che i piloti italiani abbiano la meglio sugli spagnoli qui a Barcellona?

“Sono difficili entrambe le cose. E’ un pò come Italia – Spagna di calcio. La nostra nazionale è una bella squadra, ma con loro ultimamente non è andata troppo bene.”

Si gioca a mezzanotte, sarai sveglio?

“Di solito vado a dormire a mezzanotte, questa volta allungherò un pò (ride, ndr).”

A casa loro potrebbero sentire di più la pressione?

“Potrebbe accadere, ma vedo comunque favoriti Marquez e Lorenzo. Jorge proverà a vincere a tutti i costi. Lo scorso anno vinse e viene dall’ottima gara del Mugello. Io da parte mia penso di poter essere competitivo, ma per stare con loro serve una bella qualifica.”

Sarebbe bella una battaglia come al Mugello ma a tre?

“Mi piacerebbe molto esserci, mi piacerebbe lottare con loro. Poi bisognerà vedere anche come sta Dani (Pedrosa, ndr), che qui è sempre andato molto forte.”

Gli viene fatto notare come il braccio operato prima di Le Mans si sia gonfiato.

“Peccato, perchè qui è sempre andato forte.”

Valentino, sul contratto sono stati fatti passi avanti?

“Direi di si. Sono ottimista, siamo ai dettagli.”

Saranno due anni di contratto?

“Si.”

Questa è secondo te l’ultima spiaggia per battere Marquez? In questa pista non ha mai ottenuto grandi prestazioni.

“Direi di no. Ci sono anche altri circuiti dove poter provare a batterlo. Dobbiamo provarci”

Parliamo di Fenati, pensi che il prossimo anno possa passare alla Moto2?

“Secondo me si e visto che corre con il nostro Team (Sky VR46) e che vuole restare con noi bisognerà trovare il modo di salire di categoria con tutto il team.”

Pensi che debba farlo solo se vince il mondiale?

“Secondo me no, il mio pensiero è che dovrebbe comunque passare alla Moto2, anche se farlo da campione del mondo ha un altro sapore.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati