Moto2 Catalunya: Simone Corsi “Dobbiamo migliorare in qualifica, ma sono fiducioso”

Il suo team-mate Mattia Pasini in Spagna per dare una svolta alla stagione

Moto2 Catalunya: Simone Corsi “Dobbiamo migliorare in qualifica, ma sono fiducioso”Moto2 Catalunya: Simone Corsi “Dobbiamo migliorare in qualifica, ma sono fiducioso”

Simone Corsi, rider del Forward Racing, è fiducioso in ottica GP di Catalunya, settima tappa del motomondiale 2014. Il centauro romano, reduce dal quarto posto del Mugello, punta il podio, già ottenuto a Le Mans. A lui la parola.

“Si torna in Spagna per la seconda volta in questa stagione – ha detto Simone Corsi – Sono fiducioso, vengo da due gare davvero positive. Il lavoro con la squadra prosegue, ma dobbiamo riuscire a migliorare in qualifica. In Moto2, dove i distacchi sono sempre molto ridotti, è importantissimo per la gara riuscire a partire nelle prime file per non rimanere bloccati nella bagarre iniziale.”

Chi invece deve dare una svolta alla sua stagione è il suo tem-mate Mattia Pasini, ritiratosi al Mugello mentre era in quinta posizione e autore di un inizio di stagione davvero sfortunato.

“Sono carico per la gara di Barcellona – ha aggiunto Mattia Pasini – L’inizio della mia stagione è stato davvero particolare, ma al Mugello abbiamo dimostrato di poter essere veloci. Peccato per la gara di casa, eravamo competitivi, ma un errore ha compromesso il weekend. Mi voglio rifare.”

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati