Superbike: Red Flag in Gara 2 del Pirelli Malaysian Round nel corso del quarto giro

Gara sospesa per le fiamme sulla MV Agusta di Claudio Corti causate dalla rottura del motore. Piloti ai box in attesa di una nuova partenza per completare dieci giri.

Superbike: Red Flag in Gara 2 del Pirelli Malaysian Round nel corso del quarto giroSuperbike: Red Flag in Gara 2 del Pirelli Malaysian Round nel corso del quarto giro

Ancora imprevisti al Sepang International Circuit: la Direzione Gara ha esposto le bandiere rosse dopo che la MV Agusta di Claudio Corti ha preso fuoco a seguito della rottura del motore, nel corso della quarta tornata.

I piloti al momento sono ai box in attesa di rifare la procedura di partenza: si schiereranno in griglia con la classifica ottenuta in pista prima delle red flags, per completare solo dieci giri.

Il grande caldo e temperature dell’asfalto proibitive questo pomeriggio a Sepang, stanno mettendo a dura prova sia le moto che gli stessi piloti: Davide Giugliano ad esempio è alle prese da ieri con influenza e febbre alta e stava addirittura pensando al ritiro prima che la gara venisse interrotta.

Terminate le operazioni di pulizia del tracciato, tra qualche minuto i piloti si sistemeranno in griglia per il giro di ricognizione.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati