MotoGP Mugello: Alvaro Bautista “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile”

Ottava piazza finale per il pilota spagnolo del Team Gresini

MotoGP Mugello: Alvaro Bautista “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile”MotoGP Mugello: Alvaro Bautista “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile”

Alvaro Bautista non è andato oltre l’ottava posizione finale nel Gran Premio d’Italia corso al Mugello. Il pilota del Team Gresini sperava di far meglio dopo il bel podio di Le Mans, anche se era consapevole che sarebbe stata una gara difficile. A lui la parola.

“Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile: stamattina, nel warm up, abbiamo provato a migliorare senza però trovare nulla di speciale. Ho disputato la gara con la forcella anteriore che utilizzavamo prima dei test post-gara di Jerez, perché pensavamo potesse funzionare meglio con la gomma anteriore a mescola dura, ma in realtà ciò non ha fatto molta differenza. Il gap dal secondo gruppo di piloti non era molto elevato: ho lottato per provare a seguirli, ma a un certo punto ho visto che non era possibile e ho dovuto risparmiarmi per finire la gara. Peccato, perché dopo il podio di Le Mans ci aspettavamo qualcosa in più: siamo in una situazione strana, perché in alcune piste siamo competitivi e in altre no, senza effettuare modifiche alla moto; questo problema va risolto se vogliamo essere competitivi sempre. Ringrazio la squadra che ha dato il massimo, come sempre, e speriamo di tornare competitivi a Barcellona, come già successo in altre occasioni.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati