Superbike: Doppietta per la Kawasaki a Donington in Gara 1

Dietro di loro Alex Lowes a completare il podio. Melandri quarto davanti a Chaz Davies. Ancora un ritiro per Davide Giugliano.

Superbike: Doppietta per la Kawasaki a Donington in Gara 1Superbike: Doppietta per la Kawasaki a Donington in Gara 1

Grandi emozioni in Gara 1 oggi al Donington Park, con il campione del Mondo Tom Sykes che conquista il gradino più alto del podio dopo una spettacolare rimonta dall’undicesimo posto.

In condizioni di pista asciutta, scattato dalla settima posizione in griglia, Sykes è stato autore di una brutta partenza che lo ha costretto a una gara d’attacco.
Una volta preso il ritmo ha recuperato terreno nei confronti del gruppo di testa, salendo in cattedra al termine del ventesimo giro, con un sorpasso deciso su Baz alla Goddards, il tornante a sinistra che immette sul rettilineo d’arrivo.

Il francese però non si è arreso, cercando di riprendersi la prima posizione, con successo, in un paio di occasioni, fino a quando un piccolo errore al Melbourne Hairpin (curva 11) ha dato campo libero a Sykes, che si è involato verso la sua diciassettesima affermazione in carriera, la terza in stagione dopo la doppietta di Aragon.

Dietro la coppia ufficiale Kawasaki si è classificato Alex Lowes, al suo secondo podio in stagione.

Quarto posto per Marco Melandri, a precedere Chaz Davies, Jonathan Rea e Sylvain Guintoli, quest’ultimo autore di un dritto al dodicesimo giro, alla Fogarty Esses (Curva 9-10), che gli ha fatto perdere diverse posizioni.

Nello stesso punto, quattro giri più tardi, Davide Giugliano ha perso il controllo della sua 1199 Panigale R, con la caduta che ha messo fine ad una gara promettente: era infatti in seconda posizione, a ridosso dell’allora leader Baz.

La chicane dedicata al quattro volte campione del Mondo Superbike, presente a Donington Park questo weekend, si è dimostrata nemica anche di Eugene Laverty, caduto nelle fasi iniziali della corsa.

Completano la top 10 Leon Haslam, Toni Elias e David Salom, decimo e primo classificato dei piloti EVO.

Al termine della prima corsa di giornata, Sykes torna in testa alla classifica ed è ora a quota 160 punti, 11 in più su Rea, con Baz terzo a -21 dalla vetta.

Di seguito l’ordine di arrivo di Gara 1:

1. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 23 laps
2. Loris Baz FRA Kawasaki Racing ZX-10R +1.538s
3. Alex Lowes GBR Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 +6.394s
4. Marco Melandri ITA Aprilia Racing RSV4 +11.875s
5. Chaz Davies GBR Ducati SBK 1199 Panigale R +14.514s
6. Jonathan Rea GBR PATA Honda CBR1000RR +14.708
7. Sylvain Guintoli FRA Aprilia Racing RSV4 +18.482s
8. Leon Haslam GBR PATA Honda CBR1000RR +29.295s
9. Toni Elias ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 +31.291s
10. David Salom ESP Kawasaki Racing ZX-10R +46.953 (E)
11. Niccolo Canepa ITA Althea Ducati 1199 Panigale R +47.170s (E)
12. Fabien Foret FRA MAHI Kawasaki ZX-10R +1m 02.583s (E)
13. Jeremy Guarnoni FRA MRS Kawasaki ZX-10R +1m 06.195s (E)
14. Alessandro Andreozzi ITA Pedercini Kawasaki ZX-10R +1m 06.195s (E)
15. Claudio Corti ITA MV Agusta RC F4RR +1m 12.643s

16. Romain Lanusse FRA Pedercini Kawasaki ZX-10R +1m 12.643s (E)
17. Aaron Yates USA Team Hero EBR 1190RX +1m 22.209s
18. Imre Toth HUN Team Toth BMW S1000RR +1 lap
19. Sheridan Morais RSA IRON BRAIN Kawasaki ZX-10R +2 laps (E)

Ayrton Badovini ITA Bimota Alstare BB3 (E) *
Christian Iddon GBR Bimota Alstare BB3 (E) *

* Ineligible to score points, removed from results (Badovini across the line 10th, Iddon DNF)

Not Classified

21. Davide Giugliano ITA Ducati SBK 1199 Panigale R 15 laps completed
22. Eugene Laverty IRL Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 4 laps completed

Did Not Start

Bryan Staring AUS IRON BRAIN Kawasaki ZX-10R (E)
Leon Camier GBR BMW Italia S1000RR (E)
Peter Sebestyen HUN Team Toth BMW S1000RR (E)
Geoff May USA Team Hero EBR 1190RX

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati