Superbike: Il round di Donington inizia con il Day of Dream

Riders for Health e Superbike insieme per la giornata dei sogni.

Superbike: Il round di Donington inizia con il Day of DreamSuperbike: Il round di Donington inizia con il Day of Dream

Il round britannico del Campionato Mondiale ENI FIM Superbike ha avuto inizio quest’oggi con il tradizionale Media Event, per l’occasione esteso a tutta la giornata e organizzato da Riders For Health.

Ribattezzato ‘Day of Dreams’ ha avuto inizio alle ore 11, con alcuni appassionati che sono scesi in pista insieme ad ex-piloti del calibro di Ron Haslam e Niall Mackenzie, per poi proseguire al paddock show, con una serie di iniziative che hanno coinvolto i visitatori permettendo loro di interagire con i protagonisti del Mondiale.

Dopo la pit walk, gli spettatori hanno potuto assistere alla conferenza stampa, alla quale ha presenziato come al solito una selezione di piloti in rappresentanza delle Case impegnate nella competizione, con al gran completo la folta pattuglia di rider britannici presente in WSBK.

I due alfieri del Team Pata Honda Jonathan Rea and Leon Haslam, Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), la coppia di piloti Voltcom Crescent Suzuki Eugene Laverty e Alex Lowes, Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) Chaz Davies (Ducati Superbike Team), Leon Camier (BMW Motorrad Italia Superbike Team), Claudio Corti (MV Agusta RC – Yakhnich Motorsport), Aaron Yates (Team Hero EBR) e Christian Iddon (Bimota Team Alstare) sono stati accolti con il solito calore ed entusiasmo che da sempre contraddistingue il pubblico dell’evento britannico.

L’attuale capo classifica del Mondiale Superbike, Jonathan Rea, ha inoltre iniziato una piccola caccia al tesoro, nascondendo all’interno del paddock una visiera del suo casco: la persona che l’ha trovata e riconsegnata è stato ricompensato dallo stesso Rea con la visiera che il britannico userà nella domenica di gara.

Alle 15:30 ha avuto invece inizio un’asta di due ore organizzata per Riders for Health, in cui i fan che hanno avuto la possibilità di aggiudicarsi dei pezzi unici ed autografati messi a disposizione dai piloti WSBK, dando così il proprio contributo alle attività della ONLUS.

L’azione in pista avrà inizio domani alle ore 10, con le prime prove libere del Mondiale Superbike a Donington Park.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Primo Piano

Superbike: Per Sylvain Guintoli un titolo “da non credere”

Il neo Campione del Mondo è "sopraffatto dalle emozioni". Per Tom Sykes c'è il rammarico di non essere riuscito ad essere competitivo fino in fondo
Condividi su WhatsAppSylvain Guintoli in virtù della doppietta conquistata oggi nel round del Qatar è riuscito nell’impresa di laurearsi Campione
Superbike

Superbike: I piloti alla scoperta del mare

In attesa di scendere in pista per le prove libere, i protagonisti del Mondiale hanno visitato l'acquario di Monterey.
Condividi su WhatsAppDurante il consueto Media Event del giovedì, i piloti protagonisti del campionato delle derivate di serie hanno fatto
Moto3

CEV Moto3 Quartararo fa il bis

Doppia vittoria per il velocissimo francese
Condividi su WhatsAppPer tutti gli altri, le posizioni possibili non vanno oltre il secondo posto. Come Marquez in MotoGP, nel