Superbike: Staring firma per il Grillini Racing team

Il campione australiano Superbike andrà a sostituire Michel Fabrizio per il proseguo della stagione.

Superbike: Staring firma per il Grillini Racing teamSuperbike: Staring firma per il Grillini Racing team

Il Grillini Racing team ha annunciato che sarà Bryan Staring il sostituto di Michel Fabrizio per il prosieguo della stagione sportiva in corso.
Ricordiamo che il rider italiano e il team sono arrivati alla risoluzione consensuale del contratto a seguito di un incontro avvenuto prima del round di Imola ma ufficializzato solo dopo.

Staring cercherà di recuperare dall’infortunio al braccio e di essere disponibile già per il prossimo round del mondiale Superbike a Donington.

Staring nella sua carriera è stato campione australiano Supersport nel 2009, per poi vincere il titolo Superbike l’anno successivo. Nel 2011 ha iniziato la sua avventura in Superbike come wild card del team Pedercini a Phillip Island, ottenendo un quindicesimo ed un diciassettesimo posto, nel 2012, sempre con il team italiano ha partecipato alla Superstock 1000 Fim Cup, ottenendo 3 successi, ad Aragon, Brno e Portimao.

Nel 2013 il passaggio in MotoGP con la Crt del team Gresini, con cui ottiene il quattordicesimo posto a Barcellona.

Dopo la brevissima parentesi 2014 in Supersport, ecco la nuova occasione per il rilancio del pilota australiano che ha dichiarato: “Sono felicissimo di aver trovato l’accordo con il team Grillini per tornare a correre in Superbike, peccato per l’infortunio al braccio, ma farò di tutto per essere disponibile per il round di Donington.”

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike: Chaz Davies si porta in testa nel terzo turno di libere

L'inglese precede i due piloti Aprilia Sylvain Guintoli e Marco Melandri. Quarto crono per Tom Sykes, con il compagno fi team che dovrà giocarsi l'accesso alla seconda manche della Superpole.
Condividi su WhatsAppTerminata anche la terza sessione di prove libere, il round di Laguna Seca già al venerdì emette i
Superbike

Superbike: Il Mondiale debutta a Sepang

Ultimi preparativi per il round al Sepang International Circuit, grande novità del calendario ENI FIM Superbike di quest'anno.
Condividi su WhatsAppCresce l’attesa di appassionati e addetti ai lavori per il debutto nel Campionato Mondiale ENI FIM del round