Superbike: Il Mondiale si arricchisce di un nuovo round

Ad Assen la Dorna e la Direzione del Circuito di Sepang hanno annunciato e siglato un accordo triennale per la Superbike

Superbike: Il Mondiale si arricchisce di un nuovo roundSuperbike: Il Mondiale si arricchisce di un nuovo round

Durante il SBK Paddock Show seguito alla Superpole di Assen, si è tenuta una speciale conferenza stampa in cui è stato annunciato l’accordo tra Dorna WSBK e Sepang International Circuit.

Oltre alla conferma del round Malese, che si terrà il prossimo 6-8 giugno, in sostituzione di quello annullato a Mosca, è stato firmato sul palco del Paddock Show, sotto gli occhi di media e tifosi, il contratto di 3 anni.

A rappresentare i piloti del Mondiale Superbike, dopo essere stato in visita in Malesia lo scorso inverno, il Campione del Mondo Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), che ha assistito alla firma direttamente sul palco del Paddock Show.

“Dopo la forte partnership tra Sepang International Circuit e Dorna, è stato naturale pianificare anche un evento Superbike su questa pista leggendaria” – Daniel Carrera, Superbike Championship Director- “La Malesia è un territorio chiave per tutti gli organizzatori e gli sponsor coinvolti nel campionato, quindi siamo sicuri che con la collaborazione di tutte le parti possiamo avere un risultato molto positivo già a patire dall’evento del primo anno. ”

“E’ molto eccitante per noi assistere alla gara SBK di Assen in quanto questa è anche la nostra prima volta di sperimentare un round di Superbike prima che arrivi in Malesia il prossimo 6-8 giugno” –Dato Razlan Razali, CEO di Sepang Circuito Internazionale- “Abbiamo tenuto un evento WSBK nel 1991, ma non su questo ​​circuito e non vediamo l’ora di avere la gara sul nostro circuito. La Malesia è un luogo interessante da visitare, essendo il 2014 l’anno “Visit Malaysia”, abbiamo in programma molti eventi e attività interessanti durante tutto l’anno e ci sono un sacco di pacchetti a prezzi accessibili per tutti”.

“Sono davvero entusiasta di correre in Malesia, il circuito è divertente da guidare e di sicuro un’altra gara al di fuori di l’Europa è una grande opportunità”- ha dichiarato Tom Sykes durante la conferenza stampa- “Esorto tutti i tifosi europei SBK a venire in Malesia: è economico, caldo e soprattutto le persone sono veramente cordiali quindi ci si può divertire tanto. Non mi piace fare le cose a metà, quindi se riuscirò a vincere Gara 1 lotterò il doppio per ottenere la doppietta!”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati