Superbike: Bimota ad Aragon senza prendere punti

Grazie alle nuove regole sull'omologazione, il team ha tempo fino a Laguna per adeguarsi

Superbike: Bimota ad Aragon senza prendere puntiSuperbike: Bimota ad Aragon senza prendere punti

“Subject to omologation”, ovvero “in attesa di omologazione”: sarà questa la formula che Bimota avrà fino a che non avrà prodotto i 125 esemplari della BB3 previsti da regolamento.

Baldovini e Iddon saranno quindi in pista per il secondo round del Campionato Mondiale Superbike ad Aragon ma non prenderenno punti fino all’omologazione ufficiale.
Con le ultime modifiche al regolamento, infatti, la Dorna ha dato di fatto la possibilità alle squadre di posticipare i tempi per la produzione del numero di esemplari minimo per competere nel mondiale.
Questa formula permette quindi di correre e di fare esperienza, ma senza prendere punti: le squadre hanno poi tempo quattro mesi dalla prima gara disputata per allinearsi con la produzione.
Nel caso di Bimota il termine ultimo sarebbe Laguna Seca.

Il fatto che Bimota sarà finalmente in pista ad Aragon è sicuramente una bella notizia per tutti gli appassionati e per chi ha creduto in questo progetto, che porta con sè anche il ritorno del team Alstare.
Per la Dorna si tratterebbe oltretutto di avere l’ennesima casa impegnata ufficialmente nella SBK, con tutti i benifici in termini di ritorni pubblicitari e di introiti.

Un grosso in bocca al lupo al team Bimota Alstare Racing e ai suoi due piloti Ayrton Badovini e Christian Iddon per il debutto in pista!

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati