MotoGP: Nicky Hayden “Spero di rendere orgoglioso il pubblico statunitense”

Gara di casa ad Austin per il rider del Team Aspar

MotoGP: Nicky Hayden “Spero di rendere orgoglioso il pubblico statunitense”MotoGP: Nicky Hayden “Spero di rendere orgoglioso il pubblico statunitense”

Gara di casa quella di Austin per Nicky Hayden, rider del Team Aspar. L’ex Ducati, quest’anno in sella alla Honda RCV1000R Open spera di centrare un buon risultato, che renda orgogliosi gli americani. Alla Honda manca ancora un pò di potenza, ma il telaio va molto bene e secondo Kentucki Kid sarà un fattore molto importante.

“Un Gran Premio di casa è sempre qualcosa di molto speciale e non vedo l’ora di arrivare lì, vedere i tifosi e scendere in pista – ha detto Nicky Hayden – Austin è davvero una grande pista, è una struttura allo stato dell’arte, lunga e larga, ma onestamente l’anno scorso non ero andato forte, soprattutto nella prima parte del tracciato. Quest’anno sarò in sella ad una moto diversa e anche se so che le accelerazioni dalla curve lente non ci aiuteranno, andremo forte sui cambi di direzione. Speriamo quindi di poter ottenere un risultato che renda il pubblico di casa orgoglioso!”

MotoGP: Nicky Hayden “Spero di rendere orgoglioso il pubblico statunitense”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. maxjalo

    8 aprile 2014 at 10:15

    non lo ha volutamente fatto, in quanto loro hanno lasciato alla open la sua naturale statura, anche perché mai avrebbero fornito ad un team clienti una moto performante al pari della ufficiale, perché poi chi la sentiva la Repsol, si sarebbero inferociti è ovvio.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati