MotoGP: Mick Doohan “Marquez può superare Agostini”

Il cinque volte Campione del mondo della classe 500 vede un futuro tutto per lo spagnolo

MotoGP: Mick Doohan “Marquez può superare Agostini”MotoGP: Mick Doohan “Marquez può superare Agostini”

Mick Doohan, cinque volte Campione del mondo della classe 500cc, crede che Marc Marquez (Campione in carica della Top Class, nonché vincitore del primo GP del motomondiale 2014 corso domenica in Qatar) possa superare i record di Giacomo Agostini. Lo spagnolo lo scorso anno ha infranto tutti i record, che gli sono valsi anche il premio Laureus Breakthrough of the Year, di cui potete leggere qui.

“Marquez è già tra i più grandi talenti mai visti nel motociclismo – ha detto Mick Doohan alla Gazzetta dello Sport – Può dominare i prossimi 10 anni. Io e Valentino (Rossi, ndr) abbiamo vinto cinque titoli consecutivi nella Top Class. Marquez può arrivare a otto e forse battere il record assoluto di vittorie che appartiene a Giacomo Agostini. Ha vinto il titolo all’esordio, è ancora molto giovane e sta ancora imparando. Quest’ultima cosa è quella che dovrebbe ancor di più intimorire gli avversari.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

7 commenti
  1. Avatar

    Ronnie

    28 marzo 2014 at 13:26

    Non lo so, secondo me non è così facile specie gli 8 titoli!
    Dipende dalla motivazione dalla fame che uno ha, bisogna ancora capire di che pasta è fatto Marquez e quando sarà contento, dato che sembra sempre essere contento e motivato!
    Basta vedere uno come Lorenzo che per quanto bravo, prima o poi si stufa o incombono problemi personali, tipo quelli di Rossi nel 2006 con il fisco. Non c’è solo la vita da pilota, c’è anche quella come uomo non si può sempre dare tutto per un risultato nella carriera sportiva, bisogna anche riuscire a ritagliarsi tempo per vivere il presente.
    Secondo me Lorenzo a Losail era arrabbiato o più “contaminato” da qualcosa di negativo nella vita personale che dalle prestazioni della moto o delle gomme, secondo me qualcosa l’ha disturbato o lo disturba nella sua vita privata e quando altre cose non vanno bene nella vita professionale puoi commettere più facilmente errori!
    Lo stesso potrebbe accadere a Marquez nei prossimi anni, infortuni a parte.

    • Avatar

      fatman

      28 marzo 2014 at 16:26

      …sei sposato ad una psicologa?

      • Avatar

        Ronnie

        28 marzo 2014 at 18:41

        no fatman sono solo umano, prova anche tu ad immedesimarti, a metterti nei loro panni, ma non vedere solo i milioni e la bella vita. Guarda anche quanto devono sacrificare sempre in giro per il mondo da quando sono bambini, sempre ad analizzare dati a migliorarsi ad allenarsi, è una passione, è un mestiere ma secondo me non è facile, devi sempre dare il meglio essere competitivo vincere, secondo me è un mestiere molto duro, oltretutto rischi di morire, oltre che a farti male, vedi altri piloti morire, farsi male, secondo me è molto duro, e in questo posso capire uno come Stoner.
        Specie se vedi che certe cose sono dettate più dalla politica del mercato, vedi che ne fanno uno show uno show in cui tu sei la carne da macello.

      • Avatar

        fatman

        28 marzo 2014 at 21:36

        …ho capito…con una dottoressa vascolare…

  2. Avatar

    TONYKART

    29 marzo 2014 at 09:11

    Ma sinceramente chi Se ne frega di superare ago che ha vinto tanti mondiali perché correva in più categorie simultaneamente ?!!!

    • Avatar

      fatman

      29 marzo 2014 at 10:03

      …dai, tony…capisco pure gli amministratori…devono scrivere articoli tra un GP e l’altro e non e’ facile riempire il sito senza un po’ di “gossip”…in ogni caso il sito non e’ tra i peggiori, anzi…

  3. Avatar

    LucaR

    2 aprile 2014 at 07:44

    Simpatico Mick, si paragona a Valentino, ma sembra ignorare il fatto che Vale di titoli ne abbia vinti 7!

    E quindi, anche se oggettivamente improbabile, lo stesso Valentino avrebbe discrete probabilità di vincere un altro mondiale (difficile ma non assurdo) e di eguagliare il record di Ago.

    Marquez potrà battere tutti i record e credo sia il più forte pilota in circolazione, ma tante cose possono accadere nel giro di pochi anni…dunque aspetterei almeno un paio d’anni, per vedere se il ragazzo manterrà (come spero) le aspettative.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati