MotoGP: Marco Lucchinelli “Lorenzo troppo nervoso in Qatar, 25 punti buttati”

L'ex iridato della classe 500 ha detto la sua sulla falsa partenza del maiorchino della Yamaha

MotoGP: Marco Lucchinelli “Lorenzo troppo nervoso in Qatar, 25 punti buttati”MotoGP: Marco Lucchinelli “Lorenzo troppo nervoso in Qatar, 25 punti buttati”

Jorge Lorenzo ha avuto un inizio di mondiale shock. Il pilota della Yamaha è infatti caduto mentre  nel primo giro del Gran Premio del Qatar cercava la fuga. Operazione non riuscita a causa di una caduta che gli ha fatto perdere subito punti preziosi in ottica campionato. Lo stesso maiorchino a fine gara aveva ammesso l’errore, ma il suo nervosismo era stato chiaro sin dall’inizio del week-end. Ecco a tal proposito le parole di Marco Lucchinelli, rilasciate a Gazzetta.it

“Lorenzo è stato troppo nervoso per tutto il week end, ci metterà parecchio per recuperare – ha detto Lucchinelli – Non era tranquillo, sin dalle prove gesticolava molto, voleva partire forte ma gli è andata male. Sono 25 punti veramente buttati via.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

14 commenti
  1. Avatar

    fatman

    28 marzo 2014 at 13:27

    …sicuramente non rimarra’ il solo a cadere…non vedo il problema….anzi, forse meglio all’esordio annuale, c’e’ tempo per recuperare, soprattutto mentalmente…in ogni caso se Marc non fara’ errori la vedo durissima per tutti…speriamo che qualcuno lo batta…mi sta sulle b@ll@ quanto e forse piu’ del geriatra!!!

    • Avatar

      H954RR

      28 marzo 2014 at 15:04

      Dai su non esagerare, almeno lui vince perchè è bravo non come qualcun’altro che vince perchè qualcuno vuole, è è c’è una bella differenza, ciao fatman !

      • Avatar

        Em

        28 marzo 2014 at 15:12

        e chi diavolo è che vince a parte il ragazzino simpatico e il musone? ah, Pedrosa… poraccio, non merita nemmeno qualche vittoria?

        ma fatela finita, sposatevi, voi due!

      • Avatar

        H954RR

        28 marzo 2014 at 15:17

        Emmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm

      • Avatar

        H954RR

        28 marzo 2014 at 15:23

        Non so da dove arrivi ma per quel che mi riguarda mi piace tantissimo Marc e tifo per lui, riconosco Jorge un grandissimo campione e per Dani ho sperato che l’anno scorso vincesse finalmente lui dopo tanti anni di sfig@, però quest’anno la vedo dura per lui.
        Quindi cosa vuoi ?

      • Avatar

        fatman

        28 marzo 2014 at 16:31

        …si, e’ vero…e’ un po’ meglio Marc…chi c2zz@ e’ Em? Cosa ha contro Pedro solo perche’ vince meno mondiali? Ricordo che ha sempre vinto una quarantina di gare…

      • Avatar

        H954RR

        28 marzo 2014 at 16:33

        Dani è un grande anche senza mondiali chi non lo riconosce non capisce na mazza, il suo tallone d’Achille è la sfig@ !

      • Avatar

        LucaR

        3 aprile 2014 at 10:38

        @H954RR

        Ciao!

        Concordo con te su Pedrosa, il suo valore di pilota è indipendente dal fatto che vinca o meno un mondiale, infatti non era tanto più lento di Stoner, quando entrambi erano in Honda…tuttavia vorrei chiederti una cosa: sei sicuro che se Valentino le avesse prese da un debuttante appena arrivato dalla Middle class, saresti altrettanto “benevolo” quanto lo sei ora con Dani?

        Alla fine Pedrosa corre con la Honda in MotoGP da 8 anni, Marquez lo ha bastonato appena arrivato (quatar 2013)….però affermi che è un campione.

        Viceversa a Valentino contesti il fatto che sia sopravvalutato, anche se ti ricordo che Lorenzo, tanto per fare un paragone, le prese per due anni da Valentino, prima di vincere nel 2010…(complice anche la frattura di vale, ma questo è un altro discorso)

        Ciao!

  2. Avatar

    Stonami77

    28 marzo 2014 at 17:00

    Era partito per vincere, l’errore capita anche ai campioni come Jorge,anche se quello che sembra guidare più a “scapezza collo” è Marquez..solo che è come se fosse fuso con la moto..bho..

  3. Avatar

    TONYKART

    29 marzo 2014 at 09:07

    Lorenzo arriva non illudetevi che il mondiale se lo giocherà la Yamaha 46.
    Non contano i se ma l anno scorso avrebbe vinto ancora nonostante una moto che qualcosa in meno della Honda aveva ,è stato sfortunato con gli infortuni e marquez fortunatissimo al Mugello ,Lorenzo per ora secondo me resta il numero uno assoluto….sempre che stoner non si alzi una mattina e decida di rimettersi in moto ….

    • Avatar

      H954RR

      29 marzo 2014 at 09:43

      E grazie TONY hai parlato del RE, è !

    • Avatar

      Bryan

      29 marzo 2014 at 12:17

      In Texas sarà il favorito, la Bridgestone ha deciso di utilizzare le gomme 2013, perchè non è riuscita a produrre in tempo le 2014. Di sicuro non ci sarà una gara come Losail, le Honda avevano modificato il telaio dopo l’arrivo delle gomme 2014 per adattarsi meglio alle gomme. A meno che Honda non prenda il telaio vecchio le favorite sono le Yamaha, che hanno tenuto lo stesso telaio, l’unica differenza per loro è il forcellone… C’è il serio rischi di vedere un podio di 3 Yamaha…

  4. Avatar

    supermariacion

    31 marzo 2014 at 22:36

    Grazie Tony, senza questa tua breve ma lucida e perspicace considerazione non ci saremmo mai arrivati!! Eravamo già pronti per la tshirt col numero 10! Sei davvero un RE!!

  5. Avatar

    LucaR

    3 aprile 2014 at 10:19

    L’errore ci sta, credo che se fosse rimasto in piedi, avrebbe vinto o quantomeno se la sarebbe giocata con Marc…credo che volesse imporsi fin da subito per piegare Marquez ma non ce l’ha fatta…

    Io per ora mi godo questa bellissima gara tra i miei pioli preferiti!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati