MotoGP Qatar: Stefan Bradl “Non ho capito perchè sono caduto, ma ho fatto un bel passo avanti”

Il piltoa del team Cecchinelo si stende mentre era sorprendentemente in testa

MotoGP Qatar: Stefan Bradl “Non ho capito perchè sono caduto, ma ho fatto un bel passo avanti”MotoGP Qatar: Stefan Bradl “Non ho capito perchè sono caduto, ma ho fatto un bel passo avanti”

Stefan Bradl conclude con una caduta il gran premio di Losail, gara che lo aveva visto però tra i protagonisti fino all’8 giro quando si è steso alla curva 6 mentre era in testa. Il pilota del team Cecchinelo era infatti partito alla grande e dopo la caduta di Lorenzo si era trovato 1° ma tallonato da Marquez e da tutti gli altri big. Il tedesco ha respinto gli attacci del campione in carica staccando fortissimo in più occasioni fino alla caduta che lo ha costretto al ritiro.

“Ora come ora è molto difficile dire come mi sento – ha affermato Stefan Bradl – in qualche modo ho fatto un ottimo lavoro perchè sono partito alla grande dalla terza fila facendo un primo giro perfetto. Onestamente non mi aspettavo di andare così forte visti i problemi che ho avuto negli ultimi giorni, ma per la gara mi sentivo bene e determinato. Non ho ancora capito perchè sono caduto, ho fatto la stessa manovra del giro precedente ma nella curva 6 ho perso l’anteriore. Fortunatamente sto bene e la cosa positiva è che ho fatto un grosso passo avanti in ottica gara. Molti piloti sono caduti nelle curve a sinistra e penso sia dovuto all’umidità troppo alta che ha dato problemi di grip…in ogni modo ora puntiamo su Austin, un altra pista che mi piace molto”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati