MotoGP Qatar, Day 2: Stefan Bradl “Non sono contento”

Il pilota del team LCR migliora, ma non è soddisfatto della giornata

MotoGP Qatar, Day 2: Stefan Bradl “Non sono contento”MotoGP Qatar, Day 2: Stefan Bradl “Non sono contento”

Continuano le difficoltà per Stefan Bradl. Dopo il dodicesimo tempo di ieri, il tedesco del team LCR è riuscito a risalire tre posizioni durante le prove libere di oggi; un risultato che però non lo lascia soddisfatto, perchè nonostante le gomme morbide l’ex campione del mondo non è riuscito a mettere insieme un giro veloce. A lui la parola.

Oggi è stata una giornata difficile per noi, il passo non è male perchè la nostra velocità di gara è simile a quella degli altri ragazzi, ma non sono felice perchè non sono riuscito a fare un giro decente con le gomme morbide. Tra le due sessioni la moto è migliorata, ma non è stato abbastanza per rifare il tempo che abbiamo segnato nei test. Non sarà facile per noi, ma vedremo come sarà la pista domani e quanto riusciamo ad adattarci con gli pneumatici.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati