MotoGP Qatar, Day 1: Stefan Bradl “Da domani si spinge sul serio”

Dodicesimo tempo per l'ex campione del mondo della Moto2

MotoGP Qatar, Day 1: Stefan Bradl “Da domani si spinge sul serio”MotoGP Qatar, Day 1: Stefan Bradl “Da domani si spinge sul serio”

Si riaccendono le luci sul motomondiale e sul circuito di Losail, dove oggi è finalmente incominciata la stagione 2014 del motomondiale anche per il team di Lucio Cecchinello. Inizio non brillantissimo per Stefan Bradl, che oggi ha girato al risparmio, per limitare il più possibile il consumo degli pneumatici. Il tedesco del team LCR oggi ha girato solamente con la gomma dura, per saggiare le condizioni della pista, non stupisce quindi la dodicesima posizione a fine giornata. A lui la parola.

“Oggi il piano era quello di risparmiare le gomme per i prossimi giorni e avere più scelta domani e nelle qualifiche. Era importante per noi girare con la gomma dura dall’inizio alla fine e, per questa ragione, sapevamo che non avremo segnato un tempo da prima fila. Le condizioni della pista sono molto simili a quelle dei test e il grip scarseggia per ora. Diciamo che oggi ci siamo fatti una prima idea e da domani si spinge sul serio e si lavora per mettere a posto la moto”.

Foto: Alessandro Giberti

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati