MotoGP: Test Sepang Day 3, Nicky Hayden “Speravamo di più in questo test, ma sappiamo che la moto ha un gran potenziale”

L'americano chiude nelle retrovie il test in sella alla sua Honda Open

MotoGP: Test Sepang Day 3, Nicky Hayden “Speravamo di più in questo test, ma sappiamo che la moto ha un gran potenziale”MotoGP: Test Sepang Day 3, Nicky Hayden “Speravamo di più in questo test, ma sappiamo che la moto ha un gran potenziale”

Nicky Hayden chiude la tre giorni di prove a Sepang con il 15° tempo, ad 1.7 secondi dalla coppia Rossi – Pedrosa. L’americano, con la sua Honda Open non è stato certo tra i protagonsiti di questo secondo test malese, anzi è rimasto nelle retrovie a differenza di Espargarò che con la Yamaha Open è stato costantemente tra i migliori. Ma come ben sappiamo la Honda Open a differenza della Yamaha è davvero una moto nuova e quindi è alle prese con i vari “problemi di gioventù”. Hayden ha detto che c’è ancora molto da lavorare sull’elettronica, ma è certo che questa moto ha un gran potenziale e perciò non devono abbattersi, ma continuare a lavorare duramente per tirarlo fuori quanto prima.

“Abbiamo davvero lavorato duro in questi tre giorni – ha affermato Nicky Hayden – e abbiamo ottenuto un sacco di informazioni che ci hanno permesso di comprendere meglio questa moto, sebbene ancora non siamo riusciti a fare quello step che speravamo di fare. Ancora non sappiamo perchè siamo in difficoltà per fermare la moto in curva perciò dovremmo ancora lavorare sull’elettronica. Quest’ultimo è stato un giorno strano, abbiamo perso tempo provando i diversi set up. Sappiamo che il nostro potenziale è molto più forte di quanto abbiamo fatto finora perciò dobbiamo essere ottimisti ed andare in Qatar la settimana prossima pronti a ricominciare a lavorare duramente. Inoltre sarà bello vedere come andrà la moto su una pista differente, ma ripeto dobbiamo continuare a lavorare per arrivare al meglio alla prima gara dell’anno”

MotoGP: Test Sepang Day 3, Nicky Hayden “Speravamo di più in questo test, ma sappiamo che la moto ha un gran potenziale”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati