MotoGP: Test Sepang Day 1, Alvaro Bautista “Giornata molto positiva, il feeling con le nuove Bridgestone è migliorato tanto”

Il pilota di Gresini chiude davanti a tutti la prima giornata di prove a Sepang

MotoGP: Test Sepang Day 1, Alvaro Bautista “Giornata molto positiva, il feeling con le nuove Bridgestone è migliorato tanto”MotoGP: Test Sepang Day 1, Alvaro Bautista “Giornata molto positiva, il feeling con le nuove Bridgestone è migliorato tanto”

Alvaro Bautista chiude davanti a tutti la prima giornata di test a Sepang. Il pilota del team Gresini ha girato con la sua Honda con un buon passo per tutta la sessione e nel finale è riuscito a staccare il miglior giro precedendo le Yamaha ufficiali e la Honda di Dani Pedrosa, anche se bisogna ricordare che in questo test non sta girando Marc Marquez che a Sepang I aveva sempre occupato il vertice nella lista dei tempi.
Comunque il lavoro sulla moto dello spagnolo prosegue alla grande, soprattutto se si considere che 15 giorni fa aveva chiuso il primo test solo con il 10° tempo ed anche il feeling con le nuove gomme migliora.

“E’ stato un giorno di prove veramente molto positivo – ha affermato Alvaro Bautista – Abbiamo lavorato molto bene sul posteriore della moto, un’area che a inizio mese ci aveva dato qualche problema di troppo, ottenendo ottimi riscontri: la Showa ha realizzato un nuovo ammortizzatore alquanto differente da quello usato finora, che si è subito dimostrato adatto alle nostre esigenze. Oltre ad aver segnato dei buoni tempi, nonostante la pista fosse in condizioni peggiori rispetto al primo test, sono contento soprattutto perché il mio feeling con le nuove gomme Bridgestone è migliorato tanto e adesso ho buone sensazioni mentre guido. Abbiamo imboccato la strada giusta: domattina continueremo a lavorare, concentrandoci anche sull’anteriore, mentre nel pomeriggio se ne avremo la possibilità vorremmo provare una prima simulazione di gara”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    ligera

    26 Febbraio 2014 at 18:07

    Da sottolineare il nuovo ammortizzatore.

    Che la Showa abbia “centrato” l’obiettivo fornendo a Bautista un vantaggio da quel lato?

    • Avatar

      nandop6

      26 Febbraio 2014 at 19:19

      Sarebbe bello, un altro combattente per aumentare lo spettacolo.

      • Avatar

        Bryan

        27 Febbraio 2014 at 11:10

        finalmente qualcuno che preferisce ci siano più piloti a lottare per la vittoria, senza che siano obbligatoriamente Italiani.

      • Avatar

        nandop6

        27 Febbraio 2014 at 14:24

        Bryan
        Le gare si guardano per lo spettacolo che danno che è diverso dal pilota che tifi, una bella battaglia con tanti piloti forti è bellissimo, se poi vince il mio pilota preferito italiano è il massimo.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati